La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Economia Aziendale Esercitazione sullanalisi dei fatti amministrativi desercizio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Economia Aziendale Esercitazione sullanalisi dei fatti amministrativi desercizio."— Transcript della presentazione:

1 Corso di Economia Aziendale Esercitazione sullanalisi dei fatti amministrativi desercizio

2 1. IN DATA 23/1/n VIENE PAGATO UN FITTO ANNUO DEI LOCALI PARI A CON UN ASSEGNO BANCARIO FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA COSTITUITA DALLA DIMINUZIONE DEL C/C BANCARIO – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE ECONOMICA REDDITUALE NEGATIVA RELATIVA AL COSTO DI LOCAZIONE DELLIMMOBILE – EPILOGO A CE - NATURA DELLOPERAZIONE: FATTO OSSERVABILE NEI DUE ASPETTI NUMERARIO ED ECONOMICO REDDITUALE FITTI PASSIVIa BANCA C/C3.000

3 2. IN DATA 5/2/n SI RICEVE LA FATTURA N° 56 DELLA DITTA SANNA RELATIVA ALL'ACQUISTO DI MACCHINARI PER PIÙ IVA 20%; REGOLAMENTO IN CONTANTI FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA CERTA NEGATIVA COSTITUITA DALLA DIMINUZIONE DELLE DISPONIBILITÀ IN CASSA - EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE ECONOMICA REDDITUALE NEGATIVA RELATIVA AL COSTO DI ACQUISTO DEI MACCHINARI – EPILOGO A SP - VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA PER IL SORGERE DI UN CREDITO VERSO LERARIO – EPILOGO A SP - DIVERSIa CASSA MACCHINARI IVA A CREDITO

4 NATURA DELLOPERAZIONE: FATTO MISTO PER INDIVIDUARE LA NATURA DELL'OPERAZIONE OCCORRE SCINDERLA IN DUE PARTI: PER 6.000, CORRISPONDENTE AL COSTO DI ACQUISTO DEI MACCHINARI, SI TRATTA DI UN FATTO AMMINISTRATIVO OSSERVABILE NEI DUE ASPETTI NUMERARIO ED ECONOMICO; PER 1.200, PARI AL CREDITO IVA, SI TRATTA DI UNA PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO E UGUALE IMPORTO

5 NELLA PRASSI CONTABILE LA STESSA OPERAZIONE VIENE COSÌ RILEVATA 1.RILEVAZIONE 1.RILEVAZIONE DELLA FATTURA ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA COSTITUITA DAL SORGERE DI DEBITI NEI CONFRONTI DEI FORNITORI - EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: NON SUBISCE MODIFICHE RISPETTO AL PRECEDENTE NATURA DELLOPERAZIONE: NON SUBISCE MODIFICHE RISPETTO AL PRECEDENTE DIVERSIa FORNITORI MACCHINARI IVA A CREDITO

6 NELLA PRASSI CONTABILE LA STESSA OPERAZIONE VIENE COSÌ RILEVATA 2.REGOLAMENTO 2.REGOLAMENTO DELLA FATTURA ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA CERTA NEGATIVA COSTITUITA DALLA DIMINUZIONE DELLE DISPONIBILITÀ IN CASSA – EPILOGO A SP ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA DOVUTA AL VENIR MENO DI DEBITI VERSO I FORNITORI – EPILOGO A SP - NATURA DELLOPERAZIONE: PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI FORNITORI a CASSA7.200

7 3. IN DATA 2/2/n SI ACQUISTA UNA MACCHINA PER UFFICIO PER PIÙ IVA 20%; REGOLAMENTO MEDIANTE RILASCIO DI EFFETTI A 90 GIORNI FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA DOVUTA ALLEMISSIONE DI EFFETTI PASSIVI – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE ECONOMICA REDDITUALE NEGATIVA RELATIVA AL COSTO DI ACQUISTO DELLA MACCHINA PER UFFICIO - EPILOGO A SP- VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA PER IL SORGERE DI UN CREDITO VERSO LERARIO – EPILOGO A SP - DIVERSIa CAMBIALI PASSIVE MACCHINE IVA A CREDITO

8 NATURA DELLOPERAZIONE: PER INDIVIDUARE LA NATURA DELL'OPERAZIONE OCCORRE SCINDERLA IN DUE PARTI: PER 2.000, CORRISPONDENTE AL COSTO DI ACQUISTO DELLA MACCHINA, SI TRATTA DI UN FATTO AMMINISTRATIVO OSSERVABILE NEI DUE ASPETTI NUMERARIO ED ECONOMICO; PER 400, PARI AL CREDITO IVA, SI TRATTA DI UNA PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO E UGUALE IMPORTO

