La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Airy disk e Apertura numerica apertura numerica della lente NA= n sin Massimo ottenibile (per λ=0.55 m) = 72° (sin =0.95) n=1.5 N.A. =1.4 R min =0.2 m.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Airy disk e Apertura numerica apertura numerica della lente NA= n sin Massimo ottenibile (per λ=0.55 m) = 72° (sin =0.95) n=1.5 N.A. =1.4 R min =0.2 m."— Transcript della presentazione:

1 Airy disk e Apertura numerica apertura numerica della lente NA= n sin Massimo ottenibile (per λ=0.55 m) = 72° (sin =0.95) n=1.5 N.A. =1.4 R min =0.2 m

2 Airy disk e Apertura numerica

3 La struttura del campione produce diffrazione (zone chiare e zone scure) nel BFP Teoria della formazione dellimmagine secondo Abbe Campione non uniforme con periodicità microscopiche Figura di diffrazione derivante dalle periodicità microscopiche del campione Ricostruzione immagine campione come interferenza tra i fasci diffratti e quello diretto oggetto immagine Fuoco (BFP)

4 Formazione dellimmagine (diffrazione da un reticolo) Periodicità uguali in punti diversi del campione danno luogo a raggi diffratti nelle stesse direzioni (paralleli punto in BFP) Periodicità con dimensione minore danno punti più distanziati su BFP

5 Immagine conoscopica (immagine sul BFP dellapertura del condensatore attraverso un reticolo) N.B. back = rear

6 Formazione dellimmagine e risoluzione Senza reticolo 10x 40x 60x Attenzione: NA deve crescere con lingrandimento Stesso reticolo Reticoli diversi

7 10x 20x 40x 60x

8 Matematicamente Spazio reciproco (frequenze periodicità) Trasformata di Fourier (g) = [ (R)] Spazio reale (periodicità) (R) Spazio reale Anti-trasformata (R) = -1 [ (g)] Ricostruzione perfetta (R) = (R) Significa prendere tutti i punti sul piano BPF: impossibile dischi di airy Solo le periodicità presenti nella figura di diffrazione contribuiscono a ricostruire i dettagli delllimmagine

9 Risoluzione vista con la teoria di Abbe Lente obiettivo con grande NA (+diaframmi e illuminazione intelligenti) perché raccolgo il massimo possibile di angoli di diffrazione Corollario: è inutile ingrandire oltre il limite consentito da NA. Se non aumento il numero di spot di diffrazione raccolti, ingrandisco solo i dischi di airy Lunghezza donda piccola perché a parità di periodicità langolo di diffrazione si riduce (a parità di lente me ne entra un numero maggiore) Mic. El. Eliminando zone di diffrazione in modo intelligente si possono ottenere effetti di contrasto utili (contrasto di fase, campo scuro, …)


Scaricare ppt "Airy disk e Apertura numerica apertura numerica della lente NA= n sin Massimo ottenibile (per λ=0.55 m) = 72° (sin =0.95) n=1.5 N.A. =1.4 R min =0.2 m."

Presentazioni simili


Annunci Google