La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ruolo del Brain Derived Neurotrophic Factor (BDNF) nella Depressione Maggiore Università degli Studi di Pisa Dipartimento di Psichiatria, Neurobiologia,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ruolo del Brain Derived Neurotrophic Factor (BDNF) nella Depressione Maggiore Università degli Studi di Pisa Dipartimento di Psichiatria, Neurobiologia,"— Transcript della presentazione:

1 Ruolo del Brain Derived Neurotrophic Factor (BDNF) nella Depressione Maggiore Università degli Studi di Pisa Dipartimento di Psichiatria, Neurobiologia, Farmacologia e Biotecnologie Dr. Antonello Veltri Dr. Armando Piccinni

2 I punti oscuri nella descrizione della mente scompariranno se ci porremo nella condizione di sostituire il linguaggio della psicologia con quello della fisiologia o della chimica. (Freud, 1895)

3 DEPRESSIONE MAGGIORE Prevalenza lifetime : Depressione Unipolare 4,6-17% ( : = 2:1) Disturbo Bipolare 0,5% (tipo I) ( : = 1:1) 1,1-5,3% (tipo II) ( : = 2:1)

4 IPOTESI NEUROTROFICA (a): Normalità; (b): Depressione; (c): Trattamento antidepressivo (Castrèn, 2004) IPOTESI MONOAMINERGICA (a): Normalità; (b): Depressione (Castrèn, 2005)

5 Brain Derived Neurotrophic Factor – BDNF (1) Polipeptide costituito da 2 catene di 119 aminoacidi con massa molecolare totale di Da; gene mappato in 13p Appartiene alla famiglia delle neurotrofine (NTs), insieme a NGF (Nerve Growth Factor), NT-3, NT-4/5 Dosabile nel circolo ematico: i livelli sierici sono circa 10 volte superiori a quelli plasmatici. Tale dato sembra legato al rilascio del BDNF dai depositi piastrinici durante il processo di attivazione Le piastrine internalizzano il BDNF dal plasma con meccanismo non noto (Fujimura e coll., 2002). Sorgenti putative sono: endotelio, cellule muscolari lisce, macrofagi e linfociti attivati Si ritiene che la quota plasmatica di BDNF rifletta in parte la secrezione centrale. Uno studio di Karege e coll. (2002) ha evidenziato una correlazione tra le variazioni centrali e periferiche di BDNF durante la crescita dei roditori

6 Brain Derived Neurotrophic Factor – BDNF (2) Attraverso il legame al recettore TrkB attiva una cascata trasduzionale che attraverso CREB induce lespressione di geni anti-apoptotici (Bcl-2) Produzione attività-dipendente (controllo dellespressione genica ad opera del fattore di trascrizione CREB-cAMP Response Element Binding protein)

7 Conferme sperimentali dellipotesi neurotrofica Studi su animali di laboratorio: infusione intracerebrale di BDNF in modelli comportamentali animali di depressione (Siuciack e coll., 1997; Shirayama e coll., 2002; Hoshaw e coll, 2005) somministrazione di molecole antidepressive, elettroconvulsione (Tardito e coll., 2006; Nibuya e coll., 1995) Studi sulluomo: studi post-mortem (Chen e coll., 2001; Dwivedi e coll., 2003; Karege e coll., 2005) studi su pazienti depressi: livelli sierici (Karege e coll., 2002) e plasmatici (Karege e coll., 2005; Lee e coll., 2006) di BDNF effetto di antidepressivi e di TEC sui livelli periferici di BDNF in pazienti depressi (Shimizu e coll., 2003; Aydemir e coll., 2004; Piccinni e coll., 2008, 2009; Bocchio- Chiavetto e coll., 2006; Marano e coll., 2007; Okamoto e coll., 2008)

8

9 Pazienti Controlli

10

11

12

13 PROSPETTIVE PROSPETTIVE Il valore plasmatico del BDNF può essere considerato un biomarker potenzialmente utile nello studio eziopatogenetico e nella valutazione clinica della patologia depressiva Le conferme sperimentali dellipotesi neurotrofica dei disturbi dellumore, di cui il nostro studio è un esempio, aprono strade per lo sviluppo di nuove strategie terapeutiche al fine di ottenere remissioni complete e prevenire le ricadute I pazienti refrattari ai trattamenti convenzionali (10% di tutti i pazienti depressi) potrebbero trarre notevoli benefici da nuovi farmaci con targets intracellulari, capaci di superare eventuali anomalie della cascata trasduzionale che dalle monoamine porta alla sintesi di neurotrofine


Scaricare ppt "Ruolo del Brain Derived Neurotrophic Factor (BDNF) nella Depressione Maggiore Università degli Studi di Pisa Dipartimento di Psichiatria, Neurobiologia,"

Presentazioni simili


Annunci Google