La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino."— Transcript della presentazione:

1 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Costi standard e analisi delle varianze Capitolo 10

2 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Costi standard I costi standard sono Predeterminati. Usati per pianificare il fabbisogno di manodopera, materiali e costi generali. Benchmark per misurare la performance. Usati per semplificare il sistema contabile.

3 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Costi standard Materiali diretti I manager si concentrano sulle quantità e sui costi che superano gli standard, una prassi nota come management per eccezione. Tipo di costo di prodotto Quantità Manodop. diretta Costi generali di produzione Standard

4 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl I responsabili della contabilità, gli ingegneri, gli amministratori del personale e i responsabili di produzione combinano gli sforzi per definire gli standard in base allesperienza e alle aspettative. La definizione dei costi standard

5 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La definizione dei costi standard Dovremmo usare standard pratici o ideali? Ingegnere Addetto alla contabilità direzionale

6 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La definizione dei costi standard Si dovrebbero definire standard pratici ai livelli che sono attualmente raggiungibili con un lavoro ragionevole ed efficiente. Responsabile di produzione

7 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La definizione dei costi standard Sono daccordo. Gli standard ideali, basati sulla perfezione, sono irraggiungibili e scoraggiano la maggior parte dei dipendenti. Responsabile delle risorse umane

8 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Nota Laffermazione che gli standard ideali sono scoraggianti è stata convincente per molti anni. Perciò, negli standard venivano inseriti difetti e sprechi normali. Negli ultimi anni, la GTQ e altre iniziative hanno cercato di eliminare tutti i difetti e gli sprechi. –Gli standard ideali, che non consentono sprechi, sono diventati più popolari. –Lenfasi è posta sul miglioramento nel tempo, non sul raggiungimento degli standard ideali subito. Laffermazione che gli standard ideali sono scoraggianti è stata convincente per molti anni. Perciò, negli standard venivano inseriti difetti e sprechi normali. Negli ultimi anni, la GTQ e altre iniziative hanno cercato di eliminare tutti i difetti e gli sprechi. –Gli standard ideali, che non consentono sprechi, sono diventati più popolari. –Lenfasi è posta sul miglioramento nel tempo, non sul raggiungimento degli standard ideali subito.

9 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Standard di quantità Sulla base delle specifiche di progetto del prodotto. Fissare gli standard dei materiali diretti Standard di prezzi-costo Prezzo-costo finale dei materiali al netto degli sconti.

10 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Fissare gli standard della manodopera diretta Tariffa oraria standard Usa indagini sulle retribuzioni e i contratti di lavoro. Tempo standard Sulla base di studi time and motion per ogni operazione della manodopera.

11 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Fissare gli standard dei costi generali variabili Tariffa oraria standard La tariffa è la parte variabile del coefficiente di allocazione predeterminato. Standard del livello di attività Lattività è la base usata per calcolare il coefficiente di allocazione predeterminato.

12 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Scheda dei costi standard: costi di produzione variabili Una scheda dei costi standard per ununità di prodotto potrebbe essere così:

13 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Gli standard sono uguali ai budget? Viene fissato un budget per i costi totali. Standard e budget a confronto Uno standard è un costo unitario. Spesso si usano gli standard nella preparazione dei budget.

14 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianze dei costi standard Costo Standard Questa varianza è sfavorevole perché il costo effettivo supera il costo standard. Una varianza dei costi standard è limporto per cui un costo effettivo differisce dal costo standard.

15 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianze dei costi standard Vedo che cè una varianza sfavorevole. Ma perché le varianze sono così importanti? Innanzitutto, indicano le cause dei problemi e le indicazioni per il miglioramento. In secondo luogo, danno origine a indagini nei reparti responsabili dei costi sostenuti.

16 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Ciclo dellanalisi della varianza Preparare un report sulla performance dei costi standard Analizzare le varianze Inizio Individuare le domande Ricevere spiegazioni Adottare le azioni correttive Svolgere le attività del periodo successivo

17 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianze dei costi standard Varianze dei Costi Standard Varianza di prezzo La differenza fra il prezzo effettivo e il prezzo standard Varianza della quantità La differenza fra la quantità effettiva e la quantità standard.

18 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Un modello generale per lanalisi delle varianze Quantità effettiva Quantità effettiva Quantità Standard × × × Prezzo effettivo Prezzo standard Prezzo standard Varianza di prezzoVarianza di quantità Il prezzo standard è limporto che si sarebbe dovuto pagare per le risorse acquisite.

19 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianza di prezzoVarianza di quantità Quantità effettiva Quantità effettiva Quantità Standard × × × Prezzo effettivo Prezzo standard Prezzo standard Un modello generale per lanalisi delle varianze La quantità standard è la quantità prevista per loutput valido effettivo. Input standard per unità di output per quantità di output valido.

20 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Un modello generale per lanalisi delle varianze QE(PE - PS) PS(QE - QS) QE = Quantità Effettiva PS = Prezzo Standard PE = Prezzo Effettivo QS = Quantità Standard Varianza di prezzoVarianza di quantità Quantità Effettiva Quantità Effettiva Quantità Standard × × × Prezzo Effettivo Prezzo Standard Prezzo Standard

21 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Costi standard Usiamo il modello generale per calcolare le varianze di costo per i materiali diretti.

