La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo2 Le disposizioni Le influenze della Finanziaria 2008 Le influenze della Finanziaria 2008 Manovra destate 2008 Manovra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo2 Le disposizioni Le influenze della Finanziaria 2008 Le influenze della Finanziaria 2008 Manovra destate 2008 Manovra."— Transcript della presentazione:

1

2 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo2 Le disposizioni Le influenze della Finanziaria 2008 Le influenze della Finanziaria 2008 Manovra destate 2008 Manovra destate 2008 Decreto Mille-proroghe Decreto Mille-proroghe Decreto attuativo spese rappresentanza Decreto attuativo spese rappresentanza Misure Anti-crisi Misure Anti-crisi

3 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo3

4 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo4

5 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo5 MAPPA NOVITA MAPPA NOVITA I.Re.S. Riduzione aliquota legale dal 33% al 27,50% Riduzione aliquota legale dal 33% al 27,50% Armonizzazione risultato economico Vs fiscale Armonizzazione risultato economico Vs fiscale Allargamento base imponibile Allargamento base imponibile ABROGATE deduzioni extracontabili ABROGATE deduzioni extracontabili Ammortamento Leasing Interessi passivi Interessi passivi Scorporo delle aree Scorporo delle aree Spese di rappresentanza Spese di rappresentanza Modifiche I.R.A.P. Modifiche I.R.A.P.

6 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo6

7 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo7

8 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo8 Ampliamento base imponibile Ampliamento base imponibile Nuova disciplina INTERESSI PASSIVI Nuova disciplina INTERESSI PASSIVI Modifica AMMORTAMENTO Modifica AMMORTAMENTO Nuova durata minima CONTRATTI LEASING Nuova durata minima CONTRATTI LEASING

9 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo9

10 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo10 Interessi passivi Interessi passivi Soggetti IRPEF Soggetti IRPEF Soggetti IRES Soggetti IRES

11 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo11 Interessi passivi Interessi passivi Soggetti IRPEF Soggetti IRPEF

12 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo12 Interessi passivi Interessi passivi Soggetti IRES Soggetti IRES Società indust. e comm.li Società indust. e comm.li Soggetti finanziari Soggetti finanziari Attività speciali Attività speciali

13 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo13.. a seconda della natura… INTERESSI PASSIVI di funzionamento capitalizzabili..criterio deducibilità… competenza ECCEZIONE Interessi di mora

14 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo14 PRESUPPOSTI SOGGETTIVI INTERESSI PASSIVI OGGETTIVI Società e enti ex art. 73, co 1, lett. a) b) con ESCLUSIONE di: - banche e enti finanziari ex art. 1, DLG 87/92 - assicurazioni - Holding bancarie e assicurative¹ - società consortili per lavori pubblici - società di progetto - particolari società a partec. pubblica Società e enti ex art. 73, co 1, lett. a) b) con ESCLUSIONE di: - banche e enti finanziari ex art. 1, DLG 87/92 - assicurazioni - Holding bancarie e assicurative¹ - società consortili per lavori pubblici - società di progetto - particolari società a partec. pubblica ¹ rientrano le Holding industriali Interessi passivi e oneri assimilati con ESCLUSIONE di: - capitalizzati ex art. 110, co 1, let b) - impliciti debiti commerciali e con INCLUSIONE interessi leasing Interessi passivi e oneri assimilati con ESCLUSIONE di: - capitalizzati ex art. 110, co 1, let b) - impliciti debiti commerciali e con INCLUSIONE interessi leasing

15 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo15 INTERESSI PASSIVI:deducibilità Se MINORI Se MINORI 1) Raffronto con INTERESSI ATTIVI 1) Raffronto con INTERESSI ATTIVI DEDUCO 100% DEDUCO 100% Fino a INTERESSI ATTIVI Fino a INTERESSI ATTIVI DEDUCO 100% DEDUCO 100% Se MAGGIORI Se MAGGIORI ECCEDENZA Se 30% ROL Se 30% ROL DEDUCO 100% DEDUCO 100% Se > 30% ROL Se > 30% ROL Fino a 30% ROL Fino a 30% ROL DEDUCO 100% DEDUCO 100% ECCEDENZA Esercizi successivi Esercizi successivi

16 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo16 Grandezze rilevanti INTERESSI PASSIVI:deducibilità

17 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo17 INTERESSI PASSIVI:deducibilità … il percorso ….

