La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro."— Transcript della presentazione:

1 1 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro

2 2 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Organigramma Settore – Attività formativa vacante Settore – Standard formativi, qualità ed orientamento professionale vacante Direttore dr. Francesco VIANO (dal ) Settore – Gestione amministrativa controllo della spesa e monitoraggio delle attività finanziate dalla direzione vacante Settore – Politiche per loccupazione e per la promozione dello sviluppo locale dr. Concetto MAUGERI Autorità di gestione Settore – Promozione e sviluppo dell imprenditorialità e della cooperazione dr.ssa Silvana PILOCANE Settore – Osservatorio regionale del mercato del lavoro, crisi aziendali e ammortizzatori sociali vacante Staff di Direzione Enti strumentali

3 3 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Competenze Direttore dr. Francesco VIANO (dal ) assistenza tecnica alla Giunta Regionale per lesercizio delle funzioni di definizione degli obiettivi e dei programmi da attuare interventi per le pari opportunità, anche attraverso il supporto alla Commissione Pari Opportunità e lo sportello donna attività inerenti ai movimenti migratori di forza lavoro, con particolare riferimento allinserimento nel mercato del lavoro piemontese attività di coordinamento ed indirizzo ai Settori, che costituiscono larticolazione della Direzione in conformità alle indicazioni dell'Organo di Governo, nelle seguenti materie: autorità di gestione dei programmi operativi di programmazione per lutilizzo del F.S.E.

4 4 Competenze Direttore dr. Francesco VIANO (dal ) problematiche del lavoro e dell'occupazione, con particolare riferimento alla gestione di programmi e di progetti finalizzati alla creazione di posti di lavoro osservatorio regionale del mercato del lavoro crisi aziendali coordinamento delle procedure e delle fasi relative allattuazione delle norme sul decentramento regionale in materia di politiche del lavoro e servizi allimpiego programmazione, controllo, verifica e vigilanza delle attività di formazione professionale piano dei programmi operativi dei documenti unici di programmazione per lutilizzo del F.S.E. e del fondo di rotazione elaborazione delle direttive annuali attuazione di programmi di iniziativa comunitaria e dei programmi multi regionali controllo di gestione delle attività inerenti al finanziamento degli interventi formativi elaborazione di standard formativi valutazione quanti-qualitativa degli interventi formativi orientamento professionale Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro

5 5 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Staff di Direzione Esperto in materia di sistema informativo regionale del lavoro e della formazione professionale e, in quanto tale, esperto nella realizzazione del nodo regionale della borsa continua nazionale del lavoro Direttore dr. Francesco VIANO (dal ) Adempimenti in materia di gestione del personale della direzione, ivi compresi quello del ruolo speciale ad esaurimento assegnato alle società consortili (art. 15 L.R. 63/95). Gestione delle collaborazioni esterne alla direzione.

6 6 Settore – Attività formativa attività riguardanti l'elaborazione del piano dei programmi operativi per l'utilizzo del F.S.E. e del fondo di rotazione, nonché gli aspetti amministrativi e contabili connessi cura dei rapporti con il Ministero del Lavoro ed organismi comunitari attività inerenti l'elaborazione delle direttive annuali di formazione professionale rivolti ai disoccupati, agli occupati in imprese soggette a processi di ristrutturazione o riconversione produttiva, ed alla elaborazione degli interventi di formazione continua e permanente, formazione nellambito del contratto di apprendistato nelle sue diverse articolazioni, nel rispetto del principio di Pari Opportunità rilevazioni/elaborazioni statistiche e sviluppo dell'informatizzazione settoriale verifica sull'efficacia, efficienza e finalizzazione degli interventi formativi rapporti con le Amministrazioni Provinciali per le funzioni di competenza Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro attuazione dei programmi di iniziativa comunitaria e dei programmi multiregionali predisposizione e rilevazione dei bandi di assistenza tecnica Autorità di gestione

