La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sviluppo del Software in Regime di Qualita Una Introduzione Mario Capurso

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sviluppo del Software in Regime di Qualita Una Introduzione Mario Capurso"— Transcript della presentazione:

1 Sviluppo del Software in Regime di Qualita Una Introduzione Mario Capurso

2 Distribuzione dei costi del Software - 1

3 Distribuzione dei costi del Software - 2

4 Gli Errori del Software Il Millennium Bug: milioni di dollari di costo Labbattimento dellAirbus Iraniano nel 1989 Il crollo della rete telefonica americana nel 1989 Il Therac 25 e le overdosi di radiazioni-1985/87 I problemi con gli Space Shuttle -1980/95 Il sistema SAGE ed il lancio di missili nucleari: 1956/60

5 I Costi degli Errori Bank of America MasterNET: da 23 a 83 M$ AllState Insurance: da 8 a 100 M$ Airborne Self-Protection Jammer: 1B$ oltre il budget, –4 anni di ritardo e operativo marginalmente Los Angeles County: 18M$ di sistema, successivamente –riscritto, produce danni per 10M$ Blue Cross Blue Shield: sistema da 200M$ fa danni per 60M$ e fa fuggire assicurati

6 Laumento della complessita del software MS DOS Kbytes MS DOS Kbytes MS DOS Mbytes MS DOS Mbytes MS Windows Mbytes non compressi MS Windows Mbytes compressi MS Windows 98 SE Mbytes compressi MS Windows Mbytes compressi

7 Il peso della complessità – Troppi fattori da considerare

8 Il peso della complessità – Troppi livelli informatici da padroneggiare

9 Levoluzione del numero di transistor nei processori - La Legge di Moore - 1

10 La legge di Moore - 2 La potenza di un processore raddoppia ogni 18 mesi a parita di costo

11 Crisi del Software ed Ingegneria del Software Difficolta di reggere il confronto con lhardware: –Nella diminuzione dei prezzi –Nella maturita come prodotto industriale –Nella qualita Necessita di metodi ingegneristici paragonabili a quelli usati nello sviluppo dellhardware

12 Rapporto fra i costi di hardware e software

13 Ingegneria Studio e realizzazione delle tecniche con cui si applicano le enunciazioni teoriche e le norme di funzionamento di una disciplina, allo scopo di evitare uno sviluppo casuale e frammentario (Vocabolario Zingarelli)

14 Ingegneria e Qualita del Software Qualita del Prodotto Qualita del Processo Qualita del Progetto Ingegneria e Qualita sono i segni di una Disciplina che matura

15 Esempio: Il Ciclo di Vita del Software usato da Microsoft

16 Qualita del Processo - Capability Maturity Model Modello di Riferimento Per migliorare il processo di sviluppo del software Definisce cinque livelli di maturita Usato negli Stati Uniti Obbligatorio per chi sviluppa per il Dipartimento della Difesa In Europa, SPICE usa un approccio simile

17 I Livelli e le caratteristiche del CMM

18 Livelli CMM e Aree chiave

19 Qualita del Processo - ISO 9001 Standard ISO (Internazionale) In grado di certificare la qualita di un processo Definisce due stati (Certificato/Non Certificato) Usato a livello internazionale Obbligatorio per chi lavora per lE.S.A. e per enti che richiedono qualita certificata

20 il Sistema della Qualita in Italia e lISO 9001

21 La famiglia di norme ISO 9001

22 La famiglia di norme - 2

23 Le norme da usare

24 Le ISO 9000 sono basate sul concetto che ogni attività è realizzata mediante un processo

25 CATEGORIE GENERALI DI PRODOTTO (ISO par. 4.4) Si identificano 4 categorie generali di prodotto: Hardware; Software; Materiali da processo continuo; Servizi. SITUAZIONI DEL SISTEMA QUALITÀ (ISO par. 6) Un fornitore può scegliere di utilizzare le ISO 9000 secondo due approcci: stimolato dalla direzione, stimolato dalle parti interessate,

26 ISO 9001 e Qualitadel Processo Riferimento primario per la qualità: la soddisfazione del cliente Il processo è il modo con cui unorganizzazione soddisfa i suoi clienti La qualità dei processi è componente essenziale Obiettivo fondamentale per la qualità: non solo conformità, ma anche miglioramento continuo La valutazione della qualità del processo non si limita a chiedere se i processi sono definiti, documentati ed attuati in conformità a quanto prescritto, ma chiede se i processi sono efficaci nel fornire i risultati attesi

27 ASPETTI DELLA QUALITÀ (ISO par. 4.5) La qualità del processo contribuisce alla qualità di un prodotto attraverso la: Qualità nella definizione delle esigenze relative al prodotto. Qualità nella progettazione del prodotto. Qualità nella conformità del prodotto al progetto. Qualità nel supporto al prodotto (lungo lintero ciclo di vita).

28 SITUAZIONI DEL SISTEMA QUALITÀ (ISO par. 6) Nel valutare lofferta di un prodotto il cliente considera dei fattori aggiuntivi: Qualità nello stato e strategia di mercato del fornitore Qualità nello stato e strategia finanziaria del fornitore Qualità nello stato e strategia di gestione delle risorse umane

29 Progettazione di un processo ISO Elenco delle principali attività dellorganizzazione, dei dati, informazioni e documenti esistenti sugli stessi. 2.Analisi di tali attività e scelta tra i sistemi qualità ISO 9000 quello più appropriato 3.Identificazione dei collegamenti tra il sistema qualità di riferimento scelto e attività principali svolte. 4.Enunciazione della politica e degli obiettivi per la qualità. 5.Definizione attività, tappe e tempi per raggiungere tali obiettivi. 6.Identificazione e comunicazione al personale coinvolto dei loro ruoli e compiti per lo sviluppo, attuazione, gestione e controllo del sistema qualità. 7.Definizione di struttura e configurazione dei documenti per la qualità.

30 Progettazione di un processo ISO Definizione del processo per la preparazione delle procedure e del manuale per soddisfare i requisiti del sistema qualità ISO prescelto. 10.Addestramento del personale e sperimentazione di tali procedure. 11.Utilizzazione delle informazioni di ritorno, anche attraverso delle verifiche ispettive, per migliorare le attività e le procedure e consolidare la documentazione. 12.Attuazione del sistema qualità, misurazione periodica dei risultati per verificarne lefficacia e lefficienza del sistema stesso rispetto alla politica ed obiettivi.

31 Clausola Iso 9001 e attivita

32 Clausola Iso 9001 e attivita - 2

33 Clausola Iso 9001 e attivita - 3

34 Clausola Iso 9001 e attivita - 4


Scaricare ppt "Sviluppo del Software in Regime di Qualita Una Introduzione Mario Capurso"

Presentazioni simili


Annunci Google