La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Processo Produttivo: Il Latte Caso aziendale S.p.A.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Processo Produttivo: Il Latte Caso aziendale S.p.A."— Transcript della presentazione:

1 Processo Produttivo: Il Latte Caso aziendale S.p.A.

2 Carnini S.p.a. Fondata negli anni 30 a Villa Guardia Obiettivi: Qualità & Freschezza Cura del prodotto a monte e a valle Collaborazione continua con Istituti Universitari e Centri di Ricerca

3 Aspetti Tecnici I confini a monte e a valle Diverse tipologie di prodotto finito Il processo produttivo Descrizione delle singole fasi La distribuzione

4 I confini a monte e a valle Aziende agricole Centrale Carnini Caseificio Supermercati / punti vendita ( 3500 nel nord Italia ) Vendita a terzi

5 Tipologie di Latte Latte pastorizzato Latte fresco pastorizzato Latte fresco pastorizzato Alta Qualità (intero) Latte sterilizzato a lunga conservazione Latte UHT a lunga conservazione

6 Latte Fresco pastorizzato di Alta Qualità E il migliore sul mercato Requisiti richiesti: Controlli continui sulla selezione e lo stato di salute delle razze bovine, sulla loro alimentazione, sulligiene delle stalle, sulle condizioni di mungitura, sulla raccolta e distribuzione, sulla struttura della centrale di elaborazione, sui trattamenti termici e confezionamento

7 Il processo produttivo Ricevimento latte crudo Stoccaggio latte crudo Pastorizzazione: fase 1 Omogeneizzazione Pastorizzazione: fase 2 Stoccaggio latte pastorizzato/panna Confezionamento Stoccaggio prodotto finito (celle frigorifere) Vendita a terzi Trasporto

8 Ricevimento Latte crudo Ricevimento latte crudo

9 Ricevimento Latte crudo Trasporto in autocisterne Catena del freddo Tracciabilità Analisi Pesatura

10 Stoccaggio Latte crudo Stoccaggio latte crudo

11 Stoccaggio Latte crudo Caratteristiche dei silos di stoccaggio: Temperatura Agitatore Capienza

12 Vendita a terzi

13 Esubero Non conformità

14 Pastorizzazione Fase 2: Riscaldamento alla temperatura di pastorizzazione; Sosta del latte; Sezione di raffreddamento in uscita. Fase 1: Preriscaldamento del latte all'entrata;

15 Pastorizzazione: Fase 1

16 Sezione di preriscaldamento (45-50 °C) Centrifuga: 1.Eliminazione pulviscolo 2.Titolazione/Scrematura del latte

17 Omogeneizzazione Omogeneizzazione

18 Omogeneizzazione Riduce le dimensioni dei globuli di grasso: ­scopi estetici ­digeribilità del latte

19 Pastorizzazione: Fase 2

20 Il latte entra nella sezione di pastorizzazione (a +75 °C) Sosta di 15 sec. Raffreddamento del latte (a +2,5 °C)

21 Stoccaggio Latte/Panna Stoccaggio latte pastorizzato/panna

22 Stoccaggio Latte/Panna Silos distinti per tipologia di prodotto: 1.Latte (Intero, Biologico, Parzialmente scremato) 2.Panna

23 Confezionamento Confezionamento

24 Confezionamento Numero di confezionatrici Capacità produttiva delle confezionatrici Tetrapak Processo di confezionamento: apertura, riscaldamento, saldatura inferiore, raffreddamento, saldatura superiore Data di scadenza

25 Cambio Prodotto In genere le confezionatrici sono divise per tipo-latte Il cambio prodotto avviene tramite schemi collaudati

26 Stoccaggio Latte/Panna Stoccaggio prodotto finito (*)

27 Stoccaggio prodotto finito Collocazione su pallet Trasporto in celle frigorifere (*) Osservazione: in alcuni casi il Latte/Panna può non essere stoccato in celle frigorifere e messo subito in camion addetti alla distribuzione

28 Distribuzione Schema logico Raggio dazione Hp: max 3 h per il trasporto Depositi di appoggio: Sondrio e Pavia Province servite: Novara, Sondrio, Pavia, Como, Milano, Varese ( 3500 punti vendita)

29 Aspetti gestionali Innovazione di prodotto/processo Gamma, Capacità Produttiva Domanda, Manutenzione Manodopera, Analisi

30 Innovazioni Di prodotto: 1.Bene di prima necessità 2.Ciclo di vita infinito Di processo: ­ Legami con vita utile dei macchinari

31 Gamma Formati di cartone di latte: 0.5, 1, 5, 20 l Formati di cartone di panna: 0.2, 1 l

32 Capacità produttiva Sovradimensionata ­Produzione notturna ­Concentrazione Osservazione: caso Fresco Blu

33 Domanda Previsione della domanda basata su serie storiche Alta attenzione alla programmazione Problematiche legate ai supermercati Presenta caratteristiche di stagionalità

34 Stagionalità della domanda G FMAMGLASOND [q/giorno] [mesi]

35 Manutenzione 1.Preventiva 2.A guasto

36 Manodopera Specializzazione richiesta Formazione sul posto Flessibilità Piccola manutenzione

37 Analisi Esami chimico-fisici e microbiologici Monitoraggio dellintero sistema produttivo


Scaricare ppt "Processo Produttivo: Il Latte Caso aziendale S.p.A."

Presentazioni simili


Annunci Google