9 4. IL 28/1/n SI EMETTE LA FATTURA DI VENDITA N° 1 VERSO LA DITTA BIANCHI PER PIÙ IVA 20%; PAGAMENTO A 90 GIORNI FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA DOVUTA AL SORGERE DI CREDITI VERSO CLIENTI – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE ECONOMICA REDDITUALE POSITIVA PER IL CONSEGUIMENTO DI RICAVI RELATIVI ALLA VENDITA – EPILOGO A CE - VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA PER IL SORGERE DI UN DEBITO VERSO LERARIO – EPILOGO A SP - CLIENTIa DIVERSI a RICAVI DI VENDITA a IVA A DEBITO

10 NATURA DELLOPERAZIONE: PER INDIVIDUARE LA NATURA DELL'OPERAZIONE OCCORRE SCINDERLA IN DUE PARTI: PER 2.500, CORRISPONDENTE AL RICAVO DELLA VENDITA, SI TRATTA DI UN FATTO AMMINISTRATIVO OSSERVABILE NEI DUE ASPETTI NUMERARIO ED ECONOMICO; PER 500, PARI AL DEBITO IVA, SI TRATTA DI UNA PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO E UGUALE IMPORTO

11 5. IL CLIENTE BIANCHI REGOLA LA FATTURA CON L'EMISSIONE DI EFFETTI A 60 GIORNI FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA DOVUTA ALLEMISSIONE DI EFFETTI ATTIVI – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA RELATIVA AL VENIR MENO DI CREDITI VERSO CLIENTI – EPILOGO A SP - NATURA DELLOPERAZIONE: PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI UGUALE IMPORTO EFFETTI ATTIVIa CLIENTI3.000

12 6. IN DATA 26/1/n SI ACQUISTANO DALLA DITTA SERRA Q.LI 100 DI MERCE PER PIÙ IVA 20%; REGOLAMENTO CON RILASCIO DI EFFETTI 1.RILEVAZIONE 1.RILEVAZIONE DELLA FATTURA FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA DOVUTA AL SORGERE DI DEBITI VERSO FORNITORI – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE ECONOMICA REDDITUALE NEGATIVA RELATIVA AL COSTO DI ACQUISTO DELLE MERCI – EPILOGO A CE - VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA PER IL SORGERE DI UN CREDITO VERSO LERARIO – EPILOGO A SP - DIVERSIa FORNITORI MERCI C/ACQUISTI IVA A CREDITO

13 NATURA DELLOPERAZIONE: PER INDIVIDUARE LA NATURA DELL'OPERAZIONE OCCORRE SCINDERLA IN DUE PARTI: PER 1.500, CORRISPONDENTE AL COSTO DI ACQUISTO DELLE MERCI, SI TRATTA DI UN FATTO AMMINISTRATIVO OSSERVABILE NEI DUE ASPETTI NUMERARIO ED ECONOMICO; PER 500, PARI AL CREDITO IVA, SI TRATTA DI UNA PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO E UGUALE IMPORTO

14 2.REGOLAMENTO 2.REGOLAMENTO DELLA FATTURA ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA DOVUTA ALLEMISSIONE DI EFFETTI PASSIVI – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA DOVUTA AL VENIR MENO DI DEBITI VERSO I FORNITORI – EPILOGO A SP - NATURA DELLOPERAZIONE: PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI PARI IMPORTO E SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO FORNITORI a EFFETTI PASSIVI1.800

15 7. LA NOSTRA DITTA RESTITUISCE ALLA DITTA SERRA PARTE DELLE MERCI ACQUISTATE PER UN VALORE DI 500 PIÙ IVA 20% PERCHÉ DIFETTOSE FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA DOVUTA ALLA DIMINUZIONE DEI DEBITI VERSO IL FORNITORE – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE ECONOMICA REDDITUALE POSITIVA DOVUTA ALLA DIMINUZIONE DEL COSTO PER LACQUISTO DELLE MERCI (RESI SU ACQUISTI) – EPILOGO A CE - VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA PER LA DIMINUZIONE DEI CREDITI VERSO LERARIO – EPILOGO A SP - FORNITORIa DIVERSI a RESI SU ACQUISTI a IVA A CREDITO

16 NATURA DELLOPERAZIONE: PER INDIVIDUARE LA NATURA DELL'OPERAZIONE OCCORRE SCINDERLA IN DUE PARTI: PER 500, CORRISPONDENTE AL VENIR MENO DEI COSTI, SI TRATTA DI UN FATTO AMMINISTRATIVO OSSERVABILE NEI DUE ASPETTI NUMERARIO ED ECONOMICO; PER 100, PARI AL VENIR MENO DEL CREDITO IVA, SI TRATTA DI UNA PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO E UGUALE IMPORTO

