La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EPA 01/02 IX / 1 La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari il ruolo della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare struttura e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EPA 01/02 IX / 1 La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari il ruolo della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare struttura e."— Transcript della presentazione:

1 EPA 01/02 IX / 1 La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari il ruolo della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare struttura e dinamiche della distribuzione commerciale agro-alimentare implicazioni per lagricoltura dellevoluzione della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare

2 EPA 01/02 IX / 2 la distribuzione commerciale agro-alimentare: i canali distributivi

3 EPA 01/02 IX / 3 Filiera degli agrumi in Calabria: canali distributivi e flussi di prodotto (2000)

4 EPA 01/02 IX / 4 la distribuzione commerciale agro-alimentare: i punti vendita al dettaglio i tipi di punti vendita al dettaglio: l ipermercato: > m 2 (generalista…) il supermercato: m 2 (alimentare e non alimentare di base) l hard discount: in media 600 m 2 (alimentari) il superette: m 2 (alimentari) il negozio di generi alimentari tradizionale: m 2 (alimentari) la boutique alimentare: m 2 (alimentari)

5 EPA 01/02 IX / 5 la distribuzione commerciale agro-alimentare

6 EPA 01/02 IX / 6 la distribuzione commerciale agro-alimentare

7 EPA 01/02 IX / 7 la distribuzione commerciale agro-alimentare

8 EPA 01/02 IX / 8 il ruolo della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare Comè cambiato il ruolo della distribuzione commerciale agro-alimentare? da cinghia di trasmissione debole tra i produttori ed i consumatori finali… …ad anello strategico nella catena agro- alimentare, dotato di grande potere

9 EPA 01/02 IX / 9 il ruolo della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare il ruolo di garanzia della qualità e della salubrità dei prodotti … il 47% dei consumatori italiani ritiene i prodotti venduti dalla moderna distribuzione commerciale più sicuri di quelli venduti dalla distribuzione tradizionale una garanzia aggiuntiva o sostitutiva di quella, ritenuta meno affidabile, fornita dalla regolamentazione pubblica

10 EPA 01/02 IX / 10 il ruolo della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare il ruolo di fornitore dei consumatori di servizi sempre maggiori prodotti sempre più pronti per il consumo finale ampia varietà tra cui scegliere prodotti disponibili tutto lanno convenienza degli orari e tempi ridotti per gli acquisti possibilità di acquistare via internet e di avere la spesa consegnata a casa allora prestabilita ad esempio:

11 EPA 01/02 IX / 11 Cosè cambiato? 1. la tendenza alla progressiva scomparsa della distribuzione agro-alimentare tradizionale ed il rapido prevalere della distribuzione commerciale moderna, o Grande Distribuzione Organizzata (GDO) la distribuzione commerciale agro-alimentare: cosè cambiato?

12 EPA 01/02 IX / 12 la distribuzione commerciale agro-alimentare

13 EPA 01/02 IX / 13 la distribuzione commerciale agro-alimentare

14 EPA 01/02 IX / 14 la distribuzione commerciale agro-alimentare

15 EPA 01/02 IX / 15 I gruppi della moderna distribuzione commerciale agro- alimentare in Italia (1999; vendite in mld di Lire): 1.Coop Italia (cooperativa) 2.Rinascente-Auchan Mdo 8.200(unione vol.) 4.Selex 8.100(unione vol.) 5.Interdis 7.800(unione vol.) 6.Carrefour-Gs Sisa 6.000(unione vol.) 8.Esselunga Despar 4.825(unione vol.) 10.Crai 4.500(gruppo di acq.) 11.Consorzio C (unione vol.) 12.Metro (gruppo) Conad 3.914(gruppo di acq.) 14.Pam Sigma 3.450(gruppo di acq.)

16 EPA 01/02 IX / 16 la distribuzione commerciale agro-alimentare

17 EPA 01/02 IX / 17 la distribuzione commerciale agro-alimentare

18 EPA 01/02 IX / 18 la distribuzione commerciale agro-alimentare

19 EPA 01/02 IX / 19 Cosè cambiato? 2. Il ruolo dellInformation technology la distribuzione commerciale agro-alimentare: cosè cambiato? codici a barre e lettori ottici consentono, non solo di ridurre tempi e costi della distribuzione, ma anche di acquisire informazioni dettagliate sugli acquisti informazioni utili per la gestione delle scorte e degli approvvigionamenti, ma anche per le analisi dei consumi, dei consumatori e dei loro comportamenti di acquisto, e, quindi, per definire le strategie di fissazione dei prezzi (discriminazione tra mercati/punti vendita)

