La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I Videogiochi Console, Aziende produttrici e consumatori di Fiuzzi L. e Milani C. di Fiuzzi L. e Milani C. Scuola media G. Zignani Scuola media G. Zignani.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I Videogiochi Console, Aziende produttrici e consumatori di Fiuzzi L. e Milani C. di Fiuzzi L. e Milani C. Scuola media G. Zignani Scuola media G. Zignani."— Transcript della presentazione:

1 I Videogiochi Console, Aziende produttrici e consumatori di Fiuzzi L. e Milani C. di Fiuzzi L. e Milani C. Scuola media G. Zignani Scuola media G. Zignani Anno scolastico 2008/09 Anno scolastico 2008/09

2 Scopo della ricerca conoscere le caratteristiche delle console. conoscere le caratteristiche delle console. conoscere i produttori ed i consumatori di videogiochi. conoscere i produttori ed i consumatori di videogiochi.

3 Situazione da studiare Aziende che producono videogiochi e console ( atari, sony, microsoft,ecc…). Aziende che producono videogiochi e console ( atari, sony, microsoft,ecc…). Caratteristiche delle varie console. Caratteristiche delle varie console. Consumatori e consumi. Consumatori e consumi.

4 Atari Atari Atari, è un produttore, editore e distributore globale di software di intrattenimento interattivo per tutti i segmenti di mercato e di tutte le piattaforme di giochi interattivi, tra cui console, Microsoft, Nintendo e Sony, "smartphone "personal computer, Internet e giochi online. I suoi giochi sono venduti in oltre 60 paesi attraverso una rete di distribuzione internazionale, e direttamente ai consumatori tramite il sito www.atari.com. Infogrames Entertainment è la società madre del gruppo Atari e ha 2 principali controllate: Atari Europa, e Atari, Inc., una filiale americana. Il gruppo Atari sviluppa, pubblica e distribuisce i titoli per tutte le piattaforme esistenti, come i giochi PSP, PlayStation 3 e PlayStation 2 di Sony, la Microsoft Xbox 360, Nintendo DS, Wii e Nintendo Game Boy Advance e PC. Al 31 marzo 2008 PC e Playstation 2, rappresentano il 49% delle vendite. Atari distribuisce i propri giochi in più di 60 paesi, attraverso le sue 27 filiali, agenzie o uffici situati in tutti i continenti. La sua rete di distribuzione consente di raggiungere circa 50 000 punti vendita in Europa e negli Stati Uniti. Atari, è un produttore, editore e distributore globale di software di intrattenimento interattivo per tutti i segmenti di mercato e di tutte le piattaforme di giochi interattivi, tra cui console, Microsoft, Nintendo e Sony, "smartphone "personal computer, Internet e giochi online. I suoi giochi sono venduti in oltre 60 paesi attraverso una rete di distribuzione internazionale, e direttamente ai consumatori tramite il sito www.atari.com. Infogrames Entertainment è la società madre del gruppo Atari e ha 2 principali controllate: Atari Europa, e Atari, Inc., una filiale americana. Il gruppo Atari sviluppa, pubblica e distribuisce i titoli per tutte le piattaforme esistenti, come i giochi PSP, PlayStation 3 e PlayStation 2 di Sony, la Microsoft Xbox 360, Nintendo DS, Wii e Nintendo Game Boy Advance e PC. Al 31 marzo 2008 PC e Playstation 2, rappresentano il 49% delle vendite. Atari distribuisce i propri giochi in più di 60 paesi, attraverso le sue 27 filiali, agenzie o uffici situati in tutti i continenti. La sua rete di distribuzione consente di raggiungere circa 50 000 punti vendita in Europa e negli Stati Uniti.