17 8. IN DATA 13/3/N VENGONO COMPLETATE DALLA DITTA SANNA LE MANUTENZIONI DEGLI IMPIANTI PER PIÙ IVA 20%; REGOLAMENTO CON EFFETTI; FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA DOVUTA ALLEMISSIONE DI EFFETTI PASSIVI – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE ECONOMICA REDDITUALE NEGATIVA DOVUTA AL COSTO PER LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI – EPILOGO A CE VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA PER IL SORGERE DI UN CREDITO VERSO LERARIO – EPILOGO A SP - DIVERSIa EFFETTI PASSIVI SPESE DI MANUTENZIONE IVA A CREDITO

18 NATURA DELLOPERAZIONE: PER INDIVIDUARE LA NATURA DELL'OPERAZIONE OCCORRE SCINDERLA IN DUE PARTI: PER 2.800, CORRISPONDENTE AL COSTO DELLE SPESE DI MANUTENZIONE, SI TRATTA DI UN FATTO AMMINISTRATIVO OSSERVABILE NEI DUE ASPETTI NUMERARIO ED ECONOMICO; PER 560, PARI AL CREDITO IVA, SI TRATTA DI UNA PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO E UGUALE IMPORTO

19 9. IN DATA 15/3/n SI VENDONO PRODOTTI PER PIÙ IVA 20%; REGOLAMENTO IN CONTANTI FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA CERTA POSITIVA DOVUTA ALLAUMENTO DELLE DISPONIBILITÀ DI CASSA – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE ECONOMICA REDDITUALE POSITIVA PER IL CONSEGUIMENTO DI RICAVI – EPILOGO A CE - VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA PER IL SORGERE DI UN DEBITO VERSO LERARIO – EPILOGO A SP - CASSAa DIVERSI a RICAVI DI VENDITA a IVA A DEBITO

20 NATURA DELLOPERAZIONE: PER INDIVIDUARE LA NATURA DELL'OPERAZIONE OCCORRE SCINDERLA IN DUE PARTI: PER 3.800, CORRISPONDENTE AL RICAVO DELLA VENDITA, SI TRATTA DI UN FATTO AMMINISTRATIVO OSSERVABILE NEI DUE ASPETTI NUMERARIO ED ECONOMICO; PER 760, PARI AL DEBITO IVA, SI TRATTA DI UNA PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO E UGUALE IMPORTO

21 10. LA DITTA SANNA CI RESTITUISCE PARTE DEI PRODOTTI DA NOI VENDUTI PER UN VALORE DI 600 PIÙ IVA 20% PERCHÉ DIFETTOSI FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA CERTA NEGATIVA DOVUTA ALLUSCITA DI CASSA – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE ECONOMICA REDDITUALE NEGATIVA DOVUTA AL RESO SULLE VENDITE – EPILOGO A CE - VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA PER IL DIMINUIRE DEL DEBITO VERSO LERARIO – EPILOGO A SP - DIVERSIa CASSA RESI SU VENDITE IVA A DEBITO

22 NATURA DELLOPERAZIONE: PER INDIVIDUARE LA NATURA DELL'OPERAZIONE OCCORRE SCINDERLA IN DUE PARTI: PER 600, CORRISPONDENTE AL VALORE DEL RESO SULLA VENDITA, SI TRATTA DI UN FATTO AMMINISTRATIVO OSSERVABILE NEI DUE ASPETTI NUMERARIO ED ECONOMICO; PER 120, PARI ALLA DIMINUZIONE DEL DEBITO IVA, SI TRATTA DI UNA PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO E UGUALE IMPORTO

23 11. IN DATA 17/3/n SI EMETTE LA FATTURA N° 26 RELATIVA ALLA VENDITA DI PRODOTTI PER PIÙ IVA 20%; REGOLAMENTO CON EFFETTI FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA DOVUTA ALLOTTENIMENTO DI EFFETTI ATTIVI – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE ECONOMICA REDDITUALE POSITIVA PER IL CONSEGUIMENTO DI RICAVI – EPILOGO A CE - VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA PER IL SORGERE DI UN DEBITO VERSO LERARIO – EPILOGO A SP - EFFETTI ATTIVIa DIVERSI a RICAVI DI VENDITA a IVA A DEBITO

