La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GAL CARSO – LAS KRAS 2007 – 2013 Sviluppo locale sostenibile e cooperazione transfrontaliera 6.2.2012 (La presentazione è su sfondo scuro per il risparmio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GAL CARSO – LAS KRAS 2007 – 2013 Sviluppo locale sostenibile e cooperazione transfrontaliera 6.2.2012 (La presentazione è su sfondo scuro per il risparmio."— Transcript della presentazione:

1 GAL CARSO – LAS KRAS 2007 – 2013 Sviluppo locale sostenibile e cooperazione transfrontaliera (La presentazione è su sfondo scuro per il risparmio energetico)

2 Il Gruppo di Azione Locale (GAL)  Propone la strategia integrata di sviluppo locale del territorio (PSL) ed è responsabile della sua attuazione;  È costituito da gruppo di soggetti pubblici e privati (almeno 50%), rappresentativi dei diversi settori socio-economici diffusi sul territorio;  In particolare, i GAL devono garantire: 1 ) La capacità di definire e attuare la strategia di sviluppo locale; 2) La capacità di selezionare e monitorare i progetti da finanziare; 3) Il buon funzionamento del partenariato; 4) La corretta gestione dei fondi pubblici; 5) La possibilità di acquisizione di fondi e finanziamenti aggiuntivi; 6) Coordinare le strategie di sviluppo sostenibile del territorio.

3 Il Gruppo di Azione Locale GAL Carso – LAS Kras Carso Comuni Zona D Comuni Zona C non compresi  In UE circa GAL  In Italia circa 200 GAL  In FVG ci sono 5 GAL GAL Carso – LAS Kras: area omogenea del Carso - Territorio delle Province di Gorizia e Trieste

4 Il Programma di Sviluppo Locale: “Il Carso: un identità territoriale da caratterizzare” Denominazione: GRUPPO DI AZIONE LOCALE DEL CARSO - LOKALNA AKCIJSKA SKUPINA KRAS S.C. a.r.l Natura giuridica: Società consortile a responsabilità limitata senza scopo di lucro con personalità giuridica GRUPPO DI AZIONE LOCALE - GAL CARSO LOKALNA AKCIJSKA SKUPINA - LAS KRAS Sistiana / Sesljan 54/D Duino-Aurisina / Devin-Nabrežina (TS) Italia / Italija C.F.: P. IVA:

5 Il GAL Carso E’ stata ritenuta obbligatoria la presenza delle Province di Gorizia e Trieste per garantire la coerenza tra la strategia di sviluppo locale e le politiche locali già in atto ComuneSuperficie (kmq)AbitantiTipo di zona PSNSottozone del Carso Savogna d’Isonzo16,81751CC1 Sagrado14,142187BB1 Fogliano Redipuglia (P)4,03600BB1 Doberdò del Lago31,391470BB1 Ronchi dei Legionari (P)8,153168BB1 Monfalcone5,25896BB1 Duino Aurisina45,158764CC1 Sgonico31,322115CC1 Monrupino12,99847CC1 Trieste (P)52, AA1 San Dorligo della Valle24,56038CC1 Muggia13,713258CC1 totale248,

6 23 soggetti pubblici e privati / 23 javnih in zasebnih: Provincia di Trieste – Pokrajina Trst Provincia di Gorizia – Pokrajina Gorica 12 Comuni dell’area Carsica – 12 kraških občin ZKB - Banca di credito cooperativo del Carso “Deželna kmečka zveza - Associazione regionale agricoltori” “Federazione provinciale Coldiretti di Trieste” “Confederazione italiana agricoltori - C.I.A.” “Confagricoltura Gorizia e Trieste” “Consorzio per la tutela della denominazione di origine controllata dei vini – DOC Carso-Collio” “Comitato promotore della valorizzazione dell’olio extravergine di Trieste” “Comitato promotore per la valorizzazione dei prodotti lattiero-caseari dell’altipiano carsico – Provincia di Trieste” “Comunanza agraria - Agrarna Skupnost” Composizione / Partnerstvo GAL Carso – LAS Kras