7 7 Settore – Attività formativa Posizioni organizzative Esperto dei sistemi integrati di formazione professionale, in riferimento alla realizzazione del secondo canale Istruzione e formazione professionale previsto dalla L. 53/03 Esperto di interventi di formazione continua e di programmi comunitari settoriali Esperto in materia di contratti di lavoro a causa mista e di apprendistato Integrazione sistemi formazione professionale, istruzione, università Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro

8 8 Settore – Attività formativa Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Posizioni organizzative Istruttoria e raccordo tecnico istituzionale formazione continua Istruttoria e raccordo tecnico istituzionale formazione mercato del lavoro e al diritto/dovere di istruzione e formazione professionale Analisi e follow up, placement e indicatori di impatto. Manutenzione sistema informativo della formazione professionale Esperto in materia di programmazione cofinanziata dal FSE in riferimento al POR, al Comitato di Sorveglianza FSE e alle relazioni con gli organismi comunitari e nazionali in merito.

9 9 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Autorità di gestione Settore – Gestione amministrativa controllo della spesa e monitoraggio delle attività finanziate dalla direzione attività di impostazione e gestione del bilancio della direzione in tutte le differenti fasi attivazione e gestione del sistema di "controllo di gestione" attività di verifica e sorveglianza finanziaria in itinere e in fase di rendicontazione da parte degli operatori titolari di interventi formativi elaborazione delle proposte di certificazioni e di dichiarazioni di spesa per il F.S.E. e per il Fondo di rotazione nazionale da trasmettere allAdC attività di coordinamento e gestione del Programma Operativo della direzione per destinazione della spesa attribuendo a ciascun obiettivo una quantità congrua di risorse definizione e criteri unitari delle procedure di rendicontazione e di dichiarazione periodiche delle spese attività di affiancamento alle Province per la definizione delle procedure gestionali e finanziarie relative alle attività oggetto di trasferimento

10 10 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Autorità di gestione Settore – Gestione amministrativa controllo della spesa e monitoraggio delle attività finanziate dalla direzione attività inerenti il finanziamento degli interventi formativi in tutte le diverse fasi elaborazione delle disposizioni di dettaglio per le attività formative audit degli organismi intermedi controllo e gestione finanziaria su tutte le misure del POR FSE gestione del sistema di monitoraggio nazionale (Monit) gestione del personale regionale assegnato funzionalmente alle Società consortili in attuazione dellart. 15 L.R. n. 63/1995

11 11 Esperto finanziario di bilancio per la direzione e per la realizzazione del programma operativo ai sensi della L.R. 7/2001 Esperto in controllo e monitoraggio finanziario, fisico e procedurale delle azioni cofinanziate dal FSE e conseguente certificazione delle spese, audit degli OI Coordinamento Attività di controllo Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Posizioni organizzative Controllo delle domande di rimborso relative alle attività programmate, con particolare riferimento dal settore Settore – Gestione amministrativa controllo della spesa e monitoraggio delle attività finanziate dalla direzione

12 12 Controllo della regolarità amministrativo/contabile degli atti amministrativi della direzione. Gestione dei movimenti finanziari mediante supporto informatico Controllo delle domande di rimborso relative alle attività programmate, con particolare riferimento dai settori e Controllo delle domande di rimborso relative alle attività programmate, con particolare riferimento dal settore Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Posizioni organizzative Settore – Gestione amministrativa controllo della spesa e monitoraggio delle attività finanziate dalla direzione

13 13 Settore – Standard formativi, qualità ed orientamento professionale Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Autorità di gestione studio, elaborazione, diffusione di progetti organici relativi agli standard formativi (struttura, dei contenuti e della metodologia dei corsi) – elaborazione ed attuazione del sistema per competenze e relativo sistema informativo formazione docenti e formatori ed elaborazione dei relativi criteri; conduzione di attività di sperimentazione didattica presidenza e supporto al funzionamento del Comitato Guida per la qualità valutazione quali-quantitativa in itinere sugli interventi formativi; metodologie delle prove finali nomine delle Commissioni d'esame e rilascio attestazioni finali elaborazione e coordinamento delle azioni di orientamento professionale, gestione del relativo sistema informativo (S.Inf.O.D.) rapporti con il Ministero del Lavoro per le funzioni di competenza; rapporto con le Amministrazioni provinciali per le funzioni di competenza elaborazione e attuazione del sistema di accreditamento delle Agenzie formative e del sistema di valutazione ex ante atti di indirizzo relativi alle azioni di orientamento

