La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Caso Archimede S.p.A. Parte seconda (segue) Sulla base di quanto già contabilizzato con riferimento al caso Archimede (parte prima), si proceda alla rilevazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Caso Archimede S.p.A. Parte seconda (segue) Sulla base di quanto già contabilizzato con riferimento al caso Archimede (parte prima), si proceda alla rilevazione."— Transcript della presentazione:

1 Caso Archimede S.p.A. Parte seconda (segue) Sulla base di quanto già contabilizzato con riferimento al caso Archimede (parte prima), si proceda alla rilevazione delle operazioni descritte ai seguenti punti 10, 11, 12 e 13, nonché alla costruzione del bilancio dellesercizio 1997 (stato patrimoniale e conto economico).

2 (10) In data si rilevano le rimanenze di metri di tessuto da ricamare. Rimanenze finali Stato patrimoniale attivitapassività Nellesercizio 1997 sono state acquistate condizioni produttive costituite da tessuto da ricamare, che non sono state integralmente cedute nel corso dello stesso. E quindi necessario, per fornire una corretta rappresentazione del risultato del periodo, rettificare parte dei costi sostenuti nel corso del medesimo, in quanto si tratta di costi non di competenza, che quindi non devono concorrere alla formazione del risultato di esercizio (le rimanenze di esercizio: valore reddituale). Non iscrivendo a conto economico le rimanenze finali si considererebbero, nel calcolo del risultato di esercizio, costi che non trovano correlazione con i ricavi rilevati nel corso dellesercizio. Così operando si sottovaluterebbe il risultato del periodo a vantaggio dellesercizio in cui tali condizioni produttive saranno vendute. In tale esercizio, infatti, non sarebbero rilevati (perchè già considerati nel risultato del periodo precedente) i costi per lacquisizione della materia prima incorporata nel prodotto venduto. La rettifica dei costi a conto economico implica liscrizione di un componente positivo di reddito (si tratta cioè di una rettifica indiretta). I costi da retttificare (sospendere) sono la metà di quelli, pari a lire , sostenuti in data 12/4/97 (caso Archimede 1, n. 3), in quanto la metà delle condizioni produttive acquisite è rimasta in magazzino. Si deve inoltre evidenziare che esistono ancora condizioni produttive a disposizione della gestione futura (le rimanenze di esercizio: valore patrimoniale). Conto Economico Rimanenze finali costiricavi

3 (11) In data si rileva la quota di ammortamento delle macchine da cucire pari al 20% del relativo costo dacquisto. Fondo ammortamento macchine da cucire Stato patrimoniale attivitapassività Lacquisizione di macchine da cucire non ha comportato (si veda la contabilizzazione evidenziata sub 2 del caso Archimede - parte I - capitolo 3) la rilevazione di alcun componente reddituale, in quanto a fronte dellentrata di condizioni produttive pluriennali si aveva la futura uscita di mezzi monetari. La condizione produttiva in parola, pur essendo pluriennale, perde la sua utilità nel corso del tempo sia per fenomeni di usura fisica, sia per altre ragioni (ad esempio, lobsolescenza tecnologica). Questa perdita di utilità va rilevata attraverso il processo di ammortamento. La diminuzione di valore di condizioni produttive pluriennali, per convenzione contabile, non si evidenzia modificando direttamente il valore delle macchine di ufficio, ma in modo indiretto, iscrivendo a stato patrimoniale un valore denominato fondo ammortamento. Conto Economico Ammortamento macchine da cucire costi ricavi Macchine da cucire

4 (12) In data 31/12/1997 si rileva la quota di costo concernente laffitto dei mesi di ottobre- dicembre 1997 da pagarsi nel corso del Stato patrimoniale attivitapassività Laffitto, come evidenziato nella parte prima della esemplificazione (v. caso Archimede - parte I - capitolo 3 - n. 6), è pagato ogni 9 mesi in via posticipata ed è pari a lire al mese. Nel conto economico del 1997 era stata a suo tempo rilevata lacquisizione del fattore produttivo disponibilità dellimmobile per il periodo gennaio-settembre 1997; la società tuttavia ha goduto di tale fattore anche nei mesi successivi (ottobre, novembre e dicembre 1997), sebbene alla chiusura dellesercizio non sia stato ancora sostenuto il relativo costo. Diviene allora necessario rilevare a conto economico - nella sezione dare (+) - il componente negativo di reddito relativo allacquisizione del fattore produttivo in parola anche per gli ultimi 3 mesi del A fronte di tale valore si registra poi, nello stato patrimoniale, un debito espressivo della futura uscita di disponibilità finanziarie. Tale debito si chiama tecnicamente rateo passivo. Esso rappresenta una sorta di debito dellesercizio in chiusura verso lesercizio successivo. Conto Economico costi ricavi Ratei passivi Affitti passivi

5 (13) In data 31/12/1997 si rilevano interessi attivi su conto corrente per lire Stato patrimoniale attivitapassività A fronte dellincremento di disponibilità monetarie - dare (+) di stato patrimoniale - si rilevano gli interessi attivi quali componenti positivi del reddito dellesercizio, nella sezione avere (-) del conto economico. Conto Economico costi ricavi Banca c/c Interessi attivi

6 Tessuti Ricami su abiti Ricami su tessuti Affitti passivi Ammortamento Totale costi Utile desercizio Totale a pareggio Vendite Rimanenze finali Interessi attivi Totale ricavi Al termine dellesercizio 1997, il conto economico della società Archimede S.p.A. si presenta come segue: Conto economico esercizio 1997 Costi (+)Ricavi (-)

7 Banca c/c Crediti v/soci Macch. da cucire Crediti v/clienti 0 Rimanenze finali Totale attivo Capitale sociale Debiti v/fornitori 0 F.do ammortamento Ratei passivi Totale passivo Utile desercizio Totale a pareggio Al termine dellesercizio 1997, lo stato patrimoniale della società Archimede S.p.A. si presenta come segue: Stato patrimoniale 31/12/1997 Attività (+)Passività e patrimonio netto (-)


Scaricare ppt "Caso Archimede S.p.A. Parte seconda (segue) Sulla base di quanto già contabilizzato con riferimento al caso Archimede (parte prima), si proceda alla rilevazione."

Presentazioni simili


Annunci Google