7

8 Il GAL Carso – LAS Kras Persegue obbiettivi e politiche tese a:  uno sviluppo integrato delle diverse realtà economiche, sociali e culturali presenti sul territorio;  sviluppare il potenziale endogeno della popolazione rurale presente;  valorizzando la tradizione e promuovendo l’innovazione. Tramite l’implementazione di programmi previsti dal Piano di Sviluppo Locale (PSL) Programmi, consulenze e assistenza tecnica aggiuntivi, impostati secondo il modello 3E: Energy - Economy – Environment (ambiente);  Energy - l’utilizzo di energie rinnovabili ed il perseguire l’efficienza e l’autonomia energetica; Scelta strategica fondamentale di come meglio servire il territorio, nella convinzione che queste politiche permettono:  Economy – lo sviluppo economico sostenibile;  Environment (ambiente) - rispettando e valorizzando l’ambiente e le sue comunità.

9 Offre supporto ai soci e consulenze per predisposizione di piani energetici e interventi di efficienza e autosufficienza energetica:  A Enti pubblici (Comuni), associazioni no profit, aziende  da consulenze a progetti “chiavi in mano” Il GAL Carso – LAS Kras

10 Il Piano di Sviluppo Locale (PSL) È lo strumento di programmazione per l’elaborazione e l’attivazione della strategia di sviluppo locale  Descrizione dell’area  Analisi SWOT  Sintesi del confronto di partenariato e delle attività di concertazione in sede locale  Descrizione della strategia di sviluppo locale: obiettivo e strategia  Misure e azioni  Piano finanziario (articolato per misure e azioni).  Complementarità della strategia di sviluppo locale  Valutazione di realizzazione, risultato e impatto  Procedure attuative del PSL e calendario  Descrizione e funzionamento del partenariato  Informazione al pubblico sul PSL Contenuti

11 Le misure attivabili  Misura 410: attuazione di strategie di sviluppo locali  Misura 421: progetti di cooperazione  Misura 431: gestione dei GAL MisuraAzione 411CompetitivitàValorizzazione dei prodotti agricoli locali 412Gestione dell’ambiente/ del territorio Cura e valorizzazione del paesaggio rurale 413Qualità della vita/ diversificazione Ricettività turistica Servizi di prossimità Servizi e attività ricreative e culturali Iniziative finalizzate al marketing territoriale

12 MISURE E AZIONI DEL PSL Misura 411: Competitività - Valorizzazione dei prodotti agricoli locali INTERVENTO 1 “REALIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI DIVERSIFICATE (FIERE, EVENTI VARI, ECC.) AI FINI DELLA VALORIZZAZIONE DELLE PRODUZIONI AGRICOLE LOCALI” Beneficiari:Enti locali territoriali (Province, Comuni) Fondi disponibili: € ( fondi pubblici) Valore dei singoli progetti: € Percentuale di contributo massima:75% Durata dei progetti:24 mesi Pubblicazione bandi:Aprile 2012

13 MISURE E AZIONI DEL PSL Misura 411: Competitività - Valorizzazione dei prodotti agricoli locali INTERVENTO 2 “REALIZZAZIONE / PARTECIPAZIONE AD EVENTI ENOGASTRONOMICI INTEGRATI TRA IL SETTORE AGRICOLO, TURISTICO E DELLA RISTORAZIONE” Beneficiari:Associazioni, ATI Fondi disponibili: € ( pubblici) Valore dei singoli progetti: € Percentuale di contributo massima:70% Durata dei progetti:24 mesi Pubblicazione bandi:Maggio 2012