14 14 Settore 15.3 – Standard formativi, qualità ed orientamento professionale Attività istruttoria in materia di standard formativi Qualità e certificazione Coordinamento attività e personale in materia di controllo sui corsi e sullaccreditamento Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Posizioni organizzative Sistema per competenze e repertorio professioni

15 15 Settore 15.3 – Standard formativi, qualità ed orientamento professionale Attività di elaborazione, con il concorso delle province dei manuali di ispezione e attività di produzione stampe e report del settore Attività di istruttoria e coordinamento istituzionale in materia di orientamento professionale Attività di istruttoria e di coordinamento istituzionale in materia di accreditamento delle sedi formative. Segreteria Comitato Guida per la qualità. Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Posizioni organizzative

16 16 Settore – Politiche per loccupazione e per la promozione dello sviluppo locale Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro organizzazione di programmi di politiche attive del lavoro rivolti a persone in cerca di lavoro programmazione, indirizzi, coordinamento e sostegno alla organizzazione del sistema regionale dei servizi (Master Plan dei SPI in Piemonte) promozione ed organizzazione di iniziative di ricollocazione e di servizi di sostegno allo sviluppo locale regolazione dei servizi per l'incontro tra la domanda e l'offerta; istruttoria per il parere regionale sullaccreditamento delle strutture private di mediazione di selezione, di ricollocazione programmazione, coordinamento e iniziative integrate PAL rivolte a target particolarmente deboli sul mercato del lavoro e complessi (ad es: handicap) per linserimento lavorativo programmazione della formazione di base e continua rivolta ad operatori del sistema regionale dei servizi Autorità di gestione promozione, finanziamento e controllo di attività di erogazione di contributi alle imprese per lassunzione di soggetti particolarmente deboli sul Mercato del Lavoro in iniziative integrate tra loro con attività di consulenza e tutoring

17 17 Esperto in materia di riforma del mercato del lavoro per quanto riguarda lorganizzazione dei servizi allimpiego pubblico-privati Programmazione e coordinamento istituzionale in materia di promozione e sostegno alla creazione di impresa Interventi integrati rivolti alle fasce deboli (coesione sociale) Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Posizioni organizzative Settore – Politiche per loccupazione e per la promozione dello sviluppo locale

18 18 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Posizioni organizzative Programmazione e coordinamento istituzionale iniziativa comunitaria Equal Attività di istruttoria relativa alle politiche di inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati Interventi integrati rivolti a disoccupati Settore – Politiche per loccupazione e per la promozione dello sviluppo locale

19 19 Settore – Promozione e Sviluppo dellimprenditorialità e della cooperazione Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro attuazione della L.R. n. 67/94 in materia di cooperazione, della L.R. n. 24/78 a sostegno del movimento cooperativo, della L.n. 49/85 Titolo II attuazione della legge 215/92 in materia diimprenditorialità femminile e del relativo programma regionale attuazione delle leggi regionali di sostegno alle nuove iniziative imprenditoriali (L.R. 28/93, L.R. 22/97) programmazione di attività relative allo sviluppo e consolidamento dell imprenditorialità programmazione di misure specifiche intese a migliorare l'accesso e la partecipazione delle donne al mercato del lavoro compreso lo sviluppo delle carriere e laccesso a nuove opportunità di lavoro tramite lutilizzo delle risorse finanziarie dellUnione europea programmazione di attività relative al miglioramento delle risorse umane nel settore della ricerca e sviluppo tecnologico Autorità di gestione

