La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Giuliano Carrozzi Nicoletta Bertozzi Mauro Mirri per il gruppo regionale PASSI dArgento PASSI dArgento e gli stili di vita negli anziani Seminario Guadagnare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Giuliano Carrozzi Nicoletta Bertozzi Mauro Mirri per il gruppo regionale PASSI dArgento PASSI dArgento e gli stili di vita negli anziani Seminario Guadagnare."— Transcript della presentazione:

1 Giuliano Carrozzi Nicoletta Bertozzi Mauro Mirri per il gruppo regionale PASSI dArgento PASSI dArgento e gli stili di vita negli anziani Seminario Guadagnare Salute in Emilia-Romagna: dalla Sorveglianza alle Buone Pratiche Bologna, 3 Dicembre 2009

2 Le indagini PASSI dArgento Indagine 2009: 7 Regioni Indagine 2010: 5 Regioni Ha lobiettivo di sperimentare un sistema di sorveglianza sulla popolazione ultra 64enne, sostenibile con le risorse dei servizi sociali e sanitari, ad uso nelle diverse Regioni italiane

3 Politiche per linvecchiamento attivo Nel 2002 lOMS ha emanato un documento di indirizzo per creare o rafforzare le condizioni per un invecchiamento attivo le cui basi sono da costruire ben prima delletà anziana Invecchiamento attivo Una proposta di strategia

4 Partecipazione, Salute e Sicurezza La strategia delineata dallOMS è basata su: Partecipazione Salute Sicurezza delle persone ultra 64enni Una società che investa su queste tre aree contribuisce a creare le condizioni in cui gli anziani si trasformano da target passivo dei sistemi sanitari e sociali a risorsa per la società Invecchiamento attivo PartecipazioneSicurezza Salute

5 Il modello giustificativo della sorveglianza di popolazione Valorizzazione anziano sano, protezione e promozione Promozione e prevenzione I Prevenzione II assistenza Prevenzione III assistenza sanitario sociale

6 L'equilibrio della sorveglianza di popolazione Quanti masticano male? Quale proporzione di anziani ha visitato un dentista? Quante persone fanno attività fisica? Quale proporzione di persone sa dove si possa fare attività fisica o sociale? Quanti anziani vivono in isolamento sociale? Quale proporzione di anziani ha ricevuto linfo sul centro anziani? Fattori rischio comportamentali Diffusione misure prevenzione (SISTEMA)(CITTADINO)

7 Il questionario Somministrato con intervista telefonica o faccia a faccia Coinvolti quasi 90 operatori appositamente formati appartenenti a Comuni, ASP, AUSL e volontariato

8 Monitoraggio 608 interviste Il 63% per telefono il 37% faccia a faccia Il tasso di sostituzione è stato del 14% Il tasso di rifiuto è del 12% Il 13% delle interviste è stato reso possibile grazie ad una persona prossima allanziano (proxy) Durata media dellintervista: 30 Passi dArgento 2009 – Emilia-Romagna, dati preliminari al 2 dicembre 2009

9 Il campione intervistato Uomini Donne Buona corrispondenza tra campione e popolazione Campionamento a cluster proporzionale a tre zone: montagna, pianura e capoluoghi

10 I sottogruppi nella popolazione con 65 anni e più Passi dArgento 2009 – Emilia-Romagna, dati preliminari al 2 dicembre 2009

11 Buona Salute Disabilità Tempo Valorizzazione anziano sano, protezione e promozione

12 Con chi vivono gli over64? Tra le persone che vivono da sole prevalgono le donne (30% Vs11%) e le persone con età superiore a 75 anni (26% Vs 17%) Passi dArgento 2009 – Emilia-Romagna, dati preliminari al 2 dicembre 2009

