La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl Struttura e comportamenti della distribuzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl Struttura e comportamenti della distribuzione."— Transcript della presentazione:

1 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl Struttura e comportamenti della distribuzione

2 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl Le principali forme di distribuzione al dettaglio e allingrosso I beni prodotti sono raramente disponibili al consumo senza imprese commerciali lattività di intermediazione delle imprese commerciali che offrono un insieme di servizi che rendono le merci disponibili al consumatore. processo Il tipico processo di unimpresa commerciale consiste nellacquisto delle merci prodotte dallimpresa industriale, nella loro composizione in un assortimento e nella vendita nei luoghi e nei tempi desiderati dal consumatore. merce Limpresa commerciale non vende semplicemente la merce servizi ma anche alcuni servizi.

3 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl Le imprese commerciali possono essere classificate: SECONDO I SERVIZI OFFERTI SECONDO LA FORMA AZIENDALE

4 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl SECONDO I SERVIZI OFFERTI DETTAGLIOINGROSSO negozi tradizionali con vendita al banco negozi tradizionali con self service superettes (minimercati) negozi di comodità (convenience store) grandi magazzini a reparti (department store) magazzini popolari supermercati superstore discount e hard discount category killer ipermercati centri commerciali (shopping centers) vendite per corrispondenza e su catalogo commercio elettronico (e-commerce) magazzini tradizionali cash & carry

5 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl SECONDO LA FORMA AZIENDALE Aziende indipendenti con un unico punto vendita a succursali Aziende associate in gruppi di acquisto tra dettaglianti in unioni volontarie tra grossisti e dettaglianti con rapporti di franchising Cooperative di consumo aperte ai soli soci aperte al pubblico

6 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl Le funzioni svolte dallimpresa commerciale FUNZIONI TECNICHE: trasferimento dei prodotti nello spazio trasferimento dei prodotti nel tempo confezione e imballo dei prodotti formazione di lotti e partite FUNZIONI DISTRIBUTIVE: servizio di prossimità al consumatore servizio di assortimento e gamma servizio di pronta disponibilità nella quantità richiesta servizio di consegna a domicilio (per dettaglianti) assunzione di rischi di deterioramento e obsolescenza

7 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl FUNZIONI DI PROMOZIONE E ASSISTENZA: pubblicità promozione delle vendite assistenza e consulenza sul prodotto garanzia commerciale fidelity card FUNZIONI FINANZIARIE: credito di fornitura pagamento elettronico

8 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl Le funzioni distributive e le tecniche di vendita assumono importanza diversa in relazione al tipo di bene: COMPARTO GROCERY (formato da prodotti banalizzati, di scarso valore economico e a limitato coinvolgimento emotivo del consumatore) COMPARTO NON GROCERY (formato da beni di prezzo elevato e a elevato coinvolgimento psicologico)

9 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl Richiesta del consumatore di minimizzare il tempo dedicato allacquisto COMPARTO GROCERY Tecniche di vendita a basso servizio e a bassi margini unitari concentrazione degli acquisti minimizzazioni delle shopping expeditions risparmio di tempo Assortimenti specializzati a libero servizio Comparto alimentare: negozi a libero servizio superettes supermercati ipermercati Comparto non alimentare: magazzini popolari grandi magazzini a libero servizio grandi ipermercati

10 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl COMPARTO NON GROCERY Tecniche di vendita caratterizzate da specializzazione e da elevato livello di servizio Le forme distributive dominanti negozio specializzato, nelle sue diverse versioni grande magazzino, da intendere come insieme di negozi specializzati, pur localizzati in ununica superficie di vendita

11 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl Lampiezza dellassortimento Lassortimento è un elemento fondamentale della politica di marketing delle imprese commerciali poiché contribuisce a definire il posizionamento dellimpresa. Lassortimento si classifica in base a: ampiezza: un assortimento ampio consente ai clienti di minimizzare il numero di punti vendita da visitare profondità: incrementa le informazioni di cui il cliente può venire in possesso e consente di soddisfare in modo più completo la varietà dei bisogni espressi dal consumatore

12 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl Una classificazione dei punti vendita in relazione alla profondità e allampiezza dellassortimento PROFONDITÀ AMPIEZZA CONTENUTA ELEVATA CONTENUTA ELEVATA PUNTI DI VENDITA DESPECIALIZZATI PUNTI DI VENDITA PLURISPECIALIZZATI PUNTI DI VENDITA MARGINALI PUNTI DI VENDITA SPECIALIZZATI

13 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl PUNTI DI VENDITA SPECIALIZZATI Sono caratterizzati da unelevata profondità contrapposta ad una scarsa ampiezza dellassortimento. Si ricorre a questi punti vendita per la commercializzazione di beni ad alto coinvolgimento psicologico, per i quali la ricerca delle informazioni rappresenta una fase rilevante nel processo di acquisto del consumatore (es. arredamento, informatica, abbigliamento).

14 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl PUNTI DI VENDITA DESPECIALIZZATI Sono caratterizzati da una contenuta profondità e da unelevata ampiezza dellassortimento. Si ricorre a questi punti vendita per la commercializzazione di beni di largo consumo, caratterizzati da scarso coinvolgimento psicologico e da un processo di acquisto poco articolato. Il bisogno principale del consumatore è di minimizzare i costi di accesso ai prodotti. La formula distributiva tipica è quella dellipermercato.

15 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl PUNTI DI VENDITA PLURISPECIALIZZATI Sono caratterizzati da unelevata profondità e da unelevata ampiezza dellassortimento. Offrono un servizio commerciale caratterizzato da attributi sia logistici sia informativi. La formula tipica è quella del grande magazzino.

16 Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl PUNTI DI VENDITA MARGINALI Sono caratterizzati da una contenuta profondità e da una scarsa ampiezza dellassortimento. Questi punti vendita offrono una quantità di servizi commerciali molto contenuta con un posizionamento molto orientato alla convenienza (discount) oppure un elevato contenuto di servizio in termini di prossimità (piccoli negozi tradizionali).


Scaricare ppt "Marketing impresa e mercato Renato Fiocca Copyright © 2005 – The McGraw-Hill Companies srl Struttura e comportamenti della distribuzione."

Presentazioni simili


Annunci Google