20 20 Esperto in materia di sostegno alla imprenditoria anche cooperativistica. Referente tecnico professionale per attività contabili e finanziarie connesse alle risorse economiche per lo sviluppo dellimprenditorialità Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Programmazione e coordinamento istituzionale in materia di promozione e diffusione delle pari opportunità nel mercato del lavoro Posizioni organizzative Settore – Promozione e Sviluppo dellimprenditorialità e della cooperazione

21 21 Settore – Osservatorio regionale del mercato del lavoro, crisi aziendali e ammortizzatori sociali studi, ricerche e pubblicazioni sul mercato del lavoro, di natura congiunturale e monografica attività inerenti la costituzione e la gestione di osservatori a livello centrale e regionale, nonché, sviluppo e coordinamento di una rete di osservatori a livello regionale interventi in materia di crisi occupazionali di area territoriale che si determinano anche a seguito di eventi calamitosi supporto tecnico all'amministratore competente in materia di lavoro nelle attività della Commissione regionale di Concertazione supporto alla Direzione nei rapporti istituzionali con il Ministero del Lavoro, in relazione alla regionalizzazione dei servizi per l'impiego Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro coordinamento dellattività svolta sul territorio nellambito del servizio EurES Autorità di gestione supporto alla gestione e allo sviluppo del sistema Informativo della Direzione attività di rilevazione dei fabbisogni formativi e professionali delle imprese, in una logica di raccordo tra politiche del lavoro e della formazione, in collegamento con enti e organismi di ricerca attivi a livello regionale e nazionale

22 22 Integrazione fra sistemi lavoro-formazione professionale-istruzione. Analisi e classificazione delle figure professionali e coordinamento indagini fabbisogni formativi Gestione finanziaria-contabile del settore e attività di relazione con lAgenzia Piemonte Lavoro. Coordinamento iniziative di comunicazione della Direzione Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Posizioni organizzative Esperto del sistema delle rilevazioni ed analisi in materia di mercato del lavoro Settore – Osservatorio regionale del mercato del lavoro, crisi aziendali e ammortizzatori sociali

23 23 Gestione delle vertenze aziendali e del sistema di relazioni sindacali ai fini della concessione degli ammortizzatori sociali e delle iscrizioni alle liste di mobilità, anche attraverso la collaborazione di altri addetti Supporto tecnico informatico al complesso di attività di natura statistica realizzate dallosservatorio sul mercato del lavoro e alla diffusione su web dei risultati, in raccordo con lo staff informatico di direzione e con il CSI Piemonte Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Posizioni organizzative Settore – Osservatorio regionale del mercato del lavoro, crisi aziendali e ammortizzatori sociali

24 24 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Ente strumentale per lassistenza tecnica e il monitoraggio delle politiche attive del lavoro Agenzia Piemonte Lavoro Ente strumentale in campo informatico CSI-Piemonte Enti strumentali Ente strumentale in campo finanziario FinPiemonte

25 25 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Ente strumentale per lassistenza tecnica e il monitoraggio delle politiche attive del lavoro (istituito con la Legge Regionale 41/98) Agenzia Piemonte Lavoro collaborazione al raggiungimento dell'integrazione tra i servizi per l'impiego, le politiche attive del lavoro e le politiche formative nel rispetto delle attribuzioni proprie delle Province e della Commissione Regionale di concertazione supporto alla programmazione, gestione, monitoraggio e valutazione delle politiche regionali del lavoro proposta alla Giunta regionale degli standard qualitativi dei servizi monitoraggio e valutazione dei servizi per il lavoro sulla base dei criteri definiti dalla Giunta regionale definizione e proposta di azioni innovative per la qualificazione dei servizi garantire l'interconnessione e l'integrazione tra il sistema informativo del lavoro nazionale e regionale Enti strumentali

