La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LATTE MATERNO, ALIMENTO SPECIE SPECIFICO LATTE MATERNO, ALIMENTO SPECIE SPECIFICO Enrico Bertino Neonatologia Università di Torino L Intestino Ritrovato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LATTE MATERNO, ALIMENTO SPECIE SPECIFICO LATTE MATERNO, ALIMENTO SPECIE SPECIFICO Enrico Bertino Neonatologia Università di Torino L Intestino Ritrovato."— Transcript della presentazione:

1 LATTE MATERNO, ALIMENTO SPECIE SPECIFICO LATTE MATERNO, ALIMENTO SPECIE SPECIFICO Enrico Bertino Neonatologia Università di Torino L Intestino Ritrovato Torino maggio 2013

2 … RISPOSTA ALLE ESIGENZE AMBIENTALI E BIOLOGICHE DI OGNI SINGOLA SPECIE

3 FOCHE, BALENE, DELFINI LATTE RICCHISSIMO DI LIPIDI (54% Cal/l) PER SOPRAVVIVERE NELLACQUA FREDDA ANIMALI CARNIVORI LATTE RICCO DI PROTEINE PER UN RAPIDO ACCRESCIMENTO POSTNATALE ANIMALI ERBIVORI LATTE RICCO DI CASEINA CHE DA PROLUNGATO SENSO DI SAZIETA: I PASTI POSSONO ESSERE PIU DISTANZIATI PRIMATI LATTE POVERO DI PROTEINE, RICCO DI LATTOSIO; PORTANO IL PICCOLO SEMPRE CON LORO; NECESSITA DI CONTATTO E ALLATTAMENTO FREQUENTE

4 Lipidi(%) Lattosio (%) Leone marino Renna Topo Bufalo Uomo Cammello Mucca CONCENTRAZIONI DI LATTOSIO/LIPIDI IN SPECIE DIVERSE

5

6

7 LATTE MATERNO LE CONOSCENZE SUI NATI PRETEMINE…

8

9 2012

10 Uga E, M&B 2013 Walker A, J Pediatr 2010 Taylor SN, Breastfeeding Medicine 2009 Rosetta L, Adv Exp Med Biol 2008 Lopez Alvarez, Breastfeeding Review 2007 Agostoni,in: La Nutrizione del Neonato, EDITEAM 2006 ALTRI COMPONENTI BIOATTIVI ALTRI COMPONENTI BIOATTIVI (enzimi, ormoni, prebiotici…) FATTORI ANTIMICROBICI COMPONENTI IMMUNOMODULATORI ED ANTI-INFIAMMATORI FATTORI TROFICI

11 …Lesempio delle proteine legate alle membrane dei globuli di grasso del latte umano PROGETTO DI RICERCA SULLA IDENTIFICAZIONE DELLE PROTEINE ASSOCIATE ALLE MFGMS DEL LATTE UMANO Neonatologia - Universita di Torino Laboratorio per il proteoma - CNR c/o Bioindustry Park del Canavese Centre for Molecular Medicine - University College London

12 MECCANISMO DI SECREZIONE DEI GLOBULI DI GRASSO DEL LATTE UMANO NELLE CELLULE EPITELIALI DELLA GHIANDOLA MAMMARIA

13 H B GLOBULI DI GRASSO DEL LATTE UMANO (H) E BOVINO (B)

14 20 BANDE ELETTROFORESI MONODIMENSIONALE 10 PROTEINE IDENTIFICATE Fabris, Bertino,Conti et All, J Dairy Res 1999 PROTEINE ASSOCIATE ALLE MEMBRANE DEI GLOBULI DI GRASSO

15 Circa 300 SPOT ELETTROFORESI BIDIMENSIONALE 122 PROTEINE FINORA IDENTIFICATE 122 PROTEINE FINORA IDENTIFICATE Conti, Fabris, Bertino et Al, Electrophoresis 2001 Bertino, Fabris,Conti et Al, Proteomics 2003 Bertino,Testa,Fabris et Al, ESPR 2007 Sequenziamento N-terminale Spettrometria di massa Sequenziamento N-terminale Spettrometria di massa Attività antinfettiva Immunomodulazione Effetti sulla maturazione cellulare

16 PROTEINE ASSOCIATE ALLE MEMBRANE DEI GLOBULI DI GRASSO NEL LATTE UMANO Progressiva evidenza di una loro funzione biologica: antiinfettiva e sul trofismo intestinale Ph resistenti, veicolate dal globulo lungo il tratto intestinale Colostro e latte pretermine: Aumentata concentrazione Alta concentrazione di frammenti proteici a basso peso molecolare: ruolo biologico? Assenti nelle formule Superiorità biologica del Latte Umano vs Formula !

