La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Venerdì 14 Ottobre 2011 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI sensoriABILIS 2011 – MONDI ACCESSIBILI A TUTTI TITOLO: Percorso per una valorizzazione RELATORE: Franco.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Venerdì 14 Ottobre 2011 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI sensoriABILIS 2011 – MONDI ACCESSIBILI A TUTTI TITOLO: Percorso per una valorizzazione RELATORE: Franco."— Transcript della presentazione:

1 Venerdì 14 Ottobre 2011 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI sensoriABILIS 2011 – MONDI ACCESSIBILI A TUTTI TITOLO: Percorso per una valorizzazione RELATORE: Franco Bernardi ENTE: Fondazione ASPHI Onlus

2 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI 14 Ottobre 2011 CONFINDUSTRIA ANCONA 2 Premesse e obiettivi: perché un’azienda dovrebbe adottare questo progetto La maggiore produttività aziendale Un target numericamente importante: -la legge 68/99 prevede che i dipendenti disabili in un’organizzazione siano il 7% -il 12% delle famiglie è coinvolta in problematiche relative alle diverse disabilità La responsabilità sociale d’impresa

3 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI 14 Ottobre 2011 CONFINDUSTRIA ANCONA 3 Percorso per una valorizzazione Valorizzazione del lavoratore disabile Sensibilizzazione Conoscenza della situazione Operazioni concrete / modifiche Attività Mantenimento

4 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI Valorizzazione del lavoratore disabile 1.Sensibilizzazione  Workshop  Focus group  Corsi in presenza  Corsi on-line 14 Ottobre 2011

5 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI Sensibilizzazione  Workshop 14 Ottobre 2011 Workshop di condivisione del progetto rivolto a Responsabili di secondo livello

6 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI Sensibilizzazione  Focus group 14 Ottobre 2011

7 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI Sensibilizzazione  Corsi in presenza 14 Ottobre 2011

8 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI  Corsi on-line 14 Ottobre 2011 Sensibilizzazione

9 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI Valorizzazione del lavoratore disabile 1.Sensibilizzazione 2.Conoscenza della situazione  Mappatura  Questionario ai capi  Survey ai disabili 14 Ottobre 2011

10 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI Conoscenza della situazione  Mappatura Nome Società: codice lavoratore sesso data nascita data assunzione sede provincia area unità organizzativa ruolo orario lavoro tipologia di invalidità info responsabile responsabile 14 Ottobre 2011

11 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI  Questionario ai capi  Area conoscenza Area conoscenza  Area modalità di gestione Area modalità di gestione  Area percezione Area percezione 14 Ottobre 2011 Conoscenza della situazione

12 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI  Survey ai disabili  Ambiente di lavoro Ambiente di lavoro  Contenuti ed organizzazione del lavoro Contenuti ed organizzazione del lavoro  Socialità Socialità  Riconoscimenti Riconoscimenti  Sviluppo Sviluppo 14 Ottobre 2011 Conoscenza della situazione

13 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI 1. Molto soddisfacente 2. Soddisfacente 3. Insoddisfacente 4. Molto insoddisfacente 14 Ottobre 2011 Conoscenza della situazione

14 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI Valorizzazione del lavoratore disabile 1.Sensibilizzazione 2.Conoscenza della situazione 3.Operazioni concrete / modifiche 4.  Follow-up survey  Formazione  Modifiche alle procedure 14 Ottobre 2011

15 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI Operazioni concrete e modifiche  Follow-up survey  Formazione (disabili / formatori)  Modifiche alle procedure 14 Ottobre 2011

16 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI Valorizzazione del lavoratore disabile 1.Sensibilizzazione 2.Conoscenza della situazione 3.Operazioni concrete / modifiche 4. Mantenimento  Selezione personale  Formazione permanente  Updating tecnologico 14 Ottobre 2011

17 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI Mantenimento  Selezione personale  Formazione permanente  Updating tecnologico 14 Ottobre 2011

18 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI In conclusione Anche il piccolo ingranaggio è utile 14 Ottobre 2011


Scaricare ppt "Venerdì 14 Ottobre 2011 SISTEMI URBANI INTELLIGENTI sensoriABILIS 2011 – MONDI ACCESSIBILI A TUTTI TITOLO: Percorso per una valorizzazione RELATORE: Franco."

Presentazioni simili


Annunci Google