26 26 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Ente strumentale in campo informatico e telematico (Leggi Regionali 48/75 e 13/78) CSI-Piemonte elabora prodotti e servizi informatici specifici promuove linnovazione tecnologica necessaria alla riforma e allammodernamento dei processi amministrativi in seguito a convenzione tra la Regione Piemonte e lAutorità per linformatica nella pubblica amministrazione (AIPA), dal 1998 è Centro tecnico di gestione della Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione regionale (RUPAR) Enti strumentali

27 27 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Ente strumentale in campo finanziario (istituito con Legge Regionale 8/76) FinPiemonte concorre all'attuazione del Piano di sviluppo economico regionale, secondo le finalità e le direttive dallo stesso indicate, operando con criteri di economicità assume iniziative ed effettua operazioni per contribuire alla realizzazione delle infrastrutture e alla organizzazione dei servizi necessari allo sviluppo economico e sociale della Regione, in particolare: aree attrezzate e sistemi di servizi destinati ad attività economiche e produttive, servizi di assistenza tecnico-gestionale e di formazione dei quadri aziendali, applicazioni economiche nella ricerca, consulenze e servizi di mercato, consulenze finanziarie per le iniziative di interesse regionale e iniziative per favorire attività economiche in forma associata Enti strumentali

28 28 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Servizio di monitoraggio del POR Ob. 3 Tecnostruttura Collaborazioni esterne Controlli delle domande di rimborso relative alle attività programmate Servizi di assistenza tecnica del POR Ob. 3

29 29 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Servizi di monitoraggio e indirizzo del POR Ob. 3 Tecnostruttura Servizio di assistenza tecnica per funzioni di monitoraggio e indirizzo del Comitato di Sorveglianza per la realizzazione dei P.O.R. Ob.3 – affidato allAssociazione Tecnostruttura delle Regioni per il F.S.E. –, indirizzato alle seguenti azioni: sostenere processi di comunicazione e confronto tra i diversi Comitati di Sorveglianza regionali costruire un patrimonio di esperienze comuni tra le Regioni favorire processi di fluidificazione nel rapporto tra autorità di gestione dei POR e amministrazioni centrali di riferimento assicurare la produzione e la condivisione di modalità gestionali comuni ottimizzare tra le regioni lutilizzo delle competenze professionali e delle risorse finanziarie valorizzare i risultati conseguiti dalla programmazione regionale nei confronti delle autorità nazionali competenti e della Commissione Europea Collaborazioni esterne

30 30 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Servizi di assistenza tecnica del POR Ob. 3 articolato nelle seguenti aree di attività: supporto tecnico allimplementazione dei programmi supporto tecnico alla formulazione di proposte di riprogrammazione delle risorse assegnate e/o programmazione delle risorse assegnate supporto tecnico volto alla razionalizzazione delle procedure supporto alle attività di valutazione dei progetti cofinanziati dal F.S.E. supporto tecnico alla progettazione e implementazione degli strumenti e delle procedure di gestione finanziaria del programma supporto tecnico alla predisposizione delle piste di controllo supporto tecnico alla predisposizione delle linee guida e dei manuali sui controlli delle attività supporto tecnico alla gestione informativo-informatica e per ladeguamento del sistema di monitoraggio del programma supporto tecnico per la predisposizione dei documenti di valutazione e di analisi giuridico/finanziaria del Comitato di Sorveglianza affiancamento nella gestione dei rapporti con lUE e le autorità nazionali supporto tecnico allimplementazione della funzione di valutazione dellattuazione del POR Collaborazioni esterne

31 31 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro Controlli delle domande di rimborso ( dichiarazioni di spesa ) relative alle attività programmate controlli relativi alle domande di rimborso relative alle attività programmate per laccertamento che le spese: siano riferite alle attività regolarmente approvate dal committente siano sostenute entro il periodo previsto dalle Direttive risultino ammissibili siano separate da quelle non ammissibili risultino rapportate allattività effettivamente finanziata e regolarmente realizzata Collaborazioni esterne


Scaricare ppt "1 Direzione Istruzione Formazione professionale e Lavoro."

Presentazioni simili


Annunci Google