La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Alfredo Alessandrini Direttore Generale Provincia di Parma Il Bilancio Sociale per rendere conto ai cittadini delle scelte e dei risultati dell’amministrazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Alfredo Alessandrini Direttore Generale Provincia di Parma Il Bilancio Sociale per rendere conto ai cittadini delle scelte e dei risultati dell’amministrazione."— Transcript della presentazione:

1 Alfredo Alessandrini Direttore Generale Provincia di Parma Il Bilancio Sociale per rendere conto ai cittadini delle scelte e dei risultati dell’amministrazione FORUM PA “Quarta Giornata degli Innovatori” ROMA, 12 MAGGIO 2004 IL BILANCIO SOCIALE COME STRUMENTO DI PROGRAMMAZIONE DELL’ENTE LOCALE

2 INNOVAZIONE ORGANIZZATIVA Modernizzazione dell’Ente Analisi dei processi Programmazione e pianificazione Risultato Ottimizzazione Risorse umane Coordinamento della struttura dirigenziale Ricerca di > efficacia ed economicità

3 Programmazione Politico-Strategica del Presidente e della Giunta Programmazione e Pianificazione della Direzione Generale Relazione previsionale-programmatica Bilancio Pluriennale Bilancio di Previsione Annuale ( I° anno di Programmazione Finanziaria ) Piano Esecutivo di Gestione (annuale) Piano degli Obiettivi Centri di Responsabilità Dirigenziale Centri di Costo Finanziari Capitoli Centri di Costo Elementari ( per controllo di gestione ) Fattori produttivi BS e Controllo Strategico, Piano degli Obiettivi e Peg

4  Comunicazione ai cittadini e agli stakeholders  Rendicontazione interna, verifica di risultati e obiettivi  Pianificazione futura Il Bilancio Sociale come strumento di:

5 Perché la Provincia di Parma ha scelto di realizzare il suo Bilancio Sociale?  per la volontà di innovazione in atto  per rendere leggibile il bilancio tradizionale  per comunicare col proprio ambiente di riferimento con una impostazione ribaltata rispetto a quella tradizionale  come momento formativo per la struttura

6 Bilancio Sociale 2001 Bilancio Sociale 2002 Bilancio Sociale di mandato

7 Relazione tra i Sistemi Bilancio Sociale Sistema di Comunicazione Sistema Contabile Sistema Statistico Sistema dei Controlli Sistema Amministrativo Sistema di Pianificazione Sistema Informativo

8 Le caratteristiche principali del nostro BS  La rendicontazione per macroaree d’intervento  Il Conto Consuntivo “Allargato”  La rendicontazione per distretti territoriali  La riclassificazione per stakeholders  La creazione del valore interno

9 Il Conto Consuntivo Allargato Ø La capacità della Provincia di attrarre risorse corrispondenti agli obiettivi Ø La capacità di essere co-attore e volano dello sviluppo economico, sociale e culturale Ø La capacità di aggregare su specifici progetti risorse e partecipazione di altre istituzioni pubbliche e private

10 Conto consuntivo allargato Dati in milioni di euro

11 La rendicontazione sociale per territori

12 La rendicontazione delle risorse di bilancio

13 La rendicontazione per aree

14 Confronto tra provenienza risorse e destinazione spese

15

16 Il Bilancio Sociale Riteniamo che il Bilancio Sociale, che ha richiesto un’importante mobilitazione di risorse umane, sia in grado di consentire una comprensione reale del nuovo ruolo della nostra Provincia, dei risultati raggiunti, degli obiettivi in corso di realizzazione, dei miglioramenti da attuare per far fronte alle sempre crescenti esigenze del territorio.

17 Informazioni Alfredo Alessandrini Direttore Generale Provincia di Parma e.mail: Tel


Scaricare ppt "Alfredo Alessandrini Direttore Generale Provincia di Parma Il Bilancio Sociale per rendere conto ai cittadini delle scelte e dei risultati dell’amministrazione."

Presentazioni simili


Annunci Google