5 Capcom Capcom La Capcom Co. è una software house giapponese tra le più famose al mondo. Tra i videgiochi creati dalla casa di Osaka vi è: Street Fighter, Devil May Cry, Dino Crisis, Resident Evil, le serie di Darkstalkers e Mega Man. Capcom, un nome derivato da "Capsule" e "Computer", è diventata una delle prime aziende coinvolte nel settore dei giochi. Kenzo Tsujimoto stabilì l'impresa in Giappone come un produttore e distributore di giochi elettronici. La Capcom Co. è una software house giapponese tra le più famose al mondo. Tra i videgiochi creati dalla casa di Osaka vi è: Street Fighter, Devil May Cry, Dino Crisis, Resident Evil, le serie di Darkstalkers e Mega Man. Capcom, un nome derivato da "Capsule" e "Computer", è diventata una delle prime aziende coinvolte nel settore dei giochi. Kenzo Tsujimoto stabilì l'impresa in Giappone come un produttore e distributore di giochi elettronici.

6 Nintendo Nintendo La Nintendo Corporation che in giapponese significa la fortuna che viene dal cielo è una nota azienda giapponese sviluppatrice di videogiochi, console e tantissimo merchandising ispirato ai suoi protagonisti. Nel 1889 Fusajiro Yamauchi ha fondato questa azienda che è passata dai giochi di carte e meccanici ai giochi elettronici all'inizio degli anni ottanta. L'attuale Presidente della Nintendo è Satoru Iwata. Grazie all'enorme successo riscontrato in Giappone, nel 1985 Nintendo arrivò nel Nord America e nel 1986 in Europa. La mascotte di Nintendo è Mario, uno dei personaggi di videogiochi più famosi e più conosciuti al mondo. Nintendo ha pubblicato oltre 250 giochi per le sue console e ne ha venduti oltre 2 miliardi. La Nintendo Corporation che in giapponese significa la fortuna che viene dal cielo è una nota azienda giapponese sviluppatrice di videogiochi, console e tantissimo merchandising ispirato ai suoi protagonisti. Nel 1889 Fusajiro Yamauchi ha fondato questa azienda che è passata dai giochi di carte e meccanici ai giochi elettronici all'inizio degli anni ottanta. L'attuale Presidente della Nintendo è Satoru Iwata. Grazie all'enorme successo riscontrato in Giappone, nel 1985 Nintendo arrivò nel Nord America e nel 1986 in Europa. La mascotte di Nintendo è Mario, uno dei personaggi di videogiochi più famosi e più conosciuti al mondo. Nintendo ha pubblicato oltre 250 giochi per le sue console e ne ha venduti oltre 2 miliardi.

7 Sega Sega La SEGA è un'azienda giapponese facente parte del gruppo SEGA Sammy Holdings Inc. sviluppatrice di videogiochi e console. È uscita dal mercato delle console nel 2001 per concentrarsi sullo sviluppo di cabinati e videogiochi multipiattaforma. Sega è una delle prime industrie di videogiochi, fu fondata infatti nel 1951 da David Rosen subito dopo la seconda Guerra Mondiale. Si trasferì subito a Tokio in Giappone. Sega ha prodotto giochi che hanno fatto la storia come Virtua Fighter, Sonic e Sega Rally. La SEGA è un'azienda giapponese facente parte del gruppo SEGA Sammy Holdings Inc. sviluppatrice di videogiochi e console. È uscita dal mercato delle console nel 2001 per concentrarsi sullo sviluppo di cabinati e videogiochi multipiattaforma. Sega è una delle prime industrie di videogiochi, fu fondata infatti nel 1951 da David Rosen subito dopo la seconda Guerra Mondiale. Si trasferì subito a Tokio in Giappone. Sega ha prodotto giochi che hanno fatto la storia come Virtua Fighter, Sonic e Sega Rally.

8 Konami Konami Konami Corporation è una delle più popolari case di progettazione e sviluppo di videogiochi, fondata nel 1969 a Osaka, in Giappone da Kagemasa Kozuki. Il nome "Konami" è formato dalle iniziali dei nomi Kagemasa Kozuki, Yoshinobu Nakama, Hiro Matsuda, e Shokichi Ishihara. Tra i titoli di videogiochi più noti ci sono: pro evolution soccer, metal gear, castelvania e silent hill. Konami Corporation è una delle più popolari case di progettazione e sviluppo di videogiochi, fondata nel 1969 a Osaka, in Giappone da Kagemasa Kozuki. Il nome "Konami" è formato dalle iniziali dei nomi Kagemasa Kozuki, Yoshinobu Nakama, Hiro Matsuda, e Shokichi Ishihara. Tra i titoli di videogiochi più noti ci sono: pro evolution soccer, metal gear, castelvania e silent hill.