22 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Glacier Peak Outfitters ha il seguente standard dei materiali diretti per limbottitura del suo parka da montagna. 0,1 kg di imbottitura per parka a $5,00 il kg. Il mese scorso sono stati acquistati e usati 210 kg di imbottitura per fare parka. Il costo totale dei materiali è di $ Esempio di varianze dei materiali

23 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl 210 kg 210 kg 200 kg × × × $4,90 il kg $5,00 il kg $5,00 il kg = $1.029 = $1.050 = $1.000 Varianza di prezzo favorevole di $21 Varianza di quantità sfavorevole di $50 Quantità Effettiva Quantità Effettiva Quantità Standard × × × Prezzo Effettivo Prezzo Standard Prezzo Standard Riepilogo delle varianze dei materiali

24 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl 210 kg. 210 kg. 200 kg. × × × $4.90 per kg. $5.00 per kg. $5.00 per kg. = $1,029 = $1,050 = $1,000 Varianza di prezzo favorevole di $21 Varianza di quantità sfavorevole di $50 $1.029 / 210 kg = $4,90 il kg Riepilogo delle varianze dei materiali Quantità Effettiva Quantità Effettiva Quantità Standard × × × Prezzo Effettivo Prezzo Standard Prezzo Standard

25 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl 210 kg 210 kg 200 kg × × × $4.90 per kg $5.00 per kg $5.00 per kg = $1,029 = $1,050 = $1,000 Varianza di prezzo favorevole di $21 Varianza di quantità sfavorevole di $50 0,1 kg per parka x parka = 200 kg Riepilogo delle varianze dei materiali Quantità Effettiva Quantità Effettiva Quantità Standard × × × Prezzo Effettivo Prezzo Standard Prezzo Standard

26 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Nota: uso delle formule Varianza di prezzo dei materiali VPM = QE (PE - PS) = 210 kg ($4,90/kg - $5,00/kg) = 210 kg (-$0,10/kg) = $21 F Varianza di quantità dei materiali VQM = PS (QE - QS) = $5,00/kg (210 kg-(0,1 kg/parka x parka)) = $5,00/kg (210 kg kg) = $5,00/kg (10 kg) = $50 S

27 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Verifica rapida Si supponga che si siano usati soltanto 190 kg di imbottitura per realizzare parka. Quale è la varianza di quantità dei materiali? Si ricordi che gli standard richiedono 0,1 kg di imbottitura per parka, a un prezzo-costo di $5 il kg di imbottitura. a. $ 50 F b. $ 50 S c. $ 100 F d. $ 100 S Si supponga che si siano usati soltanto 190 kg di imbottitura per realizzare parka. Quale è la varianza di quantità dei materiali? Si ricordi che gli standard richiedono 0,1 kg di imbottitura per parka, a un prezzo-costo di $5 il kg di imbottitura. a. $ 50 F b. $ 50 S c. $ 100 F d. $ 100 S

28 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Si supponga che si siano usati soltanto 190 kg di imbottitura per realizzare parka. Quale è la varianza di quantità dei materiali? Si ricordi che gli standard richiedono 0,1 kg di imbottitura per parka, a un prezzo-costo di $5 il kg di imbottitura. a. $ 50 F b. $ 50 S c. $ 100 F d. $ 100 S Si supponga che si siano usati soltanto 190 kg di imbottitura per realizzare parka. Quale è la varianza di quantità dei materiali? Si ricordi che gli standard richiedono 0,1 kg di imbottitura per parka, a un prezzo-costo di $5 il kg di imbottitura. a. $ 50 F b. $ 50 S c. $ 100 F d. $ 100 S Verifica rapida VQM = PS (QE - QS) = $5,00/kg (190 kg-(0,1 kg/parka x parka)) = $5,00/kg (190 kg kg) = $5,00/kg (-10 kg) = $50 F

29 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Se lo standard di quantità dei materiali specifica esattamente quanto materiale dovrebbe esservi nel prodotto finito senza sprechi, una varianza positiva di quantità dei materiali è una cosa positiva? a. Sì b. No Se lo standard di quantità dei materiali specifica esattamente quanto materiale dovrebbe esservi nel prodotto finito senza sprechi, una varianza positiva di quantità dei materiali è una cosa positiva? a. Sì b. No Verifica rapida

30 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Verifica rapida Se lo standard di quantità dei materiali specifica esattamente quanto materiale dovrebbe esservi nel prodotto finito senza sprechi, una varianza favorevole (F) di quantità dei materiali è una cosa positiva? a. Sì b. No Se lo standard di quantità dei materiali specifica esattamente quanto materiale dovrebbe esservi nel prodotto finito senza sprechi, una varianza favorevole (F) di quantità dei materiali è una cosa positiva? a. Sì b. No

31 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Costi standard Usiamo il modello generale per calcolare tutte le varianze di costo standard, iniziando con i materiali diretti.