17 …l esempio degli gli oligosaccaridi Neonatal Intensive Care Unit University of Turin Institute of Maternal - Infantile Sciences, Polytechnic University of Marche,Ancona

18 Effetto prebiotico Modulazione della flogosi Fibra alimentare Fonte di acido sialico e fucosio Effetto nutritivo Inibizione adesività batterica e virale FUNZIONI BIOLOGICHE DEGLI OLIGOSACCARIDI

19 In assenza di oligosaccaridi In presenza di oligosaccaridi Inibizione adesività batterica e virale

20 g/l g /litro OLIGOSACCARIDI NEL LATTE MATURO g/l g /litro VARIABILITA SPECIE SPECIFICICA NELLE CONCENTRAZIONI E NELLA COMPLESSITA DEL PATTERN

21

22 LATTOSIO OLIGOSACCARIDI TOTALI Adattamento alle specifiche necessità del neonato pretermine? Ridotta osmolalità; Ridotti livelli di lattosio in neonato pretermine con ridotti livelli di lattasi Gabrielli,Coppa,Bertino,Fabris,Peila, et Al Pediatrics 2011

23 …quale effetto ha la pastorizzazione Holder sugli oligosaccaridi? Bertino, Coppa,Coscia, Fabris et Al Int J Immunopathol Pharmacol 2008

24 Pattern cromatografico 24 oligosaccaridi Latte non pastorizzato Latte pastorizzato Latte pastorizzato Fucosil Core Sialil

25 Persistenza del valore biologico degli oligosaccaridi dopo la pastorizzazione !

26

27 ENTEROCOLITE NECROTIZZANTE

28

29 Minore rischio di NEC nei neonati pretermine alimentati con DHM come unica dieta o come aggiunta al latte materno rispetto a una formula.

30 Fortificatore a base di latte umano Supplementazione con latte umano di Banca Fortificatore a base di latte vaccino Supplementazione con formula per pretermine vs 207 SOGGETTI g LATTE MATERNO Riduzione NEC (p 0.02) e NEC chirurgica (p 0.007)

31 VERMONT OXFORD NETWORK Center 658 and Network Values Nutrition and Growth – All VLBW Infants Morbidity in Survivors – All VLBW Infants Measure Center (2011) Cases/N % Network (2010) N % Infants Discharged Home Any Human Milk50/8261 % % Human Milk Only 17/ % % Human Milk and Fortifier/Formula 33/ % % Formula Only 32/8239 % % No Enteral Feeding 0/82 0 % % Unknown Enteral Feeding 0/82 0 % % Necrotizing Enterocolitis 1/ % %

32 Latte Materno fresco VS Latte Donato di Banca

33

34 TOLLERANZA

35 Ridotto rischio di intolleranza nei pretermine alimentati con DHM non fortificato come unica dieta vs formula.

36 Dati osservazionali in supporto del Latte Materno e Umano Donato nella tolleranza alimentare dei neonati molto prematuri

37 RIFLESSIONI CONCLUSIVE

38 …FINO AL 900

39 …DAGLI AA 40

40 …DAGLI AA 80

41 «scienza al contrario...» «tentativo di dimostrare la superiorità della norma biologica (allattamento) rispetto ai sostituti del latte materno» «non si dovrebbe dimostrare la superiorità dellallattamento ma la non nocività dellalternativa ! »

42 «…breastfeeding should be considered a public health issue not only a lifestyle choise» «evidence-based studies have confirmed and quantitated the risks of NOT breastfeeding»

43

44

45

46

47

48 «scienza al contrario..» «non si dovrebbe dimostrare la superiorità dellallattamento ma la non nocività dellalternativa..»


Scaricare ppt "LATTE MATERNO, ALIMENTO SPECIE SPECIFICO LATTE MATERNO, ALIMENTO SPECIE SPECIFICO Enrico Bertino Neonatologia Università di Torino L Intestino Ritrovato."

Presentazioni simili


Annunci Google