13 Come arrivano a fine mese? 46% Passi dArgento 2009 – Emilia-Romagna, dati preliminari al 2 dicembre 2009

14 Il 47% degli intervistati non fa sufficiente attività fisica Il 10% fuma Il 42% consuma alcol e il 4% beve alcol fuori pasto Il 2% è sottopeso Il 61% è in eccesso ponderale (46% sovrappeso e 15% obeso) Il 95% non consuma 5 porzioni di frutta e verdura (60% meno di tre) Fattori comportamentali Passi dArgento 2009 – Emilia-Romagna, dati preliminari al 2 dicembre 2009

15 Il 28% degli intervistati ha problemi di masticazione - il 56% di loro non è stato dal dentista negli ultimi 12 mesi Il 17% ha problemi di udito - l84% di loro non usa la protesi acustica Il 14% ha problemi di vista - il 71% di loro vede male anche con gli occhiali Problemi di vista, udito e masticazione Passi dArgento 2009 – Emilia-Romagna, dati preliminari al 2 dicembre 2009

16 Cadute Il 7% degli anziani è caduto negli ultimi 30 giorni: –il 54% si è fatto male –il 15% è stato ricoverato in seguito alla caduta Il 36% ha paura di cadere e quindi probabilmente non fa attività fisica Il 37% non usa dispositivi di sicurezza mentre fa il bagno o la doccia Passi dArgento 2009 – Emilia-Romagna, dati preliminari al 2 dicembre 2009

17 Isolamento sociale Il 22% vive solo L11 % ha dichiarato di non aver contatti con altre persone e non partecipare ad incontri collettivi Il 33% di chi riferisce isolamento sociale non ha nessuno che potrebbe svolgere per lui piccole commissioni Passi dArgento 2009 – Emilia-Romagna, dati preliminari al 2 dicembre 2009

18 Ricorso ai servizi sanitari Negli ultimi 12 mesi: il 18% è stato ricoverato per almeno due giorni consecutivi il 93% è stato almeno una volta dal medico di famiglia il 68% si è vaccinato contro linfluenza – tra chi non si è mai vaccinato il 27% non ha ricevuto alcun consiglio il 20% riferisce sintomi di depressione – tra questi solo il 49% si è rivolto a un sanitario per questi sintomi Passi dArgento 2009 – Emilia-Romagna, dati preliminari al 2 dicembre 2009

19 Quanti sono risorsa? Il 52% delle persone intervistate 65 anni e più sono una risorsa In particolare: - il 43% una risorsa per la famiglia - il 12% per la comunità Passi dArgento 2009 – Emilia-Romagna, dati preliminari al 2 dicembre 2009

20 Quanti sono una risorsa allinterno dei sottogruppi di popolazione anziana? 65% 58% 33% 15% Passi dArgento 2009 – Emilia-Romagna, dati preliminari al 2 dicembre 2009

21 Conclusioni : Gli anziani possono Guadagnare Salute: attraverso interventi di prevenzione dei fattori di rischio di fragilità agendo in modo integrato sul versante sociale e s quello sanitario : e possono far Guadagnare Salute: sono una risorsa, diffusi trasversalmente poco valorizzati nel contesto studiato, salvo che nelle famiglie

22 Grazie per lattenzione a nome del gruppo regionale PDA: Alba Carola Finarelli, Raffaele Fabrizio, Mauro Mirri, Anna Rita Sacchi, Alma Nieddu, Anna Maria Ferrari, Giuliano Carrozzi, Lara Bolognesi, Letizia Sampaolo, Paolo Pandolfi, Aldo De Togni, Giuliano Silvi, Oscar Mingozzi, Nicoletta Bertozzi, Fausto Fabbri Un grazie speciale a tutti gli intervistatori! Arrivederci il 20 gennaio 2010


Scaricare ppt "Giuliano Carrozzi Nicoletta Bertozzi Mauro Mirri per il gruppo regionale PASSI dArgento PASSI dArgento e gli stili di vita negli anziani Seminario Guadagnare."

Presentazioni simili


Annunci Google