32 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Hanson Inc. ha il seguente standard dei materiali diretti per produrre uno Zippy: 1,5 libbre per Zippy a $4,00 la libbra La settimana scorsa sono state acquistate e usate libbre per fare Zippy. Il costo del materiale è stato, in totale, di $ Esempio di varianze dei materiali

33 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Quale è il prezzo effettivo per libbra pagato per il materiale? a.$ 4,00 la libbra b.$ 4,10 la libbra c.$ 3,90 la libbra d.$ 6,63 la libbra Quale è il prezzo effettivo per libbra pagato per il materiale? a.$ 4,00 la libbra b.$ 4,10 la libbra c.$ 3,90 la libbra d.$ 6,63 la libbra Verifica rapida

34 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Quale è il prezzo effettivo per libbra pagato per il materiale? a.$ 4,00 la libbra b.$ 4,10 la libbra c.$ 3,90 la libbra d.$ 6,63 la libbra Quale è il prezzo effettivo per libbra pagato per il materiale? a.$ 4,00 la libbra b.$ 4,10 la libbra c.$ 3,90 la libbra d.$ 6,63 la libbra PE = $6.630 ÷ lb. PE = $3,90 la lb. Verifica rapida

35 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza di prezzo dei materiali (VPM) di Hanson per la settimana è: a.$ 170 sfavorevole b.$ 170 favorevole c.$ 800 sfavorevole d.$ 800 favorevole La varianza di prezzo dei materiali (VPM) di Hanson per la settimana è: a.$ 170 sfavorevole b.$ 170 favorevole c.$ 800 sfavorevole d.$ 800 favorevole Verifica rapida

36 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza di prezzo dei materiali (VPM) di Hanson per la settimana è : a.$ 170 sfavorevole b.$ 170 favorevole c.$ 800 sfavorevole d.$ 800 favorevole La varianza di prezzo dei materiali (VPM) di Hanson per la settimana è : a.$ 170 sfavorevole b.$ 170 favorevole c.$ 800 sfavorevole d.$ 800 favorevole VPM = QE(PE - PS) VPM = lb. × ($3,90 - 4,00) VPM = $170 Favorevole Verifica rapida

37 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La quantità standard di materiale che si sarebbe dovuta usare per produrre Zippy è: a libbre b libbre c libbre d libbre La quantità standard di materiale che si sarebbe dovuta usare per produrre Zippy è: a libbre b libbre c libbre d libbre Verifica rapida

38 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La quantità standard di materiale che si sarebbe dovuta usare per produrre Zippy è : a libbre b libbre c libbre d libbre La quantità standard di materiale che si sarebbe dovuta usare per produrre Zippy è : a libbre b libbre c libbre d libbre QS = unità × 1,5 lb lunità QS = lb Verifica rapida

39 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Verifica rapida La varianza di quantità dei materiali (VQM) di Hanson per la settimana è stata: a.$ 170 sfavorevole b.$ 170 favorevole c.$ 800 sfavorevole d.$ 800 favorevole La varianza di quantità dei materiali (VQM) di Hanson per la settimana è stata: a.$ 170 sfavorevole b.$ 170 favorevole c.$ 800 sfavorevole d.$ 800 favorevole

40 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza di quantità dei materiali (VQM) di Hanson per la settimana è stata: a.$ 170 sfavorevole b.$ 170 favorevole c.$ 800 sfavorevole d.$ 800 favorevole La varianza di quantità dei materiali (VQM) di Hanson per la settimana è stata: a.$ 170 sfavorevole b.$ 170 favorevole c.$ 800 sfavorevole d.$ 800 favorevole VQM = PS(QE - QS) VQM = $4,00(1.700 lb - 1,500 lb) VQM = $800 sfavorevole Verifica rapida

41 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl lb lb lb. × × × $3,90 la lb. $4,00 la lb. $4,00 la lb. = $6.630 = $ = $6,000 Varianza di prezzo favorevole $170 Varianza di quantità sfavorevole $800 Riepilogo delle varianze dei materiali Quantità Effettiva Quantità Effettiva Quantità Standard × × × Prezzo Effettivo Prezzo Standard Prezzo Standard

42 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianze dei materiali Hanson ha acquistato e usato libbre. Come si calcolano le varianze se la quantità acquistata differisce dalla quantità usata? La varianza di prezzo è calcolata sullintera quantità acquistata. La varianza di quantità è calcolata solo sulla quantità usata.

43 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Hanson Inc. ha il seguente standard dei materiali per produrre uno Zippy: 1,5 libbre per Zippy a $4,00 la libbra La settimana scorsa, sono state acquistate libbre di materiale, per un costo totale di $10.920, e ne sono state usate libbre per fare Zippy. Varianze dei materiali

44 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Copyright © 2008 The McGraw-Hill Companies s.r.l. Quantità Effettiva Quantità Effettiva Acquistata Acquistata × × Prezzo Effettivo Prezzo Standard lb lb. × × $3,90 la lb. $4,00 la lb. = $ = $ Varianza di prezzo favorevole $280 La varianza di prezzo aumenta rispetto al caso precedente perché aumenta la quantità acquistata. Varianze dei materiali

45 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Quantità Effettiva Usata Quantità Standard × × Prezzo Standard Prezzo Standard lb lb. × × $4,00 la lb. $4,00 la lb. = $6.800 = $6.000 Varianza di quantità sfavorevole $800 La varianza di quantità è invariata rispetto al caso precedente perché le quantità effettive e standard sono invariate. Varianze dei materiali

46 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Isolare le varianze dei materiali La varianza di prezzo mi serve prima, così posso individuare prima i problemi negli acquisti. I tuoi contabili semplicemente non capiscono i problemi che hanno i responsabili degli acquisti. Inizierò a calcolare la la varianza di prezzo quando si acquistano i materiali invece che quando si usano.

47 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Responsabilità delle varianze dei materiali Non sono responsabile di questa varianza sfavorevole di quantità dei materiali. Hai acquistato materiali economici, e i miei hanno dovuto usarne di più. Avete usato troppo materiale perché gli operai sono poco addestrati e per la cattiva manutenzione dei macchinari. Inoltre, a volte la cattiva programmazione mi costringe a precipitarmi a ordinare materiali a un prezzo superiore, provocando varianze di prezzo sfavorevoli.