9 Sony Sony La sony è una azienda internazionale che produce videogiochi, (ma anche pc, elettrodomestici,ecc.. ) ma soprattutto console. Entrò a far parte del mondo dei videogiochi nel 1994-95 con l uscita della playstation. Fra i giochi più importanti pubblicati da sony, ci sono: Soul calibur, ace combat, tekken, final fantasy e crash bandicoot. La sony è una azienda internazionale che produce videogiochi, (ma anche pc, elettrodomestici,ecc.. ) ma soprattutto console. Entrò a far parte del mondo dei videogiochi nel 1994-95 con l uscita della playstation. Fra i giochi più importanti pubblicati da sony, ci sono: Soul calibur, ace combat, tekken, final fantasy e crash bandicoot.

10 Electronic arts L Electronic arts ( o EA games) è una società statunitense che sviluppa e pubblica videogiochi, è stata fondata nel 1982 da Trip Hawkins. E attualmente una delle maggiori industrie nel genere. La sede della compagnia si trova in California. Electronic Arts copre con i suoi titoli tutti i generi di videogioco: sport, azione, strategia, simulazione, arcade, giochi di ruolo e avventura. Unarea di crescente sviluppo per EA è quella del supporto e dei servizi per lonline gaming. EA supporta sia la modalità online di PlayStation 2 di Sony che la piattaforma Xbox Live di Microsoft, così come continua a sviluppare nuove funzionalità online per personal computer. L Electronic arts ( o EA games) è una società statunitense che sviluppa e pubblica videogiochi, è stata fondata nel 1982 da Trip Hawkins. E attualmente una delle maggiori industrie nel genere. La sede della compagnia si trova in California. Electronic Arts copre con i suoi titoli tutti i generi di videogioco: sport, azione, strategia, simulazione, arcade, giochi di ruolo e avventura. Unarea di crescente sviluppo per EA è quella del supporto e dei servizi per lonline gaming. EA supporta sia la modalità online di PlayStation 2 di Sony che la piattaforma Xbox Live di Microsoft, così come continua a sviluppare nuove funzionalità online per personal computer.

11 Consumatori di Videogiochi L'età media dei consumatori dei videogiochi non solo è arrivata a 28 anni ma oltre la metà dei videogiocatori è fra i 18 e 44 anni. Lo ha rilevato l'Istituto Iard in un'indagine da cui è risultato che il videogioco é un fenomeno di massa nelle giovani generazioni visto che quasi il 100% dei bambini e dei ragazzi tra i 14 e 17 anni utilizza più o meno frequentemente i videogiochi. Il pregiudizio secondo il quale i videogiochi sono fonte di isolamento è un falso: infatti 6 giovani su 10 giocano almeno la metà del tempo in compagnia. L'età media dei consumatori dei videogiochi non solo è arrivata a 28 anni ma oltre la metà dei videogiocatori è fra i 18 e 44 anni. Lo ha rilevato l'Istituto Iard in un'indagine da cui è risultato che il videogioco é un fenomeno di massa nelle giovani generazioni visto che quasi il 100% dei bambini e dei ragazzi tra i 14 e 17 anni utilizza più o meno frequentemente i videogiochi. Il pregiudizio secondo il quale i videogiochi sono fonte di isolamento è un falso: infatti 6 giovani su 10 giocano almeno la metà del tempo in compagnia.

12 Bibliografia www.atari.com www.atari.com www.atari.com www.wikipedia.it www.wikipedia.it www.wikipedia.it www.capcom.com www.capcom.com www.capcom.com www.tomshw.it www.tomshw.it www.tomshw.it www.zai.net www.zai.net www.zai.net


Scaricare ppt "I Videogiochi Console, Aziende produttrici e consumatori di Fiuzzi L. e Milani C. di Fiuzzi L. e Milani C. Scuola media G. Zignani Scuola media G. Zignani."

Presentazioni simili


Annunci Google