La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO TECNICO – AMMINISTR.,FINANZA E MARKETING – SIST.INF.VI AZIENDALI - ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMOISTITUTO TECNICO – AMMINISTR.,FINANZA E MARKETING.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO TECNICO – AMMINISTR.,FINANZA E MARKETING – SIST.INF.VI AZIENDALI - ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMOISTITUTO TECNICO – AMMINISTR.,FINANZA E MARKETING."— Transcript della presentazione:

1 ISTITUTO TECNICO – AMMINISTR.,FINANZA E MARKETING – SIST.INF.VI AZIENDALI - ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMOISTITUTO TECNICO – AMMINISTR.,FINANZA E MARKETING – SIST.INF.VI AZIENDALI - ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO IST.PROF.LE SERVIZI PER LENOGASTRONOMIA E LOSPITALITA ALBERGHIERA – CORSI SERALI PROGETTO SIRIOIST.PROF.LE SERVIZI PER LENOGASTRONOMIA E LOSPITALITA ALBERGHIERA – CORSI SERALI PROGETTO SIRIO Via Duca D Aosta 63/ G Casoria (NA)Via Duca D Aosta 63/ G Casoria (NA) Via Duca D Aosta, 63/g Casoria (NA)

2 Programma Operativo Regionale Campania – Obiettivo Convergenza FSE IT051PO001 AZIONE C5-FSE04 _POR_CAMPANIA TURISMO E TERRITORIO

3 GLI INTERVENTI Gli interventi, a valere sulle azioni C5 – Tirocini/stage in Italia e nei paesi Europei previste nel PON Competenze per lo Sviluppo, hanno l'obiettivo di rafforzare lapprendimento delle competenze chiave. Lazione C5 è finalizzata a fornire una esperienza orientativa e formativa per facilitare il proseguimento negli studi e/o l'ingresso nel mondo del lavoro mediante il raccordo fra il sistema dellistruzione e la realtà produttiva, con lattuazione di stage aziendali a supporto dei percorsi formativi istituzionali.

4 Questi percorsi sono tesi a: a) lacquisizione di attitudini ed atteggiamenti finalizzati allorientamento dei giovani per linserimento nei vari ambiti delle attività professionali; b) lapprendimento di capacità operative, riferite allo svolgimento di specifici ruoli lavorativi; c) lacquisizione e lo sviluppo di sapere tecnico-professionali in contesti produttivi; d) lacquisizione di competenze relazionali, comunicative ed organizzative; e) la socializzazione nellambito della realtà lavorativa; f) lutilizzo efficace di esperienze integrative in azienda allinterno del percorso formativo; g) la rimotivazione degli allievi in difficoltà nei confronti dei percorsi formativi, anche con lapporto e il coinvolgimento del mondo del lavoro; h) il raccordo con il contesto territoriale per il sostegno di iniziative di sviluppo locale; i) l'esperienza di percorsi innovativi di alternanza scuola – lavoro, a supporto dei percorsi curricolari della scuola secondaria superiore, da effettuarsi anche in altri contesti territoriali e nei paesi Europei; j) la preventiva concertazione con le istituzioni territoriali, con le parti sociali e con le strutture del sistema produttivo; k) le modalità innovative di attestazione delle competenze acquisite e/o certificazione e riconoscimento di crediti formativi.

5 LApproccio metodologico Lapproccio metodologico è quello della full immersion in un contesto lavorativo privilegiando sempre il momento operativo dove loperatività rende gli allievi protagonisti delle attività aziendali.

6 LAZIENDA DI STAGE Le attività sono state svolte presso la Tour Form che è un'agenzia turistica e formativa che da oltre quindici anni rappresenta un punto di riferimento sul territorio per lo sviluppo di nuove professionalità e dell'economia locale. Attraverso la strutturazione di accordi di partenariato con numerose aziende operanti in diversi settori economici e con la collaborazione di E.N.D.A.S. (Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale - Ente no profit, operante nel Terzo Settore, ispirato alla promozione di attività sociali, turistiche, ambientali, culturali, e presente in Italia e all'estero con oltre trecentomila soci).

7 GLI INTERVENTI Gli interventi di stage posti in essere presso la Tour Form sono nati da una costante analisi delle dinamiche evolutive del mercato del lavoro, da un'attenta rilevazione dei fabbisogni formativi emergenti, da una progettazione in équipe e da interventi mirati di tutoring personalizzati.

