La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A.s. 2004/2005 MISSION A cura del PROGETTO QUALITA Ministero dellIstruzione, dellUniversità e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A.s. 2004/2005 MISSION A cura del PROGETTO QUALITA Ministero dellIstruzione, dellUniversità e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania."— Transcript della presentazione:

1 a.s. 2004/2005 MISSION A cura del PROGETTO QUALITA Ministero dellIstruzione, dellUniversità e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale

2 PROGETTO QUALITA MISSION La MISSION definisce la finalità primaria dellIstituzione Scolastica, la sua ragion dessere in quel tempo e come l Istituzione Scolastica organizza risorse diverse per soddisfare i requisiti delle parti interessate

3 deve essere discussa da tutte le componenti dellIstituzione essere scritta in termini concreti ed operativi contenere una definizione breve ed efficace delle intenzioni non prendere in considerazione dettagli operativi specifici essere fonte di ispirazione e di motivazione costante al miglioramento continuo essere comunicata allinterno ed allesterno PROGETTO QUALITA MISSION

4 IDENTIFICAZIONE DESTINAZIONE DISTINZIONE Chi siamo Chi sono i nostri clienti Cosa vogliamo fare per loro In che cosa ci differenziamo dagli altri PROGETTO QUALITA MISSION

5 La VISION è una visualizzazione ideale, un credo che, seppure manca di precisione, si proietta nel lungo termine Capire la qualità, Erika Leonardi, Il Sole 24 ore PROGETTO QUALITA MISSION

6 descrive il settore di interesse dellIstituto ed i benefici dei destinatari VISION indica la direzione di marcia e come lIstituzione si vede nel futuro PROGETTO QUALITA MISSION

7 DOVE SIAMO DOVE VOGLIAMO POSIZIONARCI MISSION valori e cultura aggiungere requisiti cogenti VISION mete da raggiungere POLITICA PER LA QUALITA delle Istituzioni Scolastiche PROGETTO QUALITA

8 Come Dirigente e Staff definiscono la missione, la visione e i valori dellIstituzione Scolastica Come Dirigente e Staff sono coinvolti in prima persona nel promuovere lo sviluppo,lattuazione e il miglioramento continuo del sistema di management dell Istituzione Scolastica Come Dirigente e Staff sono coinvolti con utenti, fornitori e rappresentanti della società esterna Come Dirigente e Staff motivano, sostengono ed apprezzano il personale PROGETTO QUALITA MISSION

9 1a Come Dirigente e Staff definiscono la missione, la visione e i valori dellIS Le aree da esaminare devono evidenziare, per esempio, come dirigente e staff: Definiscono la missione e la visione dellIS Creano unetica e dei valori di riferimento a sostegno dello sviluppo della cultura dellIS Partecipano attivamente e in prima persona alle attività di miglioramento … PROGETTO QUALITA MISSION

10 1b Come Dirigente e Staff sono coinvolti in prima persona nel promuovere lo sviluppo, lattuazione e il miglioramento continuo del sistema di management dellIS Le aree da esaminare devono evidenziare, per esempio, come dirigente e staff: Adeguano la struttura dellIS per consentire la realizzazione delle sue politiche e strategie Si assicurano che venga definito ed attuato il sistema di governo dei processi ….. PROGETTO QUALITA MISSION

11 1c Come Dirigente e Staff sono coinvolti con utenti, fornitori e rappresentanti della società esterna Le aree da esaminare devono evidenziare, per esempio, come dirigente e staff: Soddisfano, comprendono e rispondono alle esigenze e alle attese Instaurano e gestiscono partecipativamente rapporti di partnership Realizzano attività di miglioramento in collaborazione con terzi e vi partecipano attivamente …. PROGETTO QUALITA MISSION

12 1d Come Dirigente e Staff motivano, sostengono e apprezzano il personale Le aree da esaminare devono evidenziare, per esempio, come dirigente e staff: Sanno farsi portatori in prima persona e comunicare la missione, la visione, i valori, le politiche e le strategie, i piani e gli obiettivi di breve e lungo termine dellorganizzazione Si rendono disponibili, ascoltano e danno risposte al personale …. PROGETTO QUALITA MISSION

13 OBIETTIVI SPECIFICI strategie per realizzare gli obiettivi RISULTATI ATTESI BISOGNI DOMANDE RISORSE VINCOLI CRITICITA PROGETTO QUALITA MISSION

14 Programmazione territoriale Bisogni del territorio Curricolo Nazionale Indicazioni Nazionali-PECUP Raccomandazioni DOMANDA Risorse e criticità NEGOZIATONEGOZIATO PPAE PSP Portfolio delle Competenze PROGETTO QUALITA MISSION

15 NC SE Natura Cultura Società Economia PROGETTO QUALITA MISSION

16 Per elaborare la mission occorre conoscere: Gli elementi del curricolo definiti dal MIUR I bisogni formativi del territorio riferiti prioritariamente (ma non esclusivamente) al tipo e all indirizzo di studi La programmazione territoriale dellofferta formativa La domanda delle famiglie e degli altri soggetti interessati I punti di forza e di debolezza dellistituto Le caratteristiche dei soggetti coinvolti PROGETTO QUALITA MISSION

17 PROGETTO QUALITA MISSION ISO 9001:2000: SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA La ISO 9001 specifica i requisiti per un sistema di gestione per la qualità che possono essere utilizzati sia in ambito interno all'organizzazione sia per la certificazione. Essa focalizza l'attenzione sull'efficacia del sistema di gestione per la qualità nel soddisfare i requisiti dei cliente. Orientata ai risultati del processo/servizio Efficacia del processo/servizio Requisiti espressi dal cliente Non prevede un sistema di autovalutazione

18 PROGETTO QUALITA MISSION ISO 9004:2000: SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA Approccio per processi nello sviluppo,attuazione e miglioramento dellefficienza e dellefficacia di un sistema di gestione per la qualità, in grado di accrescere la soddisfazione delle parti interessate, soddisfacendo i relativi requisiti. Orientata alla varie fasi di sviluppo di un processo Efficienza ed efficacia del processo/servizio Requisiti espressi dalle parti interessate Autovalutazione e benchmarking

19 Sistema di Gestione per la qualità Miglioramento continuo – Norma ISO 9000:2000 Responsabilità del vertice dellorganizzazione Gestione delle risorse Misure, analisi miglioramento Realizzazion e di prodotti / servizi Elementi in ingresso Elementi in uscita C L I E N T E P A R T I N T E R E S S A T E R E Q U I S I T I SODDISAZIONESODDISAZIONE Flusso informazioni Attività con valore aggiunto ISTITUZIONE SCOLASTICA C L I E N T E P A R T I N T E R E S S A T E

20 PROGETTO QUALITA MISSION Molto di quello che non va nella scuola può essere cambiato e il cambiamento non costa denaro Novak, Imparare ad imparare, SEI


Scaricare ppt "A.s. 2004/2005 MISSION A cura del PROGETTO QUALITA Ministero dellIstruzione, dellUniversità e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania."

Presentazioni simili


Annunci Google