La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli effetti di un aumento del prezzo del petrolio Il ciclo economico Istituzioni di Economia Politica II.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli effetti di un aumento del prezzo del petrolio Il ciclo economico Istituzioni di Economia Politica II."— Transcript della presentazione:

1 Gli effetti di un aumento del prezzo del petrolio Il ciclo economico Istituzioni di Economia Politica II

2 Gli effetti di un aumento del prezzo del petrolio e il ciclo economico Quali sono gli effetti di un aumento del prezzo del petrolio nel breve e nel medio periodo? Quali sono gli effetti di un aumento del prezzo del petrolio nel breve e nel medio periodo? Quali sono gli effetti di shock di offerta? Quali sono gli effetti di shock di offerta? Da cosa è causato il “ciclo economico”? Da cosa è causato il “ciclo economico”?

3 Gli effetti di un aumento del prezzo del petrolio e il ciclo economico Dinamica del prezzo del petrolio Dinamica del prezzo del petrolio Effetti di un aumento del prezzo del petrolio nel breve periodo e nel medio periodo Effetti di un aumento del prezzo del petrolio nel breve periodo e nel medio periodo Il ciclo economico Il ciclo economico

4 Dinamica del prezzo del petrolio nel periodo

5 Prezzo stabile anni ’50 e ’60 (modesta riduzione) Prezzo stabile anni ’50 e ’60 (modesta riduzione) Forte aumento negli anni ’70 Forte aumento negli anni ’70 Riduzione dagli anni ’80 ma parziale volatilità Riduzione dagli anni ’80 ma parziale volatilità

6 Forte aumento fra il 2000 e il 2008 Forte aumento fra il 2000 e il 2008 Calo dalla seconda metà 2008 Calo dalla seconda metà 2008

7 Spiegazione - Anni 60-90: Spiegazione - Anni 60-90:  Eventi bellici  Funzionamento dell’OPEC

8 Spiegazione - Anni 90-oggi: Spiegazione - Anni 90-oggi:  Crescita della domanda mondiale (Cina, India,…)  Recessione globale

9 Aumento del prezzo del petrolio Esaminiamo l’effetto di  P petrolio Esaminiamo l’effetto di  P petrolio Problema analitico  Funzione di produzione Y=N  Il lavoro è l’unico input e non si usa il petrolio Problema analitico  Funzione di produzione Y=N  Il lavoro è l’unico input e non si usa il petrolio Soluzione possibile  Introdurre diversi input Soluzione possibile  Introdurre diversi input Soluzione utilizzata  Lavoro come unico input e  mark up (  ) Soluzione utilizzata  Lavoro come unico input e  mark up (  )

10 Spiegazione: Regola di determinazione dei prezzi  Spiegazione: Regola di determinazione dei prezzi  P = Costo unitario di produzione  (1+  ) P = Costo unitario di produzione  (1+  ) Se esistono diversi input (ad es. lavoro e petrolio) il costo unitario di produzione dipende dal costo di tutti tali input Se esistono diversi input (ad es. lavoro e petrolio) il costo unitario di produzione dipende dal costo di tutti tali input  prezzo del petrolio a parità di W   costi di produzione a parità di W   P a parità di W  prezzo del petrolio a parità di W   costi di produzione a parità di W   P a parità di W Aumento del prezzo del petrolio

11 In presenza del solo input lavoro abbiamo In presenza del solo input lavoro abbiamo P=W(1+  ) P=W(1+  ) In questo contesto  P a parità di W viene ottenuto    genera effetti analoghi a  prezzo del petrolio In questo contesto  P a parità di W viene ottenuto    genera effetti analoghi a  prezzo del petrolio Per questa ragione studiamo  prezzo del petrolio come  Per questa ragione studiamo  prezzo del petrolio come  Aumento del prezzo del petrolio

12    Due conseguenze immediate    Due conseguenze immediate a)    Curva PS verso il basso a)    Curva PS verso il basso    u n  Y n    u n  Y n WS u W/P PS unun E PS’ E’ un’un’

13 Assumiamo di essere in equilibrio in cui Y=Y n   Yn  Yn  Yn  Yn Yn  YnYn’Yn  YnYn’Yn  YnYn’Yn  YnYn’ AS AD P Y A Y A =Y n Yn’Yn’ PAPA

14 b)   Curva AS  P= P E (1+  ) F(,z )    AS verso l’alto Equilibrio di breve periodo A  A’  Y e  P AS AD P Y A Y A =Y n Yn’Yn’ AS’ PAPA PA’PA’ YA’YA’ A’

15 Gli effetti di breve periodo dell’aumento del prezzo del petrolio sono dunque: Gli effetti di breve periodo dell’aumento del prezzo del petrolio sono dunque:   produzione   prezzi Il livello della produzione naturale si è ridotto ( Y n  Y n ’) Il livello della produzione naturale si è ridotto ( Y n  Y n ’) Aumento del prezzo del petrolio

16 Analizziamo ora la transizione e l’equilibrio di medio periodo Analizziamo ora la transizione e l’equilibrio di medio periodo Nel nuovo equilibrio A’ abbiamo Y >Y n ’  Nel nuovo equilibrio A’ abbiamo Y >Y n ’  la produzione è maggiore rispetto al nuovo livello naturale  la produzione è maggiore rispetto al nuovo livello naturale  le aspettative sui prezzi sono errate  P>P E le aspettative sui prezzi sono errate  P>P E P>P E  aggiustamento delle aspettative (esaminato nella lezione precedente)  P>P E  aggiustamento delle aspettative (esaminato nella lezione precedente)   P E  AS verso l’alto  P E  AS verso l’alto Lo spostamento verso l’alto prosegue fino a che Y raggiunge Y n (e P E raggiunge P) Lo spostamento verso l’alto prosegue fino a che Y raggiunge Y n (e P E raggiunge P) Aumento del prezzo del petrolio

