La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra IL PIANO ITALIANO D'ELIMINAZIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra IL PIANO ITALIANO D'ELIMINAZIONE."— Transcript della presentazione:

1 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra IL PIANO ITALIANO D'ELIMINAZIONE DEL MORBILLO Il punto di vista del Pediatra Dott. Alberto Ferrando Presidente della sezione ligure della SIP Vice Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Genova Presidente della Federazione Regionale ligure dei Medici Chirurghi e Odontoiatri Vice Presidente APEL D

2 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Strategie vaccinali Fino a anni fa… SISTEMA “SEMPLICE” regolato da normativa rigida gestito esclusivamente dai servizi vaccinali pubblici Vaccini pressochè solo obbligatori

3 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Oggi… SISTEMA “COMPLESSO” regolato da normativa più “leggera” “gestito” da più attori (servizi vaccinali pubblici, pediatri e medici di famiglia, ospedali) Prevalenza di vaccinazioni raccomandate “Movimenti” anti vaccini in aumento Strategie vaccinali RACCOMANDATE Hemophilus influenzae Pertosse Pneumococco Meningococco Morbillo, Parotite, Rosolia Varicella Influenza Epatite A Malaria, rotavirus……….. OBBLIGATORIE Tetano Difterite Polio Epatite B

4 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Fattori da prendere in considerazione: 1.Evoluzione della Società 2.Evoluzione della medicina 3.Patomorfosi delle malattie 4.Evoluzione del ruolo della pediatria di famiglia e “cultura” della medicina del territorio PERCHÈ QUESTA TRASFORMAZIONE ?

5 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Evoluzione del pediatra di famiglia da………….. infettivologo a …………… ”avvocato difensore del bambino”

6 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Superamento del concetto “paternalistico” del Medico e sostituzione della “cultura della malattia” con la “cultura della salute” To cure To care

7 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra INOLTRE… rischio di una frammentazione regionalizzazione dei modelli organizzativi, con “desiderio di differenziazione” variabilità operative e gestionali anche tra singole aziende/distretti

8 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra (ANSA) VACCINI: MORBILLO; SIRCHIA, COPERTURA DIVERSA NELLE REGIONI IN ALCUNE REGIONI DECISAMENTE INSUFFICIENTE - ROMA, 13 OTT - E' ''purtroppo molto diversificata'' tra le Regioni, e in alcuni casi ''decisamente insufficiente'', l'attuazione della campagna nazionale di vaccinazione contro il morbillo promossa dal ministero della Salute. Lo ha rilevato oggi il ministro, Girolamo Sirchia, nel question time, rispondendo ad una domanda dell'on. Enrico Boemi (Sdi) relativa al caso del bambino di Settimo Torinese colpito dalla panencefalite subacuta sclerosante. 13/10/2004

9 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Vaccinare con successo

10 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra ASL/ Regione Medicina Del territorio Volontariato E ass. di cittadini Università/ ospedale Associazioni scientifiche e culturali Vaccini Comunicazione COORDINAMENTO

11 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra GRIGLIA DI COMPETENZE/RESPONSABILITÀ MODELLO ORGANIZZATIVO…...CHI FA CHE COSA

12 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra SERVIZI VACCINALI AFFERENTI GERARCHICAMENTE/FUNZIONALMENTE AL DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE COSTITUISCONO IL MOMENTO ORGANIZZATIVO E OPERATIVO DEL PROGRAMMA VACCINALE DEFINITO DALL’AUTORITÀ REGIONALE

13 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra SERVIZI VACCINALI cosa fanno... CURANO L’APPROVVIGIONAMENTO E LA CUSTODIA DEI VACCINI GARANTISCONO IL COUNSELLING PREVACCINALE EFFETTUANO LE VACCINAZIONI OBBLIGATORIE E RACCOMANDATE CURANO IL SISTEMA INFORMATIVO (ANCHE IN RIFERIMENTO ALLE SEGNALAZIONI DI REAZIONI AVVERSE)

14 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra PEDIATRI DI FAMIGLIA costituiscono un anello fondamentale della catena organizzativa del sistema vaccinale devono essere inseriti nelle commissioni vaccinazioni nazionale, regionali e aziendali

15 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Studio ISS - dr.Tozzi- Venezia-Sem. Vaccini COSA ne pensano le famiglie? Studio ISS - dr.Tozzi- Venezia-Sem. Vaccini 90% dichiarano di affidarsi al consiglio del Pdf 80% è pronta a procedere alla vaccinazione se consigliata dal Pdf 3540 mamme 10 regioni 88 USL

16 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Società Italiana di Pediatria LA FAMIGLIA E LE VACCINAZIONI Questionario per i genitori di bambini da 0 a 2 anni Da compilare dopo la 1° vaccinazione e dopo la vacc. antimorbillo-rosolia-parotite

17 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra PEDIATRI DI FAMIGLIA cosa fanno... Presentano ai genitori dei nuovi nati il programma vaccinale e informano e comunicano Provvedono eventualmente a praticare i vaccini Verificano e segnalano eventuali controindicazioni all’immunizzazione Segnalano eventuali reazioni avverse Segnalano tempestivamente i casi di malattia prevenibile con vaccinazione