14 MISURE E AZIONI DEL PSL Misura 412: Gestione dell'ambiente / del territorio Azione 1: Cura e valorizzazione del paesaggio rurale "QUALIFICAZIONE DEI PERCORSI - ITINERARI ESISTENTI MEDIANTE PROGETTI DIMOSTRATIVI" Beneficiari:Proprietari dei fondi, associazioni locali Fondi disponibili: € ( pubblici) Valore dei singoli progetti: € Percentuale di contributo massima:80% Durata dei progetti:24 mesi Pubblicazione bandi:Luglio 2012

15 MISURE E AZIONI DEL PSL Misura 413: Qualità della vita / diversificazione Azione 1: Ricettività turistica INTERVENTO 1 "SOSTEGNO AGLI AGRITURISMI E MIGLIORAMENTO DELL’OFFERTA DEI SERVIZI E DELL’ACCESSO AL MERCATO TURISTICO " Beneficiari:Aziende agricole (agriturismo) Fondi disponibili: € ( pubblici) Valore dei singoli progetti: € Percentuale di contributo massima:50% per giovani, 40% per altri imprenditori Durata dei progetti:24 mesi Pubblicazione bandi:Giugno 2012

16 MISURE E AZIONI DEL PSL Misura 413: Qualità della vita / diversificazione Azione 1: Ricettività turistica INTERVENTO 2 "SOSTEGNO AI BED AND BREAKFAST ED AFFITTACAMERE E MIGLIORAMENTO DELL’OFFERTA DEI SERVIZI E DELL’ACCESSO AL MERCATO TURISTICO" Beneficiari:Proprietari o possessori degli immobili Fondi disponibili: € ( pubblici) Valore dei singoli progetti: € Percentuale di contributo massima:60% Durata dei progetti:24 mesi Pubblicazione bandi:Marzo 2012

17 MISURE E AZIONI DEL PSL Misura 413: Qualità della vita / diversificazione Azione 3: Servizi e attività ricreative e culturali INTERVENTO 1 "SVILUPPO DI PROGETTI LEGATI AL RAFFORZAMENTO DELL’IDENTITA’ LOCALE DI UN TURISMO ECOCOMPATIBILE E / O CULTURALE" Beneficiari:Associazioni Fondi disponibili: € ( pubblici) Valore dei singoli progetti: € Percentuale di contributo massima:75% Durata dei progetti:24 mesi Pubblicazione bandi:Settembre 2012

18 MISURE E AZIONI DEL PSL Misura 413: Qualità della vita / diversificazione INTERVENTO 2 "SVILUPPO DI INIZIATIVE RELATIVE ALLE ATTIVITA’ RICREATIVE E CULTURALI E / O DI EVENTI AD ESSO CONNESSI" Beneficiari:Enti locali, associazioni Fondi disponibili: € ( pubblici) Valore dei singoli progetti: € Percentuale di contributo massima:75% Durata dei progetti:24 mesi Pubblicazione bandi:Aprile 2012

19 MISURE E AZIONI DEL PSL Misura 413: Qualità della vita / diversificazione Azione 4: Iniziative finalizzate al marketing territoriale INTERVENTO 1 "PROGETTAZIONE ED ORGANIZZAZIONE DI UNA CAMPAGNA DI MARKETING TERRITORIALE" Beneficiari:GAL Fondi disponibili: € ( pubblici) Valore dei singoli progetti: € Percentuale di contributo massima:80% !!! Durata del progetto:6 mesi Pubblicazione bandi:Marzo 2012

20 MISURE E AZIONI DEL PSL Misura 413: Qualità della vita / diversificazione Azione 4: Iniziative finalizzate al marketing territoriale INTERVENTO 2 "SVILUPPO DI INIZIATIVE INTEGRATE DI MARKETING TERRITORIALE” Beneficiari:Enti locali, associazioni no profit Fondi disponibili: € ( pubblici) Valore dei singoli progetti: € Percentuale di contributo massima:80% Durata dei progetti:24 mesi Pubblicazione bandi:Settembre 2012

