La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Informazione online e carta stampata tra sinergie e rivalità (28 tweet per capirci qualcosa) Pisa, 7 novembre 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Informazione online e carta stampata tra sinergie e rivalità (28 tweet per capirci qualcosa) Pisa, 7 novembre 2012."— Transcript della presentazione:

1 Informazione online e carta stampata tra sinergie e rivalità (28 tweet per capirci qualcosa) Pisa, 7 novembre 2012

2 NUMERI ITALIA USA UK L'anno scorso in Italia sono stati venduti quattro milioni e mezzo di quotidiani al giorno, un milione in meno del 2006 (Fieg). In UK la diffusione è scesa mediamente del 3,08 per cento ogni sei mesi da cinque anni in qua: nel 2017 si venderà il 45 per cento in meno di quotidiani rispetto al 2007 (TheMediaBriefing) L'occupazione complessiva nell'industria dei quotidiani USA è diminuita del 40 per cento tra il 2001 e il 2011: da 414mila e 246mila persone (MediaPost). In Italia il calo è stato più lento e percentualmente meno drammatico E una crisi contraddittoria: metà degli italiani sfogliano un quotidiano con regolarità. Ancora di più sono quelli che entrano in contatto costantemente con quanto viene scritto sui giornali (Fieg) Repubblica.it ha circa 2,4 milioni di browser unici al giorno. Il Tirreno circa 70mila. Il 14 per cento dei britannici dice di accedere a un sito di informazione locale almeno una volta al mese. La percentuale sale al 22 per cento tra chi ha tra 25 e 34 anni (Ofcom)

3 NUMERI GLOBALI L'anno prossimo la Cina supererà il Giappone diventando il secondo mercato pubblicitario digitale al mondo. II solo bottino pubblicitario digitale cinese varrà 20 miliardi di dollari nel 2014 (PwC) La pubblicità digitale che usa il sistema del real-time bidding (quello di Google) è cresciuta del 237 per cento tra il 2010 e il 2011 e crescerà al ritmo del 59 per cento l'anno fino al 2016, valendo allora 14 miliardi di dollari (IDC/Pubmatic) Entro il 2016 sei milioni di anni di video saranno fruiti ogni mese su Internet (Cisco) YouTube è il sito web più popolare (e usato) da chi ha meno di 24 anni. Il dato puntuale riguarda il mercato UK ma vale anche per gran parte del mondo (Ofcom)

4 NEW Il Financial Times blocca le assunzioni e taglia le spese di viaggio: fa insomma come tutti gli editori europei.

5 NEW Populismo o buona 139 x 88mila=12milioni/euro. Cebrian – il gran capo del Pais - guadagna 13 milioni/euro. Licenziare lui o i 139?

6 NEW Infografica di Mashable sull'adozione massiccia del paywall nei siti dei giornali USA. Presto si farà per i siti europei.

7 NEW Paywall, il Daily Telegraph come il NYT: sul sito si paga dopo 20 articoli gratis/mese. Ma paga solo chi sta fuori UK.

8 NEW Due aziende, tra cui PianoMedia, stanno mettendo a punto paywall per giornali che funzionano senza bisogno dei cookie.

9 NEW Cresciuti del 6,4% gli italiani in Rete (Audiweb). Un aumento con effetti che anche la politica sta registrando

10 NEW Sandy fa danni a tutti ma meno ai giornali: il sito del New York Daily News arriva al 40 per cento in più di traffico.

11 NEW Il NY Daily News in ginocchio - tipografia allagata - riesce ad uscire solo grazie agli aiuti dei giornali concorrenti.

12 NEW Il valore della sinergia tra editori nel rapporto carta/digitale. Nasce Edicola Italiana.

13 NEW Gli editori di mezza Europa contro Google: per chi non l'avesse letto, l'articolo sul NYT.

14 NEW La Monday Note di Filloux dimostra come le news siano marginali per i conti di Google. Gli editori s'aspettino il peggio

15 racconta come Apple (non) paga le tasse in Italia. È la scorciatoria irlandese e vale soprattutto per Google.

16 NUOVI STRUMENTI PER UN NUOVO Scoop del Tirreno: su un tovagliolo di carta lo schema di Berlusconi per vincere le elezioni

17 NUOVI STRUMENTI PER UN NUOVO Il blog di "calcolo elettorale" del New York Times e perchè è così deflagrante per il #giornalismo

18 NUOVI STRUMENTI PER UN NUOVO Il giornalismo politico non è più lo stesso dopo il caso FiveThirtyEight. Per questo ritwitto l'articolo

19 NUOVI STRUMENTI PER UN NUOVO Il giornalismo dei dati è la nuova frontiera: perché ora linformazione non è più solo fonti indirette.

20 NUOVI STRUMENTI PER UN NUOVO Il futuro è che statistici, economisti, medici etc faranno i giornalisti. Perché maneggiano dati

21 NUOVI STRUMENTI PER UN @Claudiogiua Questa, almeno, è la tua speranza #tipiacerebbeeh

22 NUOVI STRUMENTI PER UN NUOVO Nello speciale Elezioni USA molte notizie esclusive e uso di strumenti interattivi.

23 IL Diecimila video sull'uragano Sandy caricati in poco piú di nove giorni sul sito Il crowdsourcing è un fenomeno sociale.

24 IL Eccellente quadro di come durante e dopo Sandy i social abbiano affiancato e ampliato la copertura "classica" di news

25 IL L'HuffPost americano chiede ai lettori USA in Italia testimonianze sulle difficoltà di voto alle presidenziali. Twittare

26 IL Per sopravvivere, al #giornalismo crowdsourcing può essere necessario il crowdfounding. Senza soldi non si fa nulla.

27 VERO O Dopo gli errori per l'ansia d'essere i primi a dare una notizia, i media martedì saranno cauti tra Obama e Romney.

28 VERO O I tipici errori giornalistici della notte delle elezioni, amplificati dalla Rete. Ecco come evitarli.

29 VERO O Qualche bugia, molte notizie vere: i social passano la prova dell'uragano (ma serve anche buon giornalismo).

30 VERO O Le 15 fotografie più ri-twittate degli effetti dell'uragano Sandy. Più d'una, come quello dello squalo, è però falsa.

31 VERO O La frase ministro non è stata pronunciata. Quindi non RT il ns tweet precedente #fail #scusate

32 PER ESSERE #Giornalismo: 12 italiani da seguire per capire che aria tira


Scaricare ppt "Informazione online e carta stampata tra sinergie e rivalità (28 tweet per capirci qualcosa) Pisa, 7 novembre 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google