20 EPA 01/02 IX / 20 la distribuzione commerciale agro-alimentare: cosè cambiato? in presenza di sistemi di fidelizzazione che utilizzano una carta di identificazione a lettura ottica, non solo si acquisiscono informazioni sulla composizione della singola spesa, ma anche sullevoluzione nel tempo di tale spesa e sui legami tra gli acquisti alimentari e le caratteristiche socio-economiche e demografiche della famiglia un paradiso di informazioni per le analisi di mercato…

21 EPA 01/02 IX / 21 la distribuzione commerciale agro-alimentare: cosè cambiato? informazioni che consentono una più precisa individuazione della domanda dei consumatori e che vengono utilizzate per guidare le decisioni di produzione ed approvvigionamento delle aziende fornitrici da vendere ciò che si è prodotto a vendere ciò che si è (prodotto e) venduto

22 EPA 01/02 IX / La crescente importanza della marca commerciale la distribuzione commerciale agro-alimentare: cosè cambiato? la marca commerciale come garanzia di convenienza di prezzo a parità di qualità il produttore perde importanza; acquista importanza la garanzia di qualità fornita dalla distribuzione

23 EPA 01/02 IX / La globalizzazione delle imprese della GDO la distribuzione commerciale agro-alimentare: cosè cambiato? le imprese leader della GDO mondiale sono tutte attive in molti paesi, spesso in più continenti il processo di progressiva concentrazione delle imprese attraverso le acquisizioni non accenna a fermarsi il presidente del gruppo Ahold, sesto gruppo mondiale per fatturato, ha sostenuto che si aspetta che sopravvivano soltanto 5 o 6 grandi imprese nel settore della distribuzione agro- alimentare mondiale

24 EPA 01/02 IX / 24 I primi 15 gruppi della moderna distribuzione commerciale agro- alimentare nel mondo (1998/99; vendite in mld di US$ e n. di punti vendita) (Fonte: Food Institute Report, 1999): 1.Carrefour/Promodès (F)60, Metro AG (D) 49, Kroger (USA) 45, Wal Mart (USA)45, Rewe (D) 34, Ahold (H) 34, Albertsons (USA)37,60 2,398 8.Intermarche (F) 33,02 8,436 9.Edeka Group (D) 31, Tesco (UK) 29, J. Sainsbury PLC (UK)29, Safeway (USA) 28, Tengelmann (D) 28, Ito-Yokado (J) 26, Auchan (F) 25,07 673

25 EPA 01/02 IX / 25 la distribuzione commerciale agro-alimentare: cosè cambiato? imprese attive su scala mondiale di enormi dimensioni tendono sempre più a comprare localmente - da un numero ridotto di fornitori - ed a vendere sul mercato globale

26 EPA 01/02 IX / E aumentato a dismisura il potere della distribuzione commerciale la distribuzione commerciale agro-alimentare: cosè cambiato? sia verso i fornitori (non ha senso in questo caso di parlare dei produttori…), che verso i consumatori la GDO è in grado di orientare, ed orienta, i consumi agro-alimentari attraverso la scelta di cosa offrire e le politiche di prezzo

27 EPA 01/02 IX / 27 la distribuzione commerciale agro-alimentare: cosè cambiato? La GDO chiede ai fornitori, oltre al prodotto, una dose crescente di servizi: volumi consistenti, per soddisfare un numero consistente dei suoi punti vendita offerta distribuita su un arco di tempo sufficientemente lungo, per ridurre il numero dei fornitori offerta di una gamma di prodotti, per ridurre il numero dei fornitori standard di qualità relativamente elevati e costanti nel tempo

28 EPA 01/02 IX / 28 la distribuzione commerciale agro-alimentare: cosè cambiato? confezionamenti ed etichettature, compresa la prezzatura delle confezioni (prodotti pronti per lo scaffale) tracciabilità del prodotto, come garanzia dellidentificabilità della responsabilità, anche penale, della qualità esternalizzazione di servizi logistici, quali la gestione di piattaforme di area di vendita puntualità negli approvvigionamenti

29 EPA 01/02 IX / 29 la distribuzione commerciale agro-alimentare: cosè cambiato? i produttori sono costretti, pena la perdita di competitività e luscita dal mercato, a crescenti processi di aggregazione orizzontale e di integrazione verticale per rispondere alle domande crescenti della GDO la competitività di unagricoltura è sempre meno legata alla competitività della qualità delle sue produzioni e dei suoi costi di produzione, e sempre più alla capacità della catena distributiva in cui essa è inserita di rispondere in maniera efficace alle domande di servizi che vengono dalla GDO


Scaricare ppt "EPA 01/02 IX / 1 La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari il ruolo della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare struttura e."

Presentazioni simili


Annunci Google