21 MISURE E AZIONI DEL PSL Misura 431: Costi di gestione e animazione sul territorio TipologiaTotaleInformazioni Spese preparazione PSL € ,00 Già spesi e rendicontati Costi del personale € ,00 Già spesi e rendicontati € Gettone presenza amministratori € ,00 Previsto dal PSL (modifica statuto) Rimborsi Chilometrici € 7.000,00 Già spesi e rendicontati € Servizi di consulenza specifici: Revisore dei Conti, Commercialista e esperti per controllo in situ dei progetti € ,00 Già spesi circa € Spese Generali (utenze, cancelleria) € ,00 Già spesi e rendicontati € TOTALE NB: FINANZIATO AL 80% € ,00 Già spesi e rendicontati €

22 MISURE E AZIONI DEL PSL Misura 431: Costi di gestione e animazione sul territorio TipologiaTotale Produzione e diffusione di materiale informativo€ ,23 Noleggio di attrezzature, locali e spazi€ ,00 Realizzazione e implementazione sito web del GAL€ 7.000,00 Pubblicazione bandi€ ,00 TOTALE - NB: FINANZIATO AL 80% € ,23

23 I progetti sviluppano azioni della strategia di sviluppo locale (misura 410), così come definita nei PSL I progetti sono coordinati da un GAL capofila Intensità dell’aiuto: 100% Riserva del 5% sul budget assegnabile ad ogni GAL Integrazione nella strategia di sviluppo locale Misura 421 – COOPERAZIONE INTERTERRITORIALE E TRANSNAZIONALE  Cooperazione interterritoriale: tra GAL e altri partner simili, appartenenti a diverse regioni italiane  Cooperazione transnazionale: tra GAL e altri partner simili, appartenenti a diversi Stati membri/paesi terzi

24 Progetti previsti per misura 421  Progetto di cooperazione interterritoriale n 1 “MERCATI CONTADINI TRA PIAZZE, CORTI E BARCHESSE” Valore: € (finanziato al 100%)  Cooperazione Transfrontaliera “VALORIZZAZIONE DEI MERCATI CONTADINI” Valore: € (finanziato al 100%)  Nuovo progetto finanziato dalla LR 19/2000 – UNICO GAL in FVG “DELO – Desarollo Local - Argentina”

25 PROGETTI EUROPEI DI COOPERAZIONE TRANSFRONTALIERA progetti strategici + 1 standard in attuazione sul Programma per la cooperazione transfrontaliera Italia-Slovenia : 1) KRAS-CARSO - Gestione sostenibile delle risorse naturali e coesione territoriale, valore progetto: € 2) SIGMA 2 – Rete transfrontaliera per la gestione sostenibile dell’ambiente e la biodiversità; valore progetto: ,50 € 3) JULIUS - Fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale e utilizzo congiunto di infrastrutture sportive nell’area transfrontaliera dalle Alpi Giulie all’Adriatico; valore progetto: €

26 ALTRI PROGETTI DI SVILUPPO 1.Realizzazione del Masterplan del Carso – pianificazione territoriale 2.Progetto di rivitalizzazione dell’ex Campo profughi di Padriciano in un complesso innovativo ed eco-sostenibile 3.Supporto alla Regione FVG per la definizione delle attività agricole ed economiche per il Piano di gestione delle Aree protette Natura 2000 del Carso-Kras 4.Collaborazione internazionale con gli altri GAL di Austria, Slovenia, Croazia, Bulgaria (febb/mar 2012)

27 Grazie per la vostra attenzione! Hvala za pozornost! Informazioni e contatti – Informacije in kontakti: GAL Carso – LAS Kras Tel: ; Fax:


Scaricare ppt "GAL CARSO – LAS KRAS 2007 – 2013 Sviluppo locale sostenibile e cooperazione transfrontaliera 6.2.2012 (La presentazione è su sfondo scuro per il risparmio."

Presentazioni simili


Annunci Google