La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RELIGIONE E CULTURA a cura di Sergio Bocchini RELIGIONE E CULTURA DEI POPOLI Basta osservare questa foto per comprendere quanto il ruolo delle religioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RELIGIONE E CULTURA a cura di Sergio Bocchini RELIGIONE E CULTURA DEI POPOLI Basta osservare questa foto per comprendere quanto il ruolo delle religioni."— Transcript della presentazione:

1

2 RELIGIONE E CULTURA a cura di Sergio Bocchini

3 RELIGIONE E CULTURA DEI POPOLI Basta osservare questa foto per comprendere quanto il ruolo delle religioni sia stato (e sia) fondamentale negli usi e costumi di un popolo. La religione, con i suoi simboli, miti e riti fa parte integrante della cultura di un popolo, spesso con un ruolo importante nel tramandare, conservare e arricchire la sua memoria.

4 RELIGIONE E MEMORIA La funzione della religione - da un punto di vista culturale - è proprio quella di: Ricordare/Richiamare Tramandare fedelmente Conservare la memoria Innovare (profezia)

5 IL PESO DELLA TRADIZIONE Spesso, il peso della tradizio ne e del fare memoria è così forte che la religione dimentica altre sue funzioni fondamentali, colme quella dellinnovare, del trasformare, del sognare e favorire una realtà nuova.

6 Religioni e culture: uno sguardo panoramico

7 Il mondo religioso in cifre

8 È ormai accettato che non è più possibile comprendere le società contemporanee prescindendo dalla considerazione della dimensione religiosa» (F. Lenoir - Y.T.Masquelier, La religione, Utet, Torino 2001, v. 1, p. 1) Religione e società

9 «Non solo nel passato, ma anche nella sofisticata e tecnologica società industriale, la religione è una realtà culturale dimportanza decisiva, dalla cui comprensione dipende una migliore intelligenza del mondo in cui viviamo». (G. Filoramo, Che cosè la religione?, Einaudi, Torino 2004, p. X) Perché conoscere le religioni è importante?

10 Ma le religioni sono tante, come tante sono le culture degli uomini. È importante conoscere e studiare le religioni, evitando superficialità e generalizzazioni.

11 Non è infatti corretto affermare che le religioni sono tutte uguali, senza differenze tra di loro, come la vignetta sembra insinuare.

12 Ogni religione, in quanto inserita in un contesto culturale particolare, conserva la propria autonomia e verità, ma testimonia anche che la verità assoluta è Dio stesso e quindi più grande e misteriosa di ogni esperienza umana.

13 La ricchezza della diversità Le religioni del mondo sono tante, come tanti sono gli uomini e le donne che abitano il pianeta; come tanti sono i modi di parlare, di agire, di vestirsi, di mangiare… Essere differenti è bello, anche da un punto di vista religioso. Tutte le Religioni – anche se in modi spesso molto diversi tra loro – testimoniamo che non siamo soli.

14 Il tuo Cristo è ebreo la tua democrazia è greca, la tua scrittura è latina e i tuoi numeri sono arabi, la tua auto è giapponese e il tuo caffè è brasiliano, il tuo orologio è svizzero e il tuo walkman è coreano, la tua pizza è italiana e la tua camicia hawaiana, le tue vacanze sono turche, tunisine o marocchine. Cittadino del mondo non rimproverare il tuo vicino di essere... straniero. (graffito a Munich) Cittadini del mondo

15 FINE


Scaricare ppt "RELIGIONE E CULTURA a cura di Sergio Bocchini RELIGIONE E CULTURA DEI POPOLI Basta osservare questa foto per comprendere quanto il ruolo delle religioni."

Presentazioni simili


Annunci Google