La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BREVI CENNI DI SEDAZIONE INALATORIA PER ODONTOIATRI DR. GIOVANNI DAMIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BREVI CENNI DI SEDAZIONE INALATORIA PER ODONTOIATRI DR. GIOVANNI DAMIA."— Transcript della presentazione:

1 BREVI CENNI DI SEDAZIONE INALATORIA PER ODONTOIATRI DR. GIOVANNI DAMIA

2 Cosè la sedazione inalatoria con O 2 /N 2 O (R.A.)? LR.A. è una sedazione che si attua facendo inalare al paziente (con una mascherina nasale) una miscela di basse percentuali di N 2 O (30-40%) ed alte percentuali di O 2 (60-70%). LR.A. dà al paziente una buona tranquillità psichica, confort ed unottima stabilità cardiovascolare.

3 Quando è utile lR.A. ? L R.A. si usa: nei pazienti a rischio di emergenza medica nei pazienti a rischio di emergenza medica nei pazienti paurosi ed ansiosi verso le cure nei pazienti paurosi ed ansiosi verso le cure odontoiatriche, specie se bambini odontoiatriche, specie se bambini negli interventi di chirurgia ambulatoriale negli interventi di chirurgia ambulatoriale odontoiatrica odontoiatrica nei pazienti disabili, nei parkinsoniani, negli nei pazienti disabili, nei parkinsoniani, negli epilettici etc. epilettici etc.

4 Esistono controindicazioni all R.A.? Esistono controindicazioni all R.A.? L R.A. è controindicata: nel primo trimestre di gravidanza nel primo trimestre di gravidanza nei pazienti con naso chiuso nei pazienti con naso chiuso nei soggetti con gravi malattie cardiovascolari o polmonari in atto nei soggetti con gravi malattie cardiovascolari o polmonari in atto nei pazienti con gravi malattie mentali in trattamento farmacologico nei pazienti con gravi malattie mentali in trattamento farmacologico

5 R.A. ed aspetti medico-legali Un odontoiatra abilitato alla Professione può usare legalmente qualunque tipo di sedazione cosciente e quindi a maggior ragione l R.A. Un odontoiatra abilitato alla Professione può usare legalmente qualunque tipo di sedazione cosciente e quindi a maggior ragione l R.A. Non occorre nessun permesso per detenere nei nostri studi le bombole di O 2 o di N 2 O Non occorre nessun permesso per detenere nei nostri studi le bombole di O 2 o di N 2 O Occorre adottare degli accorgimenti per mantenere basso il tasso di N 2 O negli ambienti lavorativi Occorre adottare degli accorgimenti per mantenere basso il tasso di N 2 O negli ambienti lavorativi

6 Lodontoiatra può usare la sedazione profonda? Per ragioni di prudenza e serietà professionale la Sedazione profonda (ottenuta iniettando farmaci endovena) deve essere eseguita solo da uno Specialista in Anestesia ed in uno Studio dotato di attrezzature rianimative. LR.A., al bisogno, può essere potenziata con farmaci per os assunti 1 h prima.

7 LR.A. è pericolosa? Durante l R.A. il paziente è iperossigenato ed ha minor stimoli stressori. Pertanto si trova in condizioni di grande stabilità cardiovascolare e di elevata sicurezza. LR.A. È stata applicata in decine di milioni di soggetti e non solo non ha mai provocato gravi incidenti, ma ha altresì portato alla scomparsa degli incidenti minori durante le cure (es. lipotimie, crisi epilettiche)

8 LR.A. è costosa? Lattrezzzatura dell R.A. ha una durata decennale e non necessita normalmente di manutenzione ma solo di controlli. Lattrezzzatura dell R.A. ha una durata decennale e non necessita normalmente di manutenzione ma solo di controlli. Unora di inalazione di O 2 ed N 2 O ha un costo di 6 Euro circa. Unora di inalazione di O 2 ed N 2 O ha un costo di 6 Euro circa.


Scaricare ppt "BREVI CENNI DI SEDAZIONE INALATORIA PER ODONTOIATRI DR. GIOVANNI DAMIA."

Presentazioni simili


Annunci Google