18 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo18 Il calcolo … INTERESSI PASSIVI * 1/1 – 8/7 : 4% + 1% = 5,00% * 9/7 – 14/10 : 4,25% + 1% = 5,25% * 15/10 – 11/11 : 3,75% + 1% = 4,75% * 12/11 – 9/12 : 3,25% + 1% = 4,25% * 10/12 – 31/12: 2,50% + 1% = 3,50% * 1/1 – 8/7 : 4% + 1% = 5,00% * 9/7 – 14/10 : 4,25% + 1% = 5,25% * 15/10 – 11/11 : 3,75% + 1% = 4,75% * 12/11 – 9/12 : 3,25% + 1% = 4,25% * 10/12 – 31/12: 2,50% + 1% = 3,50% virtuali crediti VS PA Crediti comm.li

19 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo19 Il calcolo … INTERESSI PASSIVI - art. 90, co 2, TUIR (immobili escl. finanz) - art. 110, co 7 e 10, TUIR (val norm + BL) - art. 3, co 115, L. 549/95 (titoli obbligaz) - art. 1, co 465, L. 311/2004 (prestiti soci cooperative) - art. 90, co 2, TUIR (immobili escl. finanz) - art. 110, co 7 e 10, TUIR (val norm + BL) - art. 3, co 115, L. 549/95 (titoli obbligaz) - art. 1, co 465, L. 311/2004 (prestiti soci cooperative) INDEDUCIBILI DEDUCIBILI Regola ex art. 96, TUIR

20 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo20 Il calcolo … INTERESSI PASSIVI Interessi ATTIVI inclusi: -quelli su crediti commerciali - figurativi Vs PA (TUR+1%) Interessi ATTIVI inclusi: -quelli su crediti commerciali - figurativi Vs PA (TUR+1%) 30% ROL¹ ROL = CE voce A) (-) voce B) (+) B.10.a (+) B.10.b (+) leasing (B.8) ROL = CE voce A) (-) voce B) (+) B.10.a (+) B.10.b (+) leasing (B.8) ¹ PRIMO periodo SECONDO periodo

21 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo21 Il calcolo … INTERESSI PASSIVI - esercizio: utilizzando ROL riportato¹ - successivi esercizi: per capienza 30% ROL dellanno (SENZA LIMITI) - esercizio: utilizzando ROL riportato¹ - successivi esercizi: per capienza 30% ROL dellanno (SENZA LIMITI) INTERESSI R.O.L.¹ ¹ SOLO eccedenza prodotta dal 3° periodo successivo (2010)

22 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo22 Un esempio… INTERESSI PASSIVI INTERESSI passivi rilevanti:

23 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo23 Calcolo R.O.L. … INTERESSI PASSIVI Reddito Operativo Lordo:

24 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo24 INTERESSI PASSIVI Interessi DEDUCIBILI:

25 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo25 La compilazione di UNICOSC

26 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo26 Interessi passivi: Consolidato nazionale Interessi passivi: Consolidato nazionale Compensabile eccedenza Interessi passivi con eccedenza 30%ROL altra società partecipante Compensabile eccedenza Interessi passivi con eccedenza 30%ROL altra società partecipante Rivedere accordi di consolidamento Rivedere accordi di consolidamento Compenso soggetto a trattamento ex art. 118, co, 4, Tuir Compenso soggetto a trattamento ex art. 118, co, 4, Tuir

27 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo27 Interessi passivi: Società immobiliari Interessi passivi: Società immobiliari Immobili PATRIMONIO Immobili PATRIMONIO Ha valenza RETROATTIVA Ha valenza RETROATTIVA Dichiarazione integrativa A FAVORE!!? Dichiarazione integrativa A FAVORE!!?

28 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo28

29 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo29 I.Re.S. AMMORTAMENTI abrogato nellart. 102, TUIR il comma 3 abrogato nellart. 102, TUIR il comma 3 Interpretazioe autentica art. 36, co 8, DL 223/06 Interpretazioe autentica art. 36, co 8, DL 223/06

30 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo30 I.Re.S. AMMORTAMENTI abrogato nellart. 102, TUIR il comma 3 abrogato nellart. 102, TUIR il comma 3 Interpretazioe autentica art. 36, co 8, DL 223/06 Interpretazioe autentica art. 36, co 8, DL 223/06 Beni nuovi acquistati e in funzione nel 2008 Beni nuovi acquistati e in funzione nel 2008 NO riduzione metà primo periodo Vs CE in UNICO NO riduzione metà primo periodo Vs CE in UNICO

