La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ornella Pisano Nucleo Regionale della Sardegna 1 Progettare e Documentare in Seminario regionale di formazione 1°aprile 2008 – THotel - Cagliari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ornella Pisano Nucleo Regionale della Sardegna 1 Progettare e Documentare in Seminario regionale di formazione 1°aprile 2008 – THotel - Cagliari."— Transcript della presentazione:

1 Ornella Pisano Nucleo Regionale della Sardegna 1 Progettare e Documentare in Seminario regionale di formazione 1°aprile 2008 – THotel - Cagliari

2 2 Temi del Seminario Rappresentare le conoscenze per sviluppare lautonomia Il nuovo progetto Gold e i suoi obiettivi La scheda di immissione dello strumento didattico Gold e Nuovo Gold: nuove modalità di rappresenta- zione dellesperienza. Esempi di multimedializzazio- ne e di documentazione efficace. La griglia di valutazione L ambiente for e il nuovo sito Calendarizzazione degli impegni

3 Nucleo Regionale della Sardegna 3 Documentazione Complesso di documenti e materiali idonei a fornire supporto e conoscenza in determinati ambiti Costruire informazioni che consentano di mantenere memoria delle attività svolte, degli strumenti utilizzati e dei prodotti del lavoro svolto

4 Nucleo Regionale della Sardegna 4 Obiettivi della Documentazione scolastica

5 Nucleo Regionale della Sardegna 5 Documentazione processo di rappresentazione della conoscenza la produzione dellinformazione Focus la sua natura

6 Nucleo Regionale della Sardegna 6 Il problema della documentazione del secondo millennio, va inquadrato nellambito del Knowledge Management (KM). la produzione dellinformazione la sua natura I temi dellaccesso allinformazione sono fondamentali, insieme alla standardizzazione del suo involucro (metadati, etc..). Il focus è Dal data base … Il trattamento è finalizzato alla sua organizzazione, standardizzazione. … alla documentazione generativa Il trattamento è finalizzato alla comunicazione, alla generazione di nuove conoscenze. Scenari

7 Nucleo Regionale della Sardegna 7 Documentazione La documentazione ha quindi oggi due ordini di problemi da risolvere: creare sistemi efficaci di conoscenza creare innovazione

8 Nucleo Regionale della Sardegna 8 Nuove prospettive di Gold Nuovo Gold multimedializzazioneinnovazioneComunità di praticaformazioneBest practice

9 Nucleo Regionale della Sardegna 9 Obiettivi di GOLD: continuità e innovazione Condivisione del patrimonio di conoscenza didattica Standard condivisi Logica di rete Nuovi linguaggi della documentazione multimediale Coinvolgimento emotivo Attività laboratoriali online

10 Nucleo Regionale della Sardegna 10 Documentazione tradizionale Archiviazione/raccolta della documen- tazione cartacea Aderenza a standard biblioteconomici (thesaurus, liste di autorità, abstract) Prevalenza del codice scritto Finalità: conservazione Unico punto di vista (docente)

11 Nucleo Regionale della Sardegna 11 Documentazione multimediale Utilizzo di diversi tipi di codice ( testuale, audiovisivo, interattivo) Coinvolgimento della parte cognitiva, affettiva e relazionale del soggetto Ipertestualità e navigazione per obiettivi Documentazione come processo di gestione della conoscenza (KM) Documentazione partecipata (docenti, alunni, personale ATA, esperti esterni) Finalità: condivisione, formazione, autovalutazione

12 Nucleo Regionale della Sardegna 12 I punti di forza del nuovo GOLD Qualità della documentazione e della esperienza (innovazione a livello nazionale) Nuovi linguaggi della documentazione ( multime- dialità ) Costruzione di community online e blended (con lattività dei NR) Partecipazione ai laboratori online Accento sulluso della documentazione come stru- mento di benchmarking e non solo sullimmissione di nuova documentazione

13 Nucleo Regionale della Sardegna 13 Attività GOLD Riprogettazione e sviluppo della banca dati e del sito internet Promozione sul territorio per la raccolta delle esperienze Preselezione da parte dei Nuclei Regionali Selezione da parte di una Commissione nazionale Documentazione multimediale delle esperien- ze selezionate da parte delle scuole Attivazione di laboratori online

14 Nucleo Regionale della Sardegna 14 Attività del Nucleo Regionale Integrazione nel team di lavoro nazionale Promozione del progetto sul territorio Mantenimento dei rapporti con le scuole Preselezione delle esperienze Supervisione e supporto alla multimedializ- zazione delle esperienze selezionate Partecipazione allorganizzazione dei labora- tori online

15 Nucleo Regionale della Sardegna 15 Calendarizzazione attività scuole anno 2008 aprmaggiuglugagossettott Termine della presentazione delle esperienze XXXX Preselezione delle esperienze da parte dei NR XX Incontro della commissione nazionale per la selezione delle esperienze XX Partenza dei contratti con le scuole XXXX Inizio multimedializzazione delle esperienze XXXX Inizio attività laboratoriali XXXX

16 Nucleo Regionale della Sardegna 16 I modelli di formazione Formarsi sui grandi processi di innovazione Creare e condividere conoscenza Sostenere linnovazione didattica e i cambiamenti professionali

17 Nucleo Regionale della Sardegna 17 FOR - Documentazione Ambiente di formazione specifico Valore della documentazione Nuove tecniche per documentare Strumenti per la documentazione di processo Documentazione e Knowledge Management Periodo di formazione 14 aprile – 12 luglio 2008

18 Nucleo Regionale della Sardegna 18 For -Documentazione Supporto per Analisi dei processi didattici e organizzativi Uso di strumenti e modalità comunicative efficaci Costituzione di una comunità di pratica Iscrizione fino al 24 aprile 2008 Forum di familiarizzazione per le tematiche emerse nei seminari regionali e territoriali

19 Nucleo Regionale della Sardegna 19 Scheda di valutazione Indicatori di qualità: Fondamentali innovazione trasferibilità qualità Qualificanti uso delle tecnologie dimensioni di rete continuità verticale coinvolgimento istituto

20 Nucleo Regionale della Sardegna 20 Scheda di valutazione INSERIMENTO NEL CURRICULUM SCUOLA MAI SELEZIONATA IN GOLD DURATA DELLESPERIENZA SUPERIORE AI 2 ANNI PUNTEGGIO TOTALE DELLESPERIENZA (indicatori fondamentali + indicatori qualificanti + valutazione complessiva strumenti didattici):


Scaricare ppt "Ornella Pisano Nucleo Regionale della Sardegna 1 Progettare e Documentare in Seminario regionale di formazione 1°aprile 2008 – THotel - Cagliari."

Presentazioni simili


Annunci Google