18 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Prepararsi per l’ identificazione eziologica dei casi di morbillo e morbillo-simili, analogamente a quanto viene fatto nei Paesi, nei quali il morbillo è stato ormai sconfitto

19 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Sorveglianza della malattia Le caratteristiche del sistema dipendono dal livello di controllo raggiunto più si progredisce verso l’eradicazione, più accurata deve essere la sorveglianza

20 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Morbillo: identificare e proteggere i suscettibili Offrire il vaccino MPR il più presto possibile ai contatti suscettibili, preferibilmente entro 72 ore dal contatto Avvisare le persone suscettibili che rifiutano la vaccinazione di evitare i luoghi dove possono incontrare persone infette

21 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Miglioramento del sistema di sorveglianza: Punti focali  Segnalazione immediata dei casi sospetti da parte del medico, con mezzi semplici (telefono, fax, )  Indagine dei casi da parte della ASL e profilassi post-esposizione Analisi dei dati e ritorno di informazione, almeno mensile

22 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra QUALI SONO GLI OBBIETTIVI DA RAGGIUNGERE PER IL PEDIATRA DI FAMIGLIA ? la tutela della salute del proprio assistito attraverso la profilassi delle malattie infettive contribuire al raggiungimento del tetto di soglia vaccinale utile alla eradicazione del germe dalla circolazione nella comunita’ contribuire alla costruzione del registro epidemiologico per le reazioni avverse ai vaccini e per l’incidenza delle malattie infettive

23 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Problemi da risolvere ??

24 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra domenica, 22 febbraio, 2004 MEDICINA VACCINAZIONI Pag. 018 Paralisi da vaccino: risarcimento record Iniezione a un bimbo nonostante la febbre: la Asl pagherà un milione e 400 mila euro. La sentenza del Tribunale di Lodi: la struttura sanitaria è stata considerata responsabile della tetraparesi spastica di Marco, sano fino a 11 mesi

25 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra

26 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra I pericoli di chi è vaccinato Oltre al già citato rischio di contrarre la malattia da adulti, il vaccino antimorbilloso può causare incapacità di coordinamento, incapacità di apprendimento, ritardi nello sviluppo, meningite asettica, attacchi apoplettici, emiparesi, ed in casi più drammatici può arrivare alla morte. Si indaga sulla possibile relazione tra il vaccino e la sclerosi multipla, la sindrome di Rye, la sindrome di Guillain-Barre, disfunzione della coagulazione del sangue e diabete.

27 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Dott. Alberto Ferrando Presidente Soc. It. di Pediatria – Sez.ligure Alassio 28 maggio 2004

28 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra …… nessuna relazione causale né evidenza epidemiologica e nessuna nuova ricerca ha riproposto in modo credibile il rischio.

29 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Art Scoperte scientifiche - Il medico non deve divulgare notizie al pubblico su innovazioni in campo sanitario se non ancora accreditate dalla comunità scientifica, al fine di non suscitare infondate attese e illusorie speranze.

30 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Art Prescrizione e trattamento terapeutico - La prescrizione di un accertamento diagnostico e/o di una terapia impegna la responsabilità professionale ed etica del medico e non può che far seguito a una diagnosi circostanziata o, quantomeno, a un fondato sospetto diagnostico…… Le prescrizioni e i trattamenti devono essere ispirati ad aggiornate e sperimentate acquisizioni scientifiche Continua….

31 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Art Pratiche non convenzionali La potestà di scelta di pratiche non convenzionali nel rispetto del decoro e della dignità della professione si esprime nell'esclusivo ambito della diretta e non delegabile responsabilità professionale, fermo restando, comunque, che qualsiasi terapia non convenzionale non deve sottrarre il cittadino a specifici trattamenti di comprovata efficacia e richiede l'acquisizione del consenso.

32 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra I danni che si stanno facendo sulla popolazione per un uso sconsiderato, scriteriato delle vaccinazioni sono enormi e molti milioni di persone ne pagheranno le conseguenze sulla loro pelle, sviluppando malattie quali: sclerosi a placche, diabete, celiachia, artrite reumatoide, ecc..! Dott. Ivaccinifannomale

33 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra danno biologico prodotto dai vaccini, che vengono inoculati in maniera indiscriminata su tutti bambini, come se fossero tante pecore, senza tener conto del codice genetico, dell'anamnesi familiare e dello stato energetico individuale. Dott. Ivaccinifannomale

34 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Per affermarne la bontà e la validità degli stessi vaccini si sono alterate statistiche storiche sulle malattie infettive e non si conducono studi epidemiologici seri e adeguati sugli effetti collaterali a breve e lungo termine. Dott. Ivaccinifannomale

35 FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra Finora abbiamo adottato il sistema “non ti curar di loro ma guarda e passa” ma le affermazioni sono molto pesanti. Ritengo comunque che anche le nostre società scientifiche debbano discutere del problema poiché quanto affermato ha, purtroppo, ricadute sulla nostra attività e sulla adesione alle vaccinazioni. Dott. Ferrando


Scaricare ppt "FEDERAZIONE REGIONALE ORDINI DEI MEDICI DELLA LIGURIA Piano Nazionale di eliminazione del morbillo: Il ruolo del pediatra IL PIANO ITALIANO D'ELIMINAZIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google