48 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Costi standard Ora, calcoliamo del varianze di costi standard per la manodopera diretta.

49 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Nota Varianze dei materiali: –Varianza di prezzo dei materiali VPM = QE (PE - PS) –Varianza di quantità dei materiali VQM = PS (QE - QS) Varianze della manodopera: –Varianza di tariffa della manodopera VTM = OE (TE - TS) –Varianza di efficienza della manodopera VEM = TS (OE - OS) Ore effettive Tariffa effettiva Tariffa standard Ore standard previste per loutput valido effettivo

50 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Hanson Inc. ha il seguente standard della manodopera diretta per produrre uno Zippy: 1,5 ore standard per Zippy a $12,00 per ora di manodopera diretta La settimana scorsa, si sono lavorate ore di manodopera diretta, per un costo totale della manodopera di $18.910, per fare1.000 Zippy. Esempio di varianze della manodopera

51 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Quale è stata la tariffa effettiva (TE) di Hanson per la settimana? a. $ 12,20 lora b. $ 12,00 lora c. $ 11,80 lora d. $ 11,60 lora Quale è stata la tariffa effettiva (TE) di Hanson per la settimana? a. $ 12,20 lora b. $ 12,00 lora c. $ 11,80 lora d. $ 11,60 lora Verifica rapida

52 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Quale è stata la tariffa effettiva (TE) di Hanson per la settimana? a. $ 12,20 lora b. $ lora c. $ 11,80 lora d. $ 11,60 lora Quale è stata la tariffa effettiva (TE) di Hanson per la settimana? a. $ 12,20 lora b. $ lora c. $ 11,80 lora d. $ 11,60 lora Verifica rapida TE = $ ÷ ore TE = $12,20 lora

53 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza di tariffa della manodopera (VTM) di Hanson per la settimana è stata: a. $ 310 sfavorevole b. $ 310 favorevole c. $ 300 sfavorevole d. $ 300 favorevole La varianza di tariffa della manodopera (VTM) di Hanson per la settimana è stata: a. $ 310 sfavorevole b. $ 310 favorevole c. $ 300 sfavorevole d. $ 300 favorevole Verifica rapida

54 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza di tariffa della manodopera (VTM) di Hanson per la settimana è stata: a. $ 310 sfavorevole b. $ 310 favorevole c. $ 300 sfavorevole d. $ 300 favorevole La varianza di tariffa della manodopera (VTM) di Hanson per la settimana è stata: a. $ 310 sfavorevole b. $ 310 favorevole c. $ 300 sfavorevole d. $ 300 favorevole Verifica rapida VTM = OE(TE - TS) VTM = ore ($12,20 - $12,00) VTM = $310 sfavorevole

55 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Le ore standard (OS) di manodopera che sono state lavorate per produrre Zippy sono: a ore b ore c ore d ore Le ore standard (OS) di manodopera che sono state lavorate per produrre Zippy sono: a ore b ore c ore d ore Verifica rapida

56 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Le ore standard (OS) di manodopera che sono state lavorate per produrre Zippy sono: a ore b ore c ore d ore Le ore standard (OS) di manodopera che sono state lavorate per produrre Zippy sono: a ore b ore c ore d ore Verifica rapida OS = unità × 1,5 ore lunità OS = ore

57 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza di efficienza della manodopera (VEM) di Hanson per la settimana è stata: a. $ 590 sfavorevole b. $ 590 favorevole c. $ 600 sfavorevole d. $ 600 favorevole La varianza di efficienza della manodopera (VEM) di Hanson per la settimana è stata: a. $ 590 sfavorevole b. $ 590 favorevole c. $ 600 sfavorevole d. $ 600 favorevole Verifica rapida

58 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza di efficienza della manodopera (VEM) di Hanson per la settimana è stata: a. $ 590 sfavorevole b. $ 590 favorevole c. $ 600 sfavorevole d. $ 600 favorevole La varianza di efficienza della manodopera (VEM) di Hanson per la settimana è stata: a. $ 590 sfavorevole b. $ 590 favorevole c. $ 600 sfavorevole d. $ 600 favorevole Verifica rapida VEM = TS(OE - OS) VEM = $12,00(1.550 ore ore) VEM = $600 sfavorevole

59 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Ore Effettive Ore Effettive Ore Standard × × × Tariffa Effettiva Tariffa Etandard Tariffa Etandard Riepilogo delle varianze della manodopera Varianza di tariffa sfavorevole $310 Varianza di efficienza sfavorevole $ ore ore ore × × × $12,20 lora $12,20 lora $12,20 lora = $ = $ = $18.000

60 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Luso di operai altamente qualificati pagati molto per eseguire compiti non qualificati comporta una varianza sfavorevole della tariffa. La varianza di tariffa della manodopera più da vicino I responsabili di produzione che assegnano il lavoro sono responsabili, in genere, delle varianze di tariffa. Alta qualificazione, tariffa alta Bassa qualificazione, tariffa bassa

61 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza di efficienza della manodopera più da vicino Varianza di efficienza sfavorevole Cattiva supervisione sugli operai Macchinari mantenuti male Operai poco addestrati Materiali di qualità scadente Domanda insufficiente

62 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Responsabilità delle varianze della manodopera Non sono responsabile della varianza sfavorevole di efficienza della manodopera! Hai acquisto materiali economici, perciò ci è voluto più tempo per lavorarli. Hai impiegato troppo tempo per la cattiva formazione degli operai e la cattiva supervisione.

63 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Responsabilità delle varianze della manodopera Forse posso attribuire le varianze di manodopera e materiali al personale, perché hanno assunto le persone sbagliate e le hanno formate male.

64 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Costi standard Ora, calcoliamo le varianze di costo standard per lultimo dei costi di produzione variabili: i costi generali di produzione variabili.

65 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Nota Varianze delle manodopera: –Varianza di tariffa della manodopera VTM = OE (TE - TS) –Varianza di efficienza della manodopera VEM = TS (OE - OS) Varianze dei costi generali variabili: –Varianza dei costi generali variabili VCGV = OE (TE - TS) –Varianza di efficienza dei costi generali variabili VECGV = TS (OE - OS) Ore effettive della base di allocazione Coefficiente di allocazione variabile effettivo Coefficiente di allocazione variabile standard Ore standard previste per loutput valido effettivo

66 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Hanson Inc. ha i seguenti costi generali di produzione variabili standard per produrre uno Zippy: 1,5 ore standard per Zippy a $3,00 per ora di manodopera diretta La settimana scorsa, sono state lavorate per realizzare Zippy e sono stati spesi $5.115 per i costi generali di produzione variabili. Esempio di varianze dei costi generali di produzione variabili

67 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Quale è stata la tariffa effettiva (TE) per il coefficiente di allocazione dei costi di produzione variabili per la settimana? a.$ 3,00 lora b.$ 3,19 lora c.$ 3,30 lora d.$ 4,50 lora Quale è stata la tariffa effettiva (TE) per il coefficiente di allocazione dei costi di produzione variabili per la settimana? a.$ 3,00 lora b.$ 3,19 lora c.$ 3,30 lora d.$ 4,50 lora Verifica rapida

68 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Quale è stata la tariffa effettiva (TE) per il coefficiente di allocazione dei costi di produzione variabili per la settimana? a.$ 3,00 lora b.$ 3,19 lora c.$ 3,30 lora d.$ 4,50 lora Quale è stata la tariffa effettiva (TE) per il coefficiente di allocazione dei costi di produzione variabili per la settimana? a.$ 3,00 lora b.$ 3,19 lora c.$ 3,30 lora d.$ 4,50 lora Verifica rapida AR = $5.115 ÷ ore AR = $3,30 lora

69 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza (VCGV) di Hanson per i prezzi- costo generali di produzione variabili per la settimana è stata di: a.$ 465 sfavorevole b.$ 400 favorevole c.$ 335 sfavorevole d.$ 300 favorevole La varianza (VCGV) di Hanson per i prezzi- costo generali di produzione variabili per la settimana è stata di: a.$ 465 sfavorevole b.$ 400 favorevole c.$ 335 sfavorevole d.$ 300 favorevole Verifica rapida

70 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza (VCGV) di Hanson per i costi generali di produzione variabili per la settimana è stata di: a.$ 465 sfavorevole b.$ 400 favorevole c.$ 335 sfavorevole d.$ 300 favorevole La varianza (VCGV) di Hanson per i costi generali di produzione variabili per la settimana è stata di: a.$ 465 sfavorevole b.$ 400 favorevole c.$ 335 sfavorevole d.$ 300 favorevole Verifica rapida VCGV = OE(TE - TS) VCGV = ore ($3,30 - $3,00) VCGV = $465 sfavorevole

71 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza di efficienza (VECGV) di Hanson per i costi generali di produzione variabili per la settimana è stata di: a.$ 435 sfavorevole b.$ 435 favorevole c.$ 150 sfavorevole d.$ 150 favorevole La varianza di efficienza (VECGV) di Hanson per i costi generali di produzione variabili per la settimana è stata di: a.$ 435 sfavorevole b.$ 435 favorevole c.$ 150 sfavorevole d.$ 150 favorevole Verifica rapida

72 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza di efficienza (VECGV) di Hanson per i costi generali di produzione per la settimana è stata di: a.$ 435 sfavorevole b.$ 435 favorevole c.$ 150 sfavorevole d.$ 150 favorevole La varianza di efficienza (VECGV) di Hanson per i costi generali di produzione per la settimana è stata di: a.$ 435 sfavorevole b.$ 435 favorevole c.$ 150 sfavorevole d.$ 150 favorevole Verifica rapida VECGV = TS(OE - OS) VECGV = $3,00(1.550 ore ore) VECGV = $150 sfavorevole unità × 1,5 ore lunità

73 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianza di spesa sfavorevole $465 Varianza di efficienza sfavorevole $ ore ore ore × × × $3,30 lora $3,00 lora $3,00 lora = $5.115 = $4.650 = $4.500 Ore Effettive Ore Effettive Ore Standard × × × Tariffa Effettiva Tariffa Standard Tariffa Standard Varianze dei costi generali di produzione variabili

74 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Le varianze dei costi generali di produzione variabili più da vicino Se i costi generali variabili vengono applicati in base alle ore di manodopera diretta, le varianze di efficienza della manodopera e di efficienza dei costi generali variabili varieranno insieme.

75 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Analisi delle varianze e management per eccezione Come faccio a sapere su quali varianze indagare? Si deve indagare prima sulle varianze maggiori, in dollari o in percentuale dello standard.

76 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Vantaggi dei costi standard Management per eccezione Miglior controllo dei costi e valutazione della performance Migliori informazioni per la pianificazione e il processo decisionale Possibili riduzioni ai costi di produzione Vantaggi

77 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Problemi potenziali Lenfasi su ciò che non va potrebbe influire sul morale. Enfatizzare gli standard potrebbe escludere altri obiettivi importanti. Le varianze favorevoli potrebbero essere male interpretate. Il miglioramento continuo potrebbe essere più importante che raggiungere gli standard. I report sui costi standard potrebbero non essere tempestivi. Incentivi a costituire scorte di semilavorati e prodotti finiti. Svantaggi dei costi standard

78 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Coefficienti di allocazione e analisi dei costi generali Costi generali del budget flessibile per il livello di attività al denominatore CAP = Si ricordi che i costi generali vengono assegnati ai prodotti usando un coefficiente di allocazione predeterminato (CAP): Costi gener. assegnati = CAP × Attività standard Livello di attività al denominatore

79 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Coefficienti di allocazione e analisi dei costi generali: un esempio Osserviamo i coefficienti di allocazione in un budget flessibile di ColaCo.

80 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl ColaCo ha preparato questo budget flessibile per i costi generali. Coefficienti di allocazione e analisi dei costi generali: un esempio Costi gen. Coeff.Costi gen. Coeff. di OreVariabilidi alloca.Fissiallocazione MacchinaTotalivariabile totali fisso 2,000 4,000$ ?9,000$ ? 4,000 8,000 ?9,000 ? ColaCo applica i costi generali in base allattività ore macchina. Calcoliamo i coefficienti di allocazione.

81 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Coefficienti di allocazione e analisi dei costi generali: un esempio Coeff. = Costi. gen. variabili totali ÷ ore macchina Questo coefficiente è costante a tutti i livelli di attività. Costi gen.Coeff. diCosti gen.Coeff. di Ore Variabiliallocaz.fissiallocazione Macchina totalivariabiletotalifisso 2,000 4,000$ 2.00$ 9,000$ ? 4,000 8, ,000 ? ColaCo ha preparato questo budget flessibile per i costi generali.

82 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Costi gen.Coeff. diCosti gen.Coeff. di Orevariabiliallocazione.Fissiallocazione. Macchinatotalivariabiletotalifisso 2,000 4,000$ 2.00$ 9,000$ 4.50$ 4,000 8, , Coefficienti di allocazione e analisi dei costi generali: un esempio Ceofficiente = Costi Fissi totali ÷ Ore macchina Questo coefficiente si riduce quando aumenta lattività. ColaCo ha preparato questo budget flessibile per i costi generali.

83 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Costi gen.Coeff. diCosti gen.Coeff. di OreVariabiliallocazioneFissiallocazione. macchinatotaliVariabiletotalifisso 2,000 4,000$ 2.00$ 9,000$ 4.50$ 4,000 8, , Coefficienti di allocazione e analisi dei costi generali: un esempio Il CAP totale è la somma dei coefficienti fisso e variabile per un dato livello di attività. ColaCo ha preparato questo budget flessibile per i costi generali.

84 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianze dei costi generali Usiamo i coefficienti di allocazione per determinare le varianze dei costi generali variabili e fissi.

85 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La produzione svolta da ColaCo per il periodo prevede ore macchina standard. I costi generali variabili effettivi sostenuti per il periodo ammontano a $ Le ore macchina effettivamente lavorate sono Calcolare le varianze di spesa e di efficienza dei costi generali.30. Varianze dei costi generali variabili: un esempio

86 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianze dei costi generali variabili OE × TS OE × TE Varianza di spesa = OE (TE - TS) Varianza di efficienza = TS (OE - OS) OS × TS Varianza di spesa Varianza di efficienza Costi gen. Budget flessibile Budget flessibile variabili per i costi gen. per i costi gen. effettivi variabili alle variabili alle sostenuti ore effettive ore standard

87 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl ore ore × × $2,00 lora $2,00 lora Varianze dei costi generali variabili: un esempio $6.740$6.600$6.400 Varianza di spesa $140 sfavorevole Varianza di efficienza $200 sfavorevole Varianza totale del budget flessibile sfavorevole di $340. Costi gen. Budget flessibile Budget flessibile variabili per i costi gen. Per i costi gen. effettivi variabili alle variabili alle sostenuti ore effettive ore standard

88 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Verifica rapida La produzione svolta da Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali variabili effettivi per il periodo ammontano a $ Le ore di manodopera diretta effettivamente lavorate sono state Il coefficiente di allocazione predeterminato variabile è di $5 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di spesa? a. $ 450 S b. $ 450 F c. $ 700 F d. $ 700 S La produzione svolta da Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali variabili effettivi per il periodo ammontano a $ Le ore di manodopera diretta effettivamente lavorate sono state Il coefficiente di allocazione predeterminato variabile è di $5 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di spesa? a. $ 450 S b. $ 450 F c. $ 700 F d. $ 700 S

89 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La produzione svolta da di Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali variabili effettivi per il periodo ammontano a $ Le ore di manodopera diretta effettivamente lavorate sono state Il coefficiente di allocazione predeterminato variabile è di $5 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di spesa? a. $ 450 S b. $ 450 F c. $ 700 F d. $ 700 S La produzione svolta da di Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali variabili effettivi per il periodo ammontano a $ Le ore di manodopera diretta effettivamente lavorate sono state Il coefficiente di allocazione predeterminato variabile è di $5 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di spesa? a. $ 450 S b. $ 450 F c. $ 700 F d. $ 700 S Verifica rapida Varianza di spesa = OE (TE - TS) = Costi generali variabili effettivi sostenuti - OE TS = $ ore $5 lora = $ $ = $700 S

90 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Verifica rapida La produzione svolta da di Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali variabili effettivi per il periodo ammontano a $ Le ore di manodopera diretta effettivamente lavorate sono state Il coefficiente di allocazione predeterminato variabile è di $5 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di efficienza? a. $ 450 S b. $ 450 F c. $ 250 F d. $ 250 S La produzione svolta da di Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali variabili effettivi per il periodo ammontano a $ Le ore di manodopera diretta effettivamente lavorate sono state Il coefficiente di allocazione predeterminato variabile è di $5 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di efficienza? a. $ 450 S b. $ 450 F c. $ 250 F d. $ 250 S

91 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La produzione svolta da di Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali variabili effettivi per il periodo ammontano a $ Le ore di manodopera diretta effettivamente lavorate sono state Il coefficiente di allocazione predeterminato variabile è di $5 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di efficienza? a. $ 450 S b. $ 450 F c. $ 250 F d. $ 250 S La produzione svolta da di Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali variabili effettivi per il periodo ammontano a $ Le ore di manodopera diretta effettivamente lavorate sono state Il coefficiente di allocazione predeterminato variabile è di $5 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di efficienza? a. $ 450 S b. $ 450 F c. $ 250 F d. $ 250 S Verifica rapida Varianza di efficienza = TS (OE - OS) = $5 lora (2.050 ore ore) = $250 F

92 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl ore ore × × $5 lora $5 lora Varianze dei costi generali variabili: un esempio Costi gen. Budget flessibile Budget variabili per i costi gen. per i costi gen. effettivi variabili alle variabili alle sostenuti ore effettive ore standard $ $ $ Varianza di spesa $700 sfavorevole Varianza di efficienza $250 favorevole Varianza totale del budget flessibile sfavorevole di $450.

93 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Le varianze dei costi generali variabili più da vicino Varianza di spesa Varianza di efficienza Deriva dal fatto di pagare più o meno del previsto per le voci dei costi generali e dallutilizzo eccessivo delle voci dei costi generali. Controllata gestendo la determinante dei costi generali.

94 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianze dei costi generali Ora spostiamo lattenzione sui costi generali fissi.

95 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Coefficienti di allocazione e analisi dei costi generali: un esempio Quale è il coefficiente di allocazione fisso di ColaCo per unattività stimata di ore macchina? Costi gen. Coeff.Costi gen.Coeff. Ore variabili di alloc.fissiDi alloc. Macchina totalivariabile totalifisso 2,000 4,000$ 2.00$ 9,000$ 4.50$ 4,000 8, , ColaCo ha preparato questo budget flessibile per i costi generali.

96 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Coefficienti di allocazione e analisi dei costi generali: un esempio Coefficiente di allocazione fisso CF = $9.000 ÷ ore macchina CF = $3,00 per ora macchina Costi gen. Coeff.Costi gen.Coeff. Ore variabili di alloc.fissidi alloc. macchina totalivariabile totalifisso 2,000 4,000$ 2.00$ 9,000$ 4.50$ 4,000 8, , ColaCo ha preparato questo budget flessibile per i costi generali.

97 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La produzione svolta da ColaCo prevede ore macchina standard. I costi generali fissi effettivi sono stati di $ Calcolare le varianze di budget e di volume dei costi generali fissi. Varianze dei costi generali fissi: un esempio

98 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianze dei costi generali fissi Varianza di budget Varianza di volume CF = Coefficiente di allocazione fisso standard OS = Ore standard previste OS × CF Costi generali Budget dei Costi generali fissi effettivi costi generali fissi sostenuti fissi applicati

99 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl ore × $3,00 lora Varianza di budget $550 favorevole Varianze dei costi generali fissi: un esempio $8.450$9.000$9.600 Varianza di volume $600 favorevole OS × CF Costi generali Budget dei Costi generali fissi effettivi costi generali fissi sostenuti fissi applicati

100 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Verifica rapida La produzione svolta da Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali fissi effettivi per il periodo sono stati di $ I costi generali fissi previsti erano di $ Il coefficiente di allocazione predeterminato fisso era di $7 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di budget? a. $ 350 S b. $ 350 F c. $ 100 F d. $ 100 S La produzione svolta da Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali fissi effettivi per il periodo sono stati di $ I costi generali fissi previsti erano di $ Il coefficiente di allocazione predeterminato fisso era di $7 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di budget? a. $ 350 S b. $ 350 F c. $ 100 F d. $ 100 S

101 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La produzione svolta da Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali fissi effettivi per il periodo sono stati di $ I costi generali fissi previsti erano di $ Il coefficiente di allocazione predeterminato fisso era di $7 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di budget? a. $ 350 S b. $ 350 F c. $ 100 F d. $ 100 S La produzione svolta da Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera diretta. I costi generali fissi effettivi per il periodo sono stati di $ I costi generali fissi previsti erano di $ Il coefficiente di allocazione predeterminato fisso era di $7 per ora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di budget? a. $ 350 S b. $ 350 F c. $ 100 F d. $ 100 S Verifica rapida Varianza di budget = Costi gen. fissi effettivi - Cost gen. fissi previsti = $ $ = $350 S

102 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Verifica rapida La produzione svolta da Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera. I costi generali fissi per il periodo sono stati di $ I costi generali fissi previsti erano di $ Il coefficiente di allocazione fisso predeterminato era di $7 perora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di volume? a. $ 250 S b. $ 250 F c. $ 100 F d. $ 100 S La produzione svolta da Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera. I costi generali fissi per il periodo sono stati di $ I costi generali fissi previsti erano di $ Il coefficiente di allocazione fisso predeterminato era di $7 perora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di volume? a. $ 250 S b. $ 250 F c. $ 100 F d. $ 100 S

103 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La produzione svolta da Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera. I costi generali fissi per il periodo sono stati di $ I costi generali fissi previsti erano di $ Il coefficiente di allocazione fisso predeterminato era di $7 perora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di volume? a. $ 250 S b. $ 250 F c. $ 100 F d. $ 100 S La produzione svolta da Yoder Enterprises per il periodo prevede ore standard di manodopera. I costi generali fissi per il periodo sono stati di $ I costi generali fissi previsti erano di $ Il coefficiente di allocazione fisso predeterminato era di $7 perora di manodopera diretta. Quale è stata la varianza di volume? a. $ 250 S b. $ 250 F c. $ 100 F d. $ 100 S Verifica rapida Varianza di volume = Cost gen. fissi previsti - OS CF = $ ore $7 lora = $ $ = $250 F

104 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl ore × $7,00 lora Varianza di budget $350 sfavorevole $14.800$ $ Costi generali Budget dei Costi generali fissi effettivi costi generali fissi sostenuti fissi applicati Varianza di volume $250 favorevole OS × CF Verifica rapida

105 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Le varianze dei costi generali fissi più da vicino Varianza di budget Varianza di volume Deriva dal pagare più o meno del previsto per gli elementi dei costi generali. Deriva dalloperare a un livello di attività diverso dallattività al denominatore del coefficiente di allocazione.

106 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianze dei costi generali Osserviamo un grafico che riporti le varianze di costi fissi. Useremo i numeri di ColaCo dellesempio precedente.

107 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl ore di attività prevista $9.000 costi gen. fissi previsti Costi gen. fissi applicati ai prodotti Varianze dei costi generali fissi Volume Costo

108 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianze dei costi generali fissi $8,450 actual fixed OH Volume Costo ore di attività prevista $9.000 costi gen. fissi previsti Costi gen. fissi applicati ai prodotti $8,450 costi gen. fissi effett. $550 Varianza di budget favorevole {

109 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl { Varianze dei costi generali fissi $8,450 actual fixed OH ore machina × $3,00 coeff. di allocazione fisso $600 varianza di volume favorevole $9,600 costi gen. fissi applicati ore standard (attività effettiva) Volume Costo ore (attività prevista) $9.000 costi gen. fissi previsti Costi gen. fissi applicati ai prodotti { $550 Varianza di budget favorevole { $ 8,450 costi gen. fissi effett

110 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl La varianza di volume più da vicino Sfavorevole quando ore standard < ore al denominatore Favorevole quando ore standard > ore al denominatore Si verifica soltanto perché lattività effettiva differisce dallattività al denominatore Non misura la spesa superiore o inferiore

111 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Varianze dei costi generali e costi sovrassorbiti e sottoassorbiti In un sistema a costi standard Sfavorevole le varianze sono equivalenti ai costi generali sottoassorbiti. Favorevole le varianze sono equivalenti ai costi generali sovrassorbiti. La somma delle varianze dei costi generali è pari ai costi sottoassorbiti o sovrassorbiti per un periodo.

112 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Scritture contabili per rilevare le varianze nel sistema duplice Sistemi contabili per la rilevazione delle varianze e dei costi standard: –sistema duplice contabile; –sistema unico. Il sistema unico presuppone una contabilità ordinata secondo il sistema patrimoniale ed è utilizzato nei Paesi anglosassoni. Il sistema duplice contabile è un sistema di rilevazioni in cui la contabilità generale (co.ge.) è ordinata secondo il sistema del reddito e la contabilità delle varianze e dei costi standard è svolta secondo un sistema compiuto e con il metodo della partita doppia.

113 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Il funzionamento del sistema duplice Gli aspetti principali del funzionamento del sistema duplice contabile sono sintetizzabili nei seguenti: –il collegamento tra le due contabilità avviene attraverso appositi conti detti di riferimento o di collegamento, nei quali vengono ripresi i componenti positivi e negativi di reddito dalla co.ge.; –vengono sviluppati due distinti piani dei conti; in particolare nel piano dei conti contabilità delle varianze e dei costi standard i costi vengono classificati in relazione alla destinazione della spesa, cioè per commesse e centri di costo e non solo in base alla loro natura come in co.ge.; dalle commesse o centri di costo i costi dei fattori produttivi vengono quindi imputati ai prodotti.

114 Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino Cinquini Copyright © 2012 – The McGraw-Hill Companies srl Flussi dei costi in un sistema a costi standard duplice contabile


Scaricare ppt "Programmazione e controllo - managerial accounting per le decisioni aziendali 3/ed Ray H. Garrison, Eric W. Noreen, Peter C. Brewer, Marco Agliati, Lino."

Presentazioni simili


Annunci Google