24 NATURA DELLOPERAZIONE: PER INDIVIDUARE LA NATURA DELL'OPERAZIONE OCCORRE SCINDERLA IN DUE PARTI: PER 5.000, CORRISPONDENTE AL RICAVO DELLA VENDITA, SI TRATTA DI UN FATTO AMMINISTRATIVO OSSERVABILE NEI DUE ASPETTI NUMERARIO ED ECONOMICO; PER 1.000, PARI AL DEBITO IVA, SI TRATTA DI UNA PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO E UGUALE IMPORTO

25 12. IN DATA 18/3/N IL CREDITO DI NEI CONFRONTI DEL CLIENTE BIANCHI GIUNGE A SCADENZA; AL MOMENTO DELLA RISCOSSIONE SI CONCEDE UNO SCONTO DI 750 FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA DOVUTA AL VENIR MENO DEL CREDITO – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE NUMERARIA CERTA POSITIVA DOVUTA ALLAUMENTO DELLE DISPONIBILITÀ DI CASSA – EPILOGO A SP - VARIAZIONE ECONOMICA REDDITUALE NEGATIVA DOVUTA ALLA CONCESSIONE DELLO SCONTO - EPILOGO A CE - NATURA DELLOPERAZIONE: DIVERSO IMPORTO E SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI DIVERSO IMPORTO E SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO DIVERSI a CLIENTI CASSA SCONTI E ABBUONI PASSIVI

26 13. IN DATA 10/3/N SI PAGA UN DEBITO DI 3.750; AL MOMENTO DEL PAGAMENTO SI OTTIENE UNO SCONTO DI 500 FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA DOVUTA AL VENIR MENO DEL DEBITO – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE NUMERARIA CERTA NEGATIVA DOVUTA ALLA DIMINUZIONE DELLE DISPONIBILITÀ DI CASSA – EPILOGO A SP - VARIAZIONE ECONOMICA REDDITIUALE POSITIVA DOUVUTA ALLOTTENIMENTO DELLO SCONTO – EPILOGO A CE - NATURA DELLOPERAZIONE: PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI DIVERSO IMPORTO E SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO FORNITORIa DIVERSI a CASSA a SCONTI E ABBUONI ATTIVI

27 14. LIQUIDAZIONE E VERSAMENTO DELLIVA Liquidazione e versamento dellIVA sulla base della seguente situazione: Iva a debito Iva a credito IVA A CREDITO IVA A DEBITO

28 14.1. LIQUIDAZIONE DELLIVA A CREDITO FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA DOVUTA AL SORGERE DI UN CREDITO VERSO LERARIO – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA DOVUTA ALLA ESTINZIONE DELLA POSIZIONE TRANSITORIA DI CREDITO NEI CONFRONTI DELLERARIO – EPILOGO A SP - NATURA DELLOPERAZIONE: PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI PARI IMPORTO E SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO ERARIO C/IVAa IVA A CREDITO8.000

29 14.1. LIQUIDAZIONE DELLIVA A CREDITO IVA A CREDITO ) ERARIO C/IVA 1) IVA A DEBITO

30 14.2. LIQUIDAZIONE DELLIVA A DEBITO FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA DOVUTA AL SORGERE DI UN DEBITO VERSO LERARIO – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA DOVUTA ALLA ESTINZIONE DELLA POSIZIONE TRANSITORIA DI DEBITO NEI CONFRONTI DELLERARIO – EPILOGO A SP - NATURA DELLOPERAZIONE: PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI PARI IMPORTO E SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO IVA A DEBITOa ERARIO C/IVA10.000

31 14.2. LIQUIDAZIONE DELLIVA A DEBITO IVA A DEBITO 2) IVA A CREDITO ) ERARIO C/IVA 1) )

32 14.3. VERSAMENTO DELLIVA A DEBITO FATTO AMMINISTRATIVO D'ESERCIZIO5ASPETTO ORIGINARIO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA NEGATIVA DOVUTA ALLA DIMINUZIONE DELLE DISPONIBILITÀ SUL C/C BANCARIO – EPILOGO A SP - ASPETTO DERIVATO: VARIAZIONE NUMERARIA ASSIMILATA POSITIVA DOVUTA ALLA ESTINZIONE DEL DEBITO NEI CONFRONTI DELLERARIO– EPILOGO A SP - NATURA DELLOPERAZIONE: PERMUTAZIONE TRA VALORI NUMERARI DI PARI IMPORTO E SEGNO ALGEBRICO OPPOSTO ERARIO C/IVA a BANCA C/C2.000

33 14.3. VERSAMENTO DELLIVA A DEBITO IVA A DEBITO 2) IVA A CREDITO ) ERARIO C/IVA 1) ) ) BANCA C/C 3)


Scaricare ppt "Corso di Economia Aziendale Esercitazione sullanalisi dei fatti amministrativi desercizio."

Presentazioni simili


Annunci Google