31 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo31 Beni nuovi acquistati e in funzione 1° periodo post 31/12/07 NO ½ coefficiente e differenza ANCHE in dichiarazione! Beni nuovi acquistati e in funzione 1° periodo post 31/12/07 NO ½ coefficiente e differenza ANCHE in dichiarazione! Eliminazione deduzioni extracontabili

32 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo32

33 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo33 I.Re.S. LEASING modificato nellart. 102, TUIR il comma 7 modificato nellart. 102, TUIR il comma 7 Beni mobili 2/3 della durata ammortamento 2/3 della durata ammortamento Immobili minimo 11 anni Superminimo 18 anni minimo 11 anni Superminimo 18 anni Coeff. 3%: da 15 a 18 anni Coeff. 4%: da 12,5 a 16,7 anni Coeff. 3%: da 15 a 18 anni Coeff. 4%: da 12,5 a 16,7 anni AUTO art. 164, co. 1, let. b) 100% durata ammortamento art. 164, c. 1, let. a) b-bis) 2/3 durata ammortamento

34 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo34

35 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo35 Art. 1, co 33,let. p) Modifica criteri deducibilità Modifica criteri deducibilità Rilevanza non più limitata a 1/3 Rilevanza non più limitata a 1/3 modificato nellart. 108, TUIR il comma 2, periodi 2° 3°4° modificato nellart. 108, TUIR il comma 2, periodi 2° 3°4° Spese di rappresentanza a decorrere dal periodo dimposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2007 a decorrere dal periodo dimposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2007

36 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo36 DM per stabilire requisiti per deducibilità DM per stabilire requisiti per deducibilità Elevato a 50 beni modico valore Elevato a 50 beni modico valore Spese di rappresentanza NON più richiamati contributi erogati per organizzazione convegni e simili NON più richiamati contributi erogati per organizzazione convegni e simili

37 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo37 DM per stabilire requisiti di …. DM per stabilire requisiti di …. Elevato a 50 beni modico valore Elevato a 50 beni modico valore Spese di rappresentanza NON più contributi per organizz convegni NON più contributi per organizz convegni

38 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo38 DM per stabilire requisiti… DM per stabilire requisiti… Elevato a 50 beni modico valore Elevato a 50 beni modico valore Spese di rappresentanza NON più richiamati contributi erogati per organizzazione convegni e simili NON più richiamati contributi erogati per organizzazione convegni e simili

39 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo39 Spese di rappresentanza Spese di rappresentanza Spese a carattere promozionale Spese a carattere promozionale Categorie di spese con carattere promozionale o p.r. Categorie di spese con carattere promozionale o p.r.

40 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo40 … inerenti … congrue Spese di rappresentanza: devono essere …. Spese di rappresentanza: devono essere ….

41 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo41 Spese per erogazione beni e servizi … Spese per erogazione beni e servizi … Spese di rappresentanza INERENTI Spese di rappresentanza INERENTI

42 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo42 Spese per erogazione beni e servizi … Spese per erogazione beni e servizi … Spese di rappresentanza INERENTI Spese di rappresentanza INERENTI

43 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo43 Spese per erogazione beni e servizi … Spese per erogazione beni e servizi … Spese di rappresentanza INERENTI Spese di rappresentanza INERENTI

44 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo44 Spese per erogazione beni e servizi … Spese per erogazione beni e servizi … Spese di rappresentanza INERENTI Spese di rappresentanza INERENTI

45 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo45 Una elencazione NON esaustiva: Una elencazione NON esaustiva: Spese di rappresentanza INERENTI Spese di rappresentanza INERENTI

46 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo46 DM per stabilire requisiti… DM per stabilire requisiti… Elevato a 50 beni modico valore Elevato a 50 beni modico valore NON più richiamati contributi erogati per organizzazione convegni e simili NON più richiamati contributi erogati per organizzazione convegni e simili Spese di rappresentanza CONGRUITA Spese di rappresentanza CONGRUITA

47 12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo47


Scaricare ppt "12 maggio 2009Nicola Cavalluzzo2 Le disposizioni Le influenze della Finanziaria 2008 Le influenze della Finanziaria 2008 Manovra destate 2008 Manovra."

Presentazioni simili


Annunci Google