La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PANCREAS ENDOCRINO. INSULINA TRASPORTO E METABOLISMO DELLINSULINA. Per la maggior parte circola non legata a proteine di trasporto ed ha emivita.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PANCREAS ENDOCRINO. INSULINA TRASPORTO E METABOLISMO DELLINSULINA. Per la maggior parte circola non legata a proteine di trasporto ed ha emivita."— Transcript della presentazione:

1 PANCREAS ENDOCRINO

2

3 INSULINA

4

5

6 TRASPORTO E METABOLISMO DELLINSULINA. Per la maggior parte circola non legata a proteine di trasporto ed ha emivita di 6 minuti. Viene degradata nel fegato e nel rene. Una quota viene degradata anche nelle cellule bersaglio (internalizzazione dellinsulina legata al recettore).

7

8 La proteinchinasi provoca la fosforilazione di enzimi del citosol. Leffetto netto è lattivazione di alcuni enzimi e linattivazione di altri. Linsulina inoltre determina un aumento di fattori di trascrizione che stimolano la trascrizione di geni fondamentali per la crescita cellulare.

9

10 Dopo un pasto ricco di carboidrati il glucosio assorbito nel sangue provoca un aumento di secrezione di insulina. Linsulina determina la rapida assunzione, limmagazzinamento o lutilizzazione del glucosio da parte di quasi tutti i tessuti, ma in particolare da parte di muscoli fegato tessuto adiposo

11 Effetti nel muscolo In condizioni basali la membrana delle cellule muscolari è poco permeabile al glucosio. Il muscolo a riposo e nel periodo lontano dai pasti dipende per le sue richieste di energia dagli acidi grassi. Nel periodo postprandiale aumenta la concentrazione plasmatica di glucosio, il pancreas secerne molta insulina. Linsulina provoca rapido ingresso di glucosio nelle cellule muscolari. Le cellule muscolari utilizzano glucosio preferendolo agli acidi grassi, la cui mobilizzazione è inibita dallinsulina. Se il muscolo non è in attività il glucosio viene immagazzinato in glicogeno.

12 Effetti sul fegato La maggior parte del glucosio assorbito dopo un pasto viene immagazzinato nel fegato come glicogeno.

13

14 Con questi processi linsulina aumenta il glicogeno epatico che può arrivare a 100 grammi. Il fegato, pertanto, provvede a rimuovere leccesso di glucosio dal sangue dopo un pasto, per restituirlo se necessario nellintervallo tra i pasti. Altri effetti dellinsulina nel fegato. Promuove la conversione del glucosio in eccedenza in acidi grassi, se la quantità di G che entra nelle cellule epatiche è maggiore rispetto a quella che può essere convertita in glicogeno. Questi acidi grassi vengono poi trasportati al tessuto adiposo e immagazzinati come grassi di deposito. Inibisce la gluconeogenesi. Ciò avviene in quanto linsulina 1) diminuisce gli enzimi epatici necessari per tale processo e 2) inibisce la liberazione di aminoacidi dai muscoli e da altri tessuti.

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32 GLUCAGONE

33

34

35

36

37

38


Scaricare ppt "PANCREAS ENDOCRINO. INSULINA TRASPORTO E METABOLISMO DELLINSULINA. Per la maggior parte circola non legata a proteine di trasporto ed ha emivita."

Presentazioni simili


Annunci Google