La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Via cutanea. La cute Struttura:epidermide, derma, ipoderma Struttura:epidermide, derma, ipoderma Annessi: peli ghiandole sebacee ghiandole sudoripare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Via cutanea. La cute Struttura:epidermide, derma, ipoderma Struttura:epidermide, derma, ipoderma Annessi: peli ghiandole sebacee ghiandole sudoripare."— Transcript della presentazione:

1 Via cutanea

2 La cute Struttura:epidermide, derma, ipoderma Struttura:epidermide, derma, ipoderma Annessi: peli ghiandole sebacee ghiandole sudoripare ghiandole mammarie muscoli erettori del pelo unghie Annessi: peli ghiandole sebacee ghiandole sudoripare ghiandole mammarie muscoli erettori del pelo unghie funzioni funzioni

3 Corneo con cheratina Lucido con eleidina Granuloso con cheratoialina Spinoso con pigmenti Germinativo, proliferante melanociti con melanina Epidermide : 5 strati, epiteliali Derma o corion, connettivale Sottocutaneo, connettivale, adiposo Peli:follicolo(muscolo erettore),bulbo,radice, fusto, papilla del pelo ghiandole sebacee- olocrine ghiandole sudoripare(glomerulo, dotto escretore, poro sudoriparo) eccrine, apocrine(ascellari,periombelicali, ano genitali) ghiandole mammarie papille dermiche, terminazioni nervose unghie:lamina ungueale, letto ungueale, tessuto periungueale,lunula vasi sanguigni

4 Ghiandole sebacee Ghiandole sudoripare Capillari arteriosi-venosi Fusto del pelo Radice bulbo follicolo papilla Muscolo erettore epidermide derma Papille dermiche Tessuto adiposo

5 Funzioni della cute Rivestimento e protezione meccanica(adipe), biologica(sebo) Rivestimento e protezione meccanica(adipe), biologica(sebo) Emuntoria (sudore) Emuntoria (sudore) Perspirazione insensibile (traspirazione) Perspirazione insensibile (traspirazione) Termoregolatrice Termoregolatrice Assorbente Assorbente Sensoriale: tattile, termica, dolorifica Sensoriale: tattile, termica, dolorifica

6 Sebo secreto e versato nel follicolo pilifero: lubrificante, acidifica superficie e protegge da microrganismi Sudore secreto attraverso dotto escretore e poro sudoriparo

7 Sensibilità tattile-termica-dolorifica

8 Nel derma sono presenti dei corpuscoli sensitivi e fibre nervose libere con funzione di percepire variazioni ambientali di pressione, temperatura collegabili a volte con sensazioni dolorifiche I corpuscoli possono avere forma varia e sono innervati Corpuscoli di Meissner: ovoidali, in papille dermiche, sensibili al tatto Corpuscoli di Krause, intradermici, sensibili a caldo-freddo Corpuscoli di Golgi-Mazzoni e Ruffini: tessuto sottocutaneo superiore sensibili a pressione Corpuscoli di Pacini-Vater : tessuto sottocutaneo profondo sensibili a pressione Fibre nervose libere, sensibili a stimoli dolorifici

9 Krause nervo Fibre nervose libere epidermide derma ipoderma papille MeissnerPacini ruffini

10 Senso cutaneo Tattile-pressione-termico-dolorifico Nella cute sono presenti fibre nervose libere o aggregate a corpuscoli (recettori) di forma e localizzazione variabile sensibili in particolare: Meissner > tatto, superficiali Golgi-Mazzoni-Ruffini > pressione, profondi Pacini-Vater > profondi, articolari, muscoli Krause > termici Fibre libere Meissner PaciniKrause

11 Le informazioni vengono inviate ai centri corticali mediante i nervi cranici ( in particolare per la testa) e i nervi spinali, tramite i gangli spinali seguendo varie vie come indicato in parte dagli schemi che seguono

12 Nervi cranici Nervi spinali Gangli spinali cervello Nuclei grigi talamo mesencefalo ponte bulbo cervelletto

13 Midollo spinale bulbo ponte mesencefalo talamo Capsula interna Corpo striato Corteccia cerebrale cervelletto Via sensitiva spino cerebellare : cordone laterale Gangli spinali Colonna di Clarck nuclei intermedio-mediali Corteccia motoria premotoria-frontale Spino cerebellare dorsale e ventrale Nucleo ventrale laterale Fibre di proiezione

14 Midollo spinale bulbo ponte mesencefalo talamo Capsula interna Corpo striato Corteccia cerebrale cervelletto Via sensitiva spino-bulbo-talamo-corticale :cordone posteriore Gangli sensitivi Area sensitiva primaria parietale Spino-bulbare Bulbo-talamica Talamo-corticale Goll-Burdach X Lemnisco mediale Nuclei ventro laterali Fibre di proiezione

15 Corteccia, lobo parietale talamo Bulbo nuclei Goll-Burdach Midollo spinale corno posteriore Gangli spinali Via spino-bulbo-talamica-corticale

16 Midollo spinale bulbo ponte mesencefalo talamo Capsula interna Corpo striato Corteccia cerebrale cervelletto Via sensitiva spino-talamo-corticale : cordone antero-laterale Gangli spinali Area sensitiva primaria parietale Neuroni funicolari X Spino-talamico spino-tettale lemnisco spinale Nuclei ventro laterali Fibre di proiezione

17 Midollo spinale bulbo ponte mesencefalo talamo Capsula interna Corpo striato Corteccia cerebrale cervelletto Via sensitiva spino cerebellare : cordone laterale Gangli spinali Colonna di Clarck nuclei intermedio-mediali Corteccia motoria premotoria-frontale Spino cerebellare dorsale e ventrale Nucleo ventrale laterale Fibre di proiezione

18 Lamina cribrosa Chemorecettori papille linguali Centri gusto incerti…


Scaricare ppt "Via cutanea. La cute Struttura:epidermide, derma, ipoderma Struttura:epidermide, derma, ipoderma Annessi: peli ghiandole sebacee ghiandole sudoripare."

Presentazioni simili


Annunci Google