La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

E’ una risposta psicofisica di adattamento del nostro organismo per affrontare al meglio ogni stimolo o cambiamento. CHE COSA E’ LO STRESS ?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "E’ una risposta psicofisica di adattamento del nostro organismo per affrontare al meglio ogni stimolo o cambiamento. CHE COSA E’ LO STRESS ?"— Transcript della presentazione:

1 E’ una risposta psicofisica di adattamento del nostro organismo per affrontare al meglio ogni stimolo o cambiamento. CHE COSA E’ LO STRESS ?

2 ??? ???? LE CAUSE (AGENTI STRESSANTI) PREISTORIA

3 Cos’è la reazione da stress? Viene chiamata sindrome generale da adattamento ed è costituita da tre fasi: 1)fase di allarme 2)fase di resistenza 3)fase di esaurimento

4 FASE DI ALLARME: OBIETTIVO AZIONE +fc, +sangue ai muscoli, +ventilazione polmonare, +grassi e zuccheri, +sudorazione, +coagulabilità sangue, + alcuni ormoni, -temperatura corporea, -funzioni digestive

5 FASE DI RESISTENZA

6 FASE DI ESAURIMENTO

7 STIMOLI FISICI (FREDDO) STIMOLI PSICOSOCIALI (RELAZIONI) ORGANISMO STIMOLI COGNITIVI (PREOCCUPAZIONI) adattamento REAZIONE DA STRESS OGGILE CAUSE ( AGENTI STRESSANTI )

8 STRESS POSITIVO NEGATIVO INTENSITA’ E DURATA PROPORZIONATE ALLO STIMOLO INTENSITA’ E DURATA SPROPORZIONATE ALLO STIMOLO Tipi di stress

9 Quando la reazione da stress è utile? Quando ci prepara ad affrontare una potenziale minaccia: -Un cane che ci insegue -Un pedone distratto che attraversa -Un ritardo -Un esame

10 1) gli stimoli sono troppo intensi e/o prolungati 2) tra uno stress e l’altro non vi è un periodo di recupero sufficiente 3) sono presenti una numero elevato di stimoli che non vengono avvertiti perché di lieve entità 4) il normale e fisiologico esito della reazione da stress: l’azione, viene inibita da “ freni sociali” Quando la reazione da stress può diventare dannosa?

11 RISCHIO Reazione “attacco o fuga” Attività fisica (lotta o fuga) Gli ormoni che provocano ansia vengono consumati calma Immobilità Gli ormoni che provocano ansia non vengono consumati Tensione/nervosismo PREISTORIA 2003

12 LO STRESS E’ DANNOSO PERCHE’ Aumenta il colesterolo che si deposita sulle pareti dei vasi sanguigni Si verificano effetti negativi sull’apparato cardiovascolare: aumenta la FC, PA, aritmie Il nervosismo stimola lo stomaco causando contrazioni dell’intestino Riduzione difese immunitarie La sessualità viene ridotta e nel tempo si possono determinare disturbi sessuali

13 QUALI SONO I SINTOMI DELLO STRESS Mal di pancia/stomaco, dist. Intestinali Mal di testa Dist. Della memoria e concentrazione Dist. Alimentari Insonnia, incubi, risvegli notturni Ansia, irritabilità

14 QUALI SONO I SINTOMI DELLO STRESS Umore depresso Mani fredde o sudate Palpitazioni Sudorazione eccessiva Eruzioni cutanee Dist. Sessuali

15 CONTROLLARE E RIDURRE GLI EFFETTI DELLO STRESS

16 GRAFICO DI UNA CORRETTA GESTIONE DELLA REAZIONE DA STRESS

17 Imparare a riconoscere tutte le situazioni stressanti DIARIO DELLO STRESS

18 Ora Situazione stressante Valore 7.30 La sveglia non ha suonato in orario Il traffico non consente la circolazione Il mio collega è in ferie quindi devo svolgere anche la sua parte di lavoro Il capoufficio mi ha convocato Mia moglie mi telefona e mi avverte che non può andare a prendere la bambina a scuola E’ necessaria la mia presenza in ufficio oltre l’orario per terminare un lavoro non urgente In ascensore incontro il mio vicino di casa che si lamenta sempre dei condomini Dovrei ritirare il libro che ho ordinato ma c’è un traffico tremendo 1