8 LA PARTECIPAZIONE Il progetto ha coinvolto 15 ragazze del Tecnico turistico che sono state ammesse alla frequenza del IV° anno nella.s con una durata dello stage di 160 ore più 10 ore di orientamento. - 2 tutor didattici - 4 tutor aziendali

9 LE ATTIVITA PERCORSO A - Attività di gestione economica e marketing; PERCORSO B - Attività di guida turistica; PERCORSO C - Attività in hotel;

10 Percorso A

11 Stesura preventivi; Fatturazione; Gestione Gruppi; Amministrazione; Gestione Viaggi;

12 Guida Turistica Percorso B Centro storico di Napoli I Castelli della città Partenopea La collina del Vomero (Certosa di San Martino – Castel SantElmo – Museo Duca di Martina) La Napoli dei Borboni (Palazzo Reale – Galleria Umberto I – Teatro S. Carlo) Museo archeologico di Napoli – Duomo e decumano maggiore Accompagnate dal tutor aziendale le corsiste hanno visitato luoghi di interesse artistico e culturale di Napoli e dintorni acquisendo le tecniche di accompagnamento e di guida turistica.

13

14

15 L albergo Casa Rossa è situato a Torre del Greco al centro del Golfo di Napoli. La struttura, di nuova e moderna concezione, dispone di 24 camere, Reception, American Bar, Ristorante, Sala riunioni, e di una piccola spiaggia di sabbia nera vulcanica con riconosciute proprietà terapeutiche. Percorso C

16

17

18 Il progetto in fase finale ha visto l organizzazione di una giornata di pubblicizzazione e disseminazione delle attività e dei risultati del progetto. Lunedì 1 ottobre 2012 le alunne sono state presenti negli stand allestiti presso la Stazione di Casoria, la Villa comunale e Piazza Cirillo, dalle ore 9.00 alle 13.00, per la distribuzione di materiale informativo.

19 E stato preparato un questionario che è stato proposto ai cittadini SESSO M ETA _________ PROFESSIONE__________________________ F Quale ritieni sia un monumento, una chiesa o un luogo di particolare interesse artistico culturale nel Comune di Casoria? ________________________________________________________________________ Quale luogo (biblioteche, musei, chiese etc.) del territorio casoriano hai visitato di recente? ________________________________________________________________________ Ricordi il nome di un personaggio famoso nativo di Casoria? ________________________________________________________________________ A quale/i eventi o manifestazioni di interesse artistico culturale hai partecipato negli ultimi anni? ________________________________________________________________________ Quale proposta daresti alle Amministrazioni locali per valorizzare le potenzialità turistiche del territorio casoriano? ________________________________________________________________________

20

21

22

23 Sono state intervistate 83 persone e questi sono i risultati Maschi 51 Femmine Dai 10 ai Dai 21 ai Dai 31 ai Dai 41 ai Oltre i 50 15

24 Pensionati8 Casalinghe6 Studenti34 Disoccupati7 Altro27 82 San Mauro47 Altre Chiese13 CAM7 Villa Comunale6 Nessuno9

25 CAM17 San Mauro13 Biblioteca7 Villa Comunale13 Chiese Varie9 Altro o nessuno20 Padre Ludovico da Casoria29 Andrea Torrente12 Ramondo Paone5 Altro14 Nessuno22

26 Scioperi9 Altro20 Nessuno52 Restauro9 Miglioramento urbano45 Appelli ai politici9 Non pertinenti19

27 Per tutte noi è stata la prima esperienza lavorativa. I tutor che ci hanno affiancato hanno creato situazioni di coinvolgimento, sollecitando sia una simpatica aggregazione e il superamento delle barriere relazionali, sia lo spirito di adattamento alla realtà lavorativa di settore. E di sicuro un esperienza che ogni studente dovrebbe fare. Le Corsiste


Scaricare ppt "ISTITUTO TECNICO – AMMINISTR.,FINANZA E MARKETING – SIST.INF.VI AZIENDALI - ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMOISTITUTO TECNICO – AMMINISTR.,FINANZA E MARKETING."

Presentazioni simili


Annunci Google