La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Clippy ECDL1 Comunicazione e tecnologie. Clippy ECDL2 Messaggio Linguaggio Elementi della comunicazione Emittente Destinatario Contesto Codice Informazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Clippy ECDL1 Comunicazione e tecnologie. Clippy ECDL2 Messaggio Linguaggio Elementi della comunicazione Emittente Destinatario Contesto Codice Informazione."— Transcript della presentazione:

1 Clippy ECDL1 Comunicazione e tecnologie

2 Clippy ECDL2 Messaggio Linguaggio Elementi della comunicazione Emittente Destinatario Contesto Codice Informazione rumore feedback fenomeno complesso … La comunicazione è un fenomeno complesso … Messaggio …varie componenti … si articola in varie componenti tra loro dinamicamente connesse

3 Clippy ECDL3 I codici della comunicazione codice verbale orale e scritto Nellistruzione, il docente trasmette il messaggio (contenuti, idee e regole) privilegiando il codice verbale orale e scritto, ritenendo la parola come il sistema più adatto a comunicare qualsiasi informazione. La comunicazione, tuttavia, si realizza attraverso molti altri sistemi.

4 Clippy ECDL4 Sistemi di comunicazione Saper codificare, decodificare e ricodificare Gestuali Acustici Iconici Visivi

5 Clippy ECDL5 Efficacia della comunicazione Affinché la comunicazione possa essere efficace deve tener conto di vari elementi: target il target (destinatari: bambini, adulti, specialisti …) scopo lo scopo (informativo, ludico, formativo...) informazione l' informazione (scelta dei contenuti) forma la forma : (riferita alle modalità oggettive con cui l'emittente si pone in rapporto al contenuto, al contesto, al tipo di linguaggio utilizzato per linterpretazione del messaggio) tempi i tempi linguaggio il linguaggio (verbale, iconico, filmico, sonoro, audiovisivo) tecnologie le tecnologie (strumenti disponibili

6 Clippy ECDL6 I linguaggi Il codice linguistico si espleta attraverso le diverse forme di testo codiceilsistema di regole linguaggio Il messaggio, presuppone l'utilizzo di un codice (il sistema di regole) e di un linguaggio: codice e linguaggio devono essere conosciuti sia dal mittente sia dal destinatario. verbale verbale,scritto iconico e iconico.

7 Clippy ECDL7 Il testo verbale linguaggio verbaleoralescritta Il linguaggio verbale, nelle sue forme orale o scritta, allineato e sequenziale organizza la comunicazione attraverso parole articolate e dà ordine ai pensieri in modo allineato e sequenziale (trattando una sola situazione per volta). procede linearmente si svolge nel tempo Tale comunicazione procede linearmente e si svolge nel tempo. riferimento alla comunità sociale dei parlanti la stessