La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

“Il Signore è con te” 30 novembre 2011. Sotto il tuo manto Sotto il tuo manto, nella tua protezione, Madre di Dio, noi cerchiamo rifugio. Santa Madre.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "“Il Signore è con te” 30 novembre 2011. Sotto il tuo manto Sotto il tuo manto, nella tua protezione, Madre di Dio, noi cerchiamo rifugio. Santa Madre."— Transcript della presentazione:

1 “Il Signore è con te” 30 novembre 2011

2 Sotto il tuo manto Sotto il tuo manto, nella tua protezione, Madre di Dio, noi cerchiamo rifugio. Santa Madre del Redentore. SANTA MARIA, PREGA PER NOI, MADRE DI DIO E MADRE NOSTRA. La nostra preghiera, Madre, non disprezzare, il nostro grido verso Te nella prova. Santa Madre del Redentore. Rit. Liberaci sempre, da ogni pericolo, Meravigliosa, Vergine Benedetta. Santa Madre del Redentore. Rit.

3 Segno di croce Saluto del celebrante Maria ha fatto pienamente esperienza di cosa voglia dire stare con il Signore. Oggi è la festa di S. Andrea, l’apostolo fratello di Pietro,che visse accanto a Gesù e per primo disse agli altri:“Abbiamo trovato il Signore!”.Oggi ci ricorderemo che il Signore è con noi!

4 Salmo Responsoriale Dal Salmo 71 Nei suoi giorni fioriranno giustizia e pace. I cieli narrano la gloria di Dio, l’opera delle sue mani annuncia il firmamento. Il giorno al giorno ne affida il racconto e la notte alla notte ne trasmette notizia. Senza linguaggio, senza parole, senza che si oda la loro voce, per tutta la terra si diffonde il loro annuncio e ai confini del mondo il loro messaggio.

5 Vangelo Mt 4,18-22 Essi subito lasciarono le reti e lo seguirono. In quel tempo, mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. E disse loro: «Venite dietro a me, vi farò pescatori di uomini». Ed essi subito lasciarono le reti e lo seguirono. Andando oltre, vide altri due fratelli, Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, che nella barca, insieme a Zebedèo loro padre, riparavano le loro reti, e li chiamò. Ed essi subito lasciarono la barca e il loro padre e lo seguirono.

6 IL SIGNORE E’ CON TE

7 Riflessione Decina delle “Ave Maria” Ripetiamo: Il Signore è con te Rag 1 E con tutti quelli che lo cercano con sincerità Il Signore… Rag 2 Accompagna ogni nostro istante con la sua luce Il Signore… Rag 3 Anche quando viviamo come se Dio non esistesse Il Signore…

8 O Dio, che accompagni ogni nostro attimo con la tua amicizia, aiutaci a sentirti presente, a rivolgerti il nostro pensiero e a chiedere il tuo consiglio. Amen

9 I nostri impegni: Esprimeremo nel cuore una nostra preghiera Del disegno che ci è stato dato coloreremo gli spazi indicati dal numero 2 con il colore GIALLO

10 Tota pulchra Tota pulchra es, Maria. Et macula originalis non est in Te. Tu gloria Ierusalem. Tu laetitia Israel.

11 Tu honorificentia populi nostri. Tu advocata peccatorum. O Maria, o Maria. Virgo prudentissima. Mater clementissima. Ora pro nobis. Intercede pro nobis. Ad Dominum Iesum Christum.

12 Canto finale: PIENA DI GRAZIA, SEI MARIA Piena di grazia, sei Maria, eletta dall'eternità ad essere madre del Signore e madre dell'umanità. O benedetta Tu, Maria, e benedetto il Figlio tuo, Cristo, Signore, "Dio con noi"! All’alba della redenzione su te la Spirito aleggiò e, come nube luminosa, la sua potenza ti adombrò. O benedetta Tu, Maria, e benedetto il Figlio tuo, Cristo, Signore, "Dio con noi"!

13 O benedetta Tu, Maria, e benedetto il Figlio tuo, Cristo, Signore, "Dio con noi"! Tu accogliesti la Parola e la Parola in Te fiorì: il più bel fiore della terra da carne vergine uscì. Beata Te che nella fede hai generato il Salvator, beata Te che hai creduto anche nell'ora del dolor!


Scaricare ppt "“Il Signore è con te” 30 novembre 2011. Sotto il tuo manto Sotto il tuo manto, nella tua protezione, Madre di Dio, noi cerchiamo rifugio. Santa Madre."

Presentazioni simili


Annunci Google