La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Valut…azioni… Valutazione esterna Valutazione interna Controllo sociale di Italo Bassotto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Valut…azioni… Valutazione esterna Valutazione interna Controllo sociale di Italo Bassotto."— Transcript della presentazione:

1 Valut…azioni… Valutazione esterna Valutazione interna Controllo sociale di Italo Bassotto

2 La valutazione è un elemento di un sistema pedagogico aperto che concorre La valutazione è un elemento di un sistema pedagogico aperto che concorre alla conoscenza della realtà alla conoscenza della realtà Essa si evolve con levolversi del sistema stesso Essa si evolve con levolversi del sistema stesso Essa tenta di conoscere le differenze dapproccio ai problemi dei Essa tenta di conoscere le differenze dapproccio ai problemi dei protagonisti dei processi educativi, facilitando i loro intrecci relazionali e protagonisti dei processi educativi, facilitando i loro intrecci relazionali e tenendo conto dellimpatto con possibili dilemmi tenendo conto dellimpatto con possibili dilemmi la valutazione, nello specifico, cerca di cogliere gli stili individuali dei la valutazione, nello specifico, cerca di cogliere gli stili individuali dei apprendimento degli studenti per facilitare la mediazione e la condivisione apprendimento degli studenti per facilitare la mediazione e la condivisione dei percorsi formativi; dei percorsi formativi; la valutazione aiuta adulti-educatori e studenti a trovare una direzione la valutazione aiuta adulti-educatori e studenti a trovare una direzione per i loro itinerari formativi condivisi, nella consapevolezza che questi per i loro itinerari formativi condivisi, nella consapevolezza che questi ultimi non sono preordinati, ma flessibili e, talvolta, persino ondivaghi… ultimi non sono preordinati, ma flessibili e, talvolta, persino ondivaghi…

3 I paradossi della valutazione non si può non valutare… la valutazione è sempre soggettiva… il valutatore valuta sempre se stesso… la valutazione non produce certezze, formula congetture per rivestirle di senso… rivestirle di senso…

4 Valutare: perché? Per apprezzare… Per apprezzare… Per confrontare… Per confrontare… Per capire… Per capire… Per cambiare… Per cambiare… Giudizio estetico Giudizio estetico Giudizio etico Giudizio etico Giudizio scientifico Giudizio scientifico Giudizio politico Giudizio politico

5 Valutare… che cosa? SCUOLESCUOLEOPERATORIOPERATORISERVIZISERVIZI

6 ValutareValutare … come?come? Monitoraggio Testing ControlloControllo RiflessioneRiflessione

7 Criteri per valutare normalità normalità standard standard qualità qualità miglioramento miglioramento

8 L INVALSI

9 LA QUALITÀ TOTALE (TQ) Chi siamo? Come ci organizziamo? Perchè? Finalità, obiettivi... Che cosa facciamo?Con quale Qualità? Come lo facciamo?

10 …un sistema riflessivo… …Lautovalutazione non è un modo per evitare che altri entrino in casa nostra a vedere quel che succede, ma un metodo per sviluppare il potenziale interno di crescita di una persona o di una organizzazione… Esso si sviluppa su quattro stadi: lintrospezione la narrazione la coscientizzazione il miglioramento


Scaricare ppt "Valut…azioni… Valutazione esterna Valutazione interna Controllo sociale di Italo Bassotto."

Presentazioni simili


Annunci Google