17 Partiamo dall’equilibrio A’  P E  La curva AS si sposta gradualmente verso l’alto L’aggiustamento prosegue finché Y >Y n ’ e P>P E AS AD P Y Y A =Y n Yn’Yn’ AS’ PAPA PA’PA’ YA’YA’ A’’ A’ A

18 In A’’  Y=Y n ’ e P=P E  l’aggiustamento termina Punto A’’  Equilibrio di medio periodo In A’’  Y A ’’ P A AS AD P Y Y A =Y n Yn’Yn’ AS’ PAPA PA’PA’ YA’YA’ A’’ P A ’’ Y A ’’= A’ A

19 Sia durante la transizione che nel medio periodo un aumento del prezzo del petrolio causa: Sia durante la transizione che nel medio periodo un aumento del prezzo del petrolio causa:   produzione   prezzi Aumento del prezzo del petrolio

20 Un aumento del prezzo del petrolio causa una riduzione della produzione accompagnata da un aumento del livello dei prezzi Un aumento del prezzo del petrolio causa una riduzione della produzione accompagnata da un aumento del livello dei prezzi Ad esempio: nel 1974 il P del petrolio è aumentato di oltre il 50%. Effetti: Ad esempio: nel 1974 il P del petrolio è aumentato di oltre il 50%. Effetti: Questo fenomeno è stato chiamato stagflazione (inflazione + stagnazione) Questo fenomeno è stato chiamato stagflazione (inflazione + stagnazione) UScrescita5,2%-0,6%-0,8% inflazione6,4%8,7%9,6%

21 Aumento del prezzo del petrolio  shock di offerta Aumento del prezzo del petrolio  shock di offerta Shock di offerta  Variazioni nei valori delle variabili che influenzano la produzione Shock di offerta  Variazioni nei valori delle variabili che influenzano la produzione Shock di offerta: Shock di offerta:  Variazioni prezzo input (materie prime, petrolio)  Variazioni delle variabili istituzionali del mercato del lavoro (salario minimo, sussidi, livello di protezione)  Modifiche della tecnologia produttiva  Variazioni del mark up Effetti degli shock di offerta

22 Shock negativi (  P materie prime,  z)  AS a sinistra Shock negativi (  P materie prime,  z)  AS a sinistra Shock positivi (  P materie prime,  z, miglioramenti della tecnologia)  AS a destra Shock positivi (  P materie prime,  z, miglioramenti della tecnologia)  AS a destra Effetti degli shock di offerta AS’ AS AD Y P

23 Shock di offerta modificano il livello naturale della produzione  Effetti di medio periodo Shock di offerta modificano il livello naturale della produzione  Effetti di medio periodo Shock negativi  Y n Shock negativi  Y n Shock positivi  Y n Shock positivi  Y n Effetti degli shock di offerta Y P YnYn Yn’Yn’

24 Confrontando le conclusioni di oggi con quelle della lezione 17: Confrontando le conclusioni di oggi con quelle della lezione 17: 1) Gli shock di domanda generano nel breve periodo effetti su prezzi e produzione nella medesima direzione (  P  Y o  P  Y) 2) Gli shock di offerta generano nel breve periodo effetti su prezzi e produzione in direzioni opposte (  P  Y o  P  Y) 3) Gli shock di domanda non hanno effetti sulla produzione di medio periodo 4) Gli shock di offerta modificano la produzione di medio periodo Effetti degli shock di offerta

25 Il ciclo economico Nella seconda lezione abbiamo visto come la dinamica del Pil sia caratterizzata da fluttuazioni intorno alla tendenza di lungo periodo Nella seconda lezione abbiamo visto come la dinamica del Pil sia caratterizzata da fluttuazioni intorno alla tendenza di lungo periodo Esempio Pil italiano nel periodo Esempio Pil italiano nel periodo

26 Le fluttuazioni sono spiegate dai meccanismi descritti nelle applicazioni del modello AD-AS Le fluttuazioni sono spiegate dai meccanismi descritti nelle applicazioni del modello AD-AS L’origine delle fluttuazioni è la seguente: L’origine delle fluttuazioni è la seguente:  L’economia è colpita continuamente da shock di domanda e di offerta  Ciascuno shock tende ad allontanare l’economia dall’equilibrio di medio periodo (Y si allontana da Y n )  I meccanismi di aggiustamento tendono a riportare l’economia verso l’equilibrio di medio periodo (Y va verso Y n ) Il ciclo economico

27  Gli shock si susseguono ed i loro effetti si sommano  La somma delle forze che avvicinano Y a Y n e che allontanano Y da Y n fanno sì che Y fluttui intorno a Y n  Questo meccanismo è all’origine del ciclo economico Il ciclo economico t YnYn Y

28 t Y Y’ n Y’’ n Y’’’ n Y LP n Shock di offerta Shock di domanda

29 Riguardo all’evoluzione del Pil abbiamo quindi spiegato: Riguardo all’evoluzione del Pil abbiamo quindi spiegato:  Variazioni nella crescita annua (lezione 4)  Ciclo economico Rimane da spiegare la tendenza crescente di lungo periodo Y LP n Rimane da spiegare la tendenza crescente di lungo periodo Y LP n Il ciclo economico


Scaricare ppt "Gli effetti di un aumento del prezzo del petrolio Il ciclo economico Istituzioni di Economia Politica II."

Presentazioni simili


Annunci Google