19 Ora Situazione stressante Risposta 7.30 La sveglia non ha suonato in orario fretta 8.15 Il traffico non consente la circolazione palpitazioni 9.00 Il mio collega è in ferie quindi devo svolgere anche la sua parte di lavoroagitazione Il capoufficio mi ha convocato rabbia Mia moglie mi telefona e mi avverte che non può andare a prendere la bambina a scuola mal di pancia E’ necessaria la mia presenza in ufficio oltre l’orario per terminare un lavoro non urgente ansia In ascensore incontro il mio vicino di casa che si lamenta sempre dei condomini irritabilità Dovrei ritirare il libro che ho ordinato ma c’è un traffico tremendo impazienza

20 IDENTIFICA le situazioni fonti di stress VALUTA quanto queste situazioni siano stressanti Quando è possibile DECIDI SE Eliminare l’agente stressante Allontanarti dall’agente stressante Affrontare l’agente stressante, quando ti senti rilassato

21 Ora Situazione stressante Valore In ascensore incontro il mio vicino di casa che si lamenta sempre dei condomini 1 Quando è possibile: allontaniamoci dall’agente stressante

22 Ora Situazione stressante Valore Dovrei ritirare il libro che ho ordinato ma c’è un traffico tremendo 1 Quando è possibile: eliminiamo l’agente stressante

23 Ora Situazione stressante Valore E’ necessaria la mia presenza in ufficio oltre l’orario per terminare un lavoro che considero 2 non urgente Quando è possibile: affrontiamo l’agente stressante solo se siamo in uno stato di relativo rilassamento

24 Ora Situazione stressante Valore 7.30 La sveglia non ha suonato in orario Il traffico non consente la circolazione Il mio collega è in ferie quindi devo svolgere anche la sua parte di lavoro Il capoufficio mi ha convocato Mia moglie mi telefona e mi avverte che non può andare a prendere la bambina a scuola E’ necessaria la mia presenza in ufficio oltre l’orario per terminare un lavoro non urgente In ascensore incontro il mio vicino di casa che si lamenta sempre dei condomini Dovrei ritirare il libro che ho ordinato ma c’è un traffico tremendo 1

25 STRATEGIE UTILI PER AFFRONTARE LE SITUAZIONI STRESSANTI SULLE QUALI NON POSSIAMO AGIRE = INTERVENIRE SULLA NOSTRA REAZIONE DA STRESS ALLENANDOSI

26 educazione valori paure Immagine di Sè credenze esperienze Impariamo a valutare obiettivamente lo stimolo!! umore 1° Perché per me un certo stimolo è minaccioso e per altri non lo è?

27 Credenze irrazionali Controsfide razionali Impara a modificare il tuo modo di pensare Mi ha tenuto il muso per farmi sentire in colpa Mi ha detto questo per mettermi in imbarazzo E’ orribile quando le cose non sono fatte in tempo Probabilmente è di cattivo umore e neanche mi ha visto Tutto sommato mi ha dato un buon suggerimento E’ un inconveniente, ma non è la fine del mondo

28 STRATEGIE COMPORTAMENTALI 2° Gestisci il tuo tempo - Organizza la tua giornata - Stabilisci le priorità - Impara a delegare - Non fare più di una cosa per volta - Impara a gestire le pause - Elimina la fretta cronica

29 3° Riduci l’eccessivo perfezionismo - Non pretendere sempre risultati eccezionali - Non pretendere di fare sempre tutto - Non sentirti schiavo dell’orario - Non darti scadenze troppo ravvicinate STRATEGIE COMPORTAMENTALI

30 4° Fai dell’attività fisica STRATEGIE COMPORTAMENTALI - Incrementa la circolazione - Rinnova l’energia - Aiuta a smaltire le sostanze prodotte dalla RDS che si accumulano quando l’azione non può realizzarsi

31 5° Impara una tecnica di rilassamento STRATEGIE COMPORTAMENTALI


Scaricare ppt "E’ una risposta psicofisica di adattamento del nostro organismo per affrontare al meglio ogni stimolo o cambiamento. CHE COSA E’ LO STRESS ?"

Presentazioni simili


Annunci Google