La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Decreto ministeriale n.234 del 23 giugno 2000 G.U. n.198 – 25.8.2000 Art.1 Curricoli delle istituzioni scolastiche autonome Dal 1 settembre 2000 e fino.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Decreto ministeriale n.234 del 23 giugno 2000 G.U. n.198 – 25.8.2000 Art.1 Curricoli delle istituzioni scolastiche autonome Dal 1 settembre 2000 e fino."— Transcript della presentazione:

1 Decreto ministeriale n.234 del 23 giugno 2000 G.U. n.198 – Art.1 Curricoli delle istituzioni scolastiche autonome Dal 1 settembre 2000 e fino allattuazione della legge di riforma dei cicli i programmi di insegnamento e gli orari di funzionamento previsti dagli attuali ordinamenti costituiscono i curricoli delle scuole autonome Ai curricoli vigenti si applicano tutti gli strumenti di flessibilità organizzativa, didattica e di autonomia di ricerca, sperimentazione e sviluppo secondo quanto previsto dal Piano dellOfferta Formativa di ciascuna istituzione scolastica

2 Decreto ministeriale n.234 del 23 giugno 2000 G.U. n.198 – Art.2 Obiettivi specifici di apprendimento Ogni scuola quando elabora il POF può riorganizzare i propri percorsi didattici secondo modalità fondate su: Obiettivi specifici di apprendimento Competenze degli alunni Valorizzando lintroduzione di nuove metodologie didattiche anche attraverso il ricorso a tecnologie multimediali Gli interventi devono tendere : al miglioramento dellinsegnamento al miglioramento dellapprendimento al conseguimento per ogni alunno di livelli di preparazione adeguati: al raggiungimento dei gradi più elevati dellistruzione allinserimento nella vita sociale e nel mondo del lavoro

3 Decreto ministeriale n.234 del 23 giugno 2000 G.U. n.198 – Art.3 Quota nazionale e quota riservata alle istituzioni scolastiche La quota nazionale è pari all85% del monte ore annuale delle singole discipline di insegnamento comprese negli attuali ordinamenti e nelle relative sperimentazioni. La quota obbligatoria riservata alle scuole è il restante 15% del monte ore annuale.

4 Decreto ministeriale n.234 del 23 giugno 2000 G.U. n.198 – Art.3 Quota nazionale e quota riservata alle istituzioni scolastiche Uso della quota riservata alle scuole Per confermare lattuale assetto ordinamentale Per realizzare compensazioni fra le discipline e attività di insegnamento previste dagli attuali programmi Per introdurre nuove discipline Vincoli Utilizzo dei docenti in servizio Attuazione dellorganico funzionale esistente in forma strutturale o sperimentale

5 Decreto ministeriale n.234 del 23 giugno 2000 G.U. n.198 – Art.3 Quota nazionale e quota riservata alle istituzioni scolastiche Altre indicazioni Il curricolo obbligatorio è realizzato utilizzando tutti gli strumenti di flessibilità organizzativa e didattica previsti dal regolamento sullautonomia In particolare, rilevate le esigenze formative degli alunni, possono essere promossi: Percorsi individuali per: la valorizzazione degli alunni più capaci e meritevoli il recupero degli alunni che presentano carenze di preparazione Azioni efficaci di continuità e orientamento didattici

6 Decreto ministeriale n.234 del 23 giugno 2000 G.U. n.198 – Art.3 Quota nazionale e quota riservata alle istituzioni scolastiche Unità di insegnamento diversa dallora Ladozione, nellambito del piano dellofferta formativa, di unità di insegnamento non coincidenti con lunità oraria non può comportare la riduzione dellorario obbligatorio annuale, costituito dalle quote di cui ai commi 1 e 2, nellambito del quale debbono essere recuperate le residue frazioni di tempo. comma 5 testo integrale

7 Decreto ministeriale n.234 del 23 giugno 2000 G.U. n.198 – Art.4 Curricoli delle singole istituzioni scolastiche Nellistruzione tecnica e artistica Nei limiti dellorganico assegnato le suole possono adottare i progetti sperimentali coordinati a livello nazionale ancora esistenti nellanno scolastico 1999/2000 Art.5 Adempimenti delle scuole Lattuazione delle disposizioni non comporta ladozione di provvedimenti autorizzativi Le scuole dovranno comunicare agli uffici centrali e periferici le scelte effettuate in base allart.4


Scaricare ppt "Decreto ministeriale n.234 del 23 giugno 2000 G.U. n.198 – 25.8.2000 Art.1 Curricoli delle istituzioni scolastiche autonome Dal 1 settembre 2000 e fino."

Presentazioni simili


Annunci Google