La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ANTINFORTUNISTICA 15/11/2011 Grasso Andrea. Infortuni e malattie La salute di una persona è continuamente soggetta a pericoli,derivanti da infortuni e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ANTINFORTUNISTICA 15/11/2011 Grasso Andrea. Infortuni e malattie La salute di una persona è continuamente soggetta a pericoli,derivanti da infortuni e."— Transcript della presentazione:

1 ANTINFORTUNISTICA 15/11/2011 Grasso Andrea

2 Infortuni e malattie La salute di una persona è continuamente soggetta a pericoli,derivanti da infortuni e malattie. Infortuni: è un evento improvviso generalmente traumatico,che danneggia la salute di una persona (es. lamputazione di una mano); Malattie: è lalterazione prolungata di un organo o di tutto lorganismo,spesso le malattie sono dovute alla prolungata inalazione di una sostanza tossica presente sul luogo di lavoro (es. lamianto)

3 Sicurezza sul lavoro I pericoli per la salute presenti sul luogo di lavoro possono essere legati: Ai mezzi: se sono inefficienti, inadeguati o non costruiti secondo le norme di sicurezza; Alloperatore: se è disattento,stanco o impreparato; Al tipo di lavoro: se è faticoso,monotono o ripetitivo; Allambiente: sono fattori di rischio ad esempio lalta temperatura, la scarsa luminosità, leccessiva rumorosità, ecc..

4 Cosa si può fare.. La normativa antinfortunistica cerca: Di adattare le condizioni di lavoro alle esigenze delluomo,mediante il soddisfacimento dei bisogni primari del suo fisico; Di adattare le condizioni delluomo alle esigenze del lavoro;

5 Fasce di confort Il primo obbiettivo viene raggiunto garantendo il benessere del lavoratore, facendo in modo che le caratteristiche ambientali del luogo di lavoro rispettino le fasce di confort: -temperatura effettiva: °C - umidità relativa: % - velocità dellaria: 0,1-0,4 m/s - illuminazione: Lux - rumore: 0-45 Db - vibrazioni: 0-1 cicli/s

6 Ergonomia Il secondo obbiettivo viene raggiunto mediante lergonomia, una scienza moderna che studia il rapporto tra luomo e gli oggetti che utilizza sul luogo di lavoro. Per raggiungere questo obbiettivo bisogna studiare la posizione delluomo durante il lavoro, controllando alcuni elementi: il movimento delle braccia, le pulsazioni cardiache, lo sforzo fisico, ecc..

7 Enti di vigilanza,verifica e diffusione Pubblica sicurezza Sindacato dei lavoratori Regione – provincia - comune Asl Cei Vigili del fuoco Ispettorato del lavoro Ispesl

8 Materiale sullantinfortunistica Lunedì scorso,in classe abbiamo visto due filmati relativi agli infortuni sul lavoro. Nel primo videoSolo un attimo i protagonisti sono persone giovani che indossano le precauzioni,poi si distraggono a causa di una telefonata,una notizia piacevole o perché sono alla fine del turno e non indossano i dispositivi di protezione e così facendo capitano gli incidenti. Molte persone se la sono cavata con poco mentre altre sono rimaste con danni evidenti. Questo video mi ha fatto capire che quando si lavora non ci si deve mai distrarre e stare sempre attenti perché se non si fa la giusta attenzione possono capitare gli incidenti.

9 Materiale sullantinfortunistica Nel secondo videoNapo in: chi ben comincia … lavora in sicurezza invece fa vedere una persona molto sbadata e sicura che non presta attenzione alla segnaletica,non legge i manuali di istruzione e alla fine non riesce a concludere il suo lavoro. Questo video mostra che una persona deve stare sempre molto attenta e prestare sempre attenzione.

10 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "ANTINFORTUNISTICA 15/11/2011 Grasso Andrea. Infortuni e malattie La salute di una persona è continuamente soggetta a pericoli,derivanti da infortuni e."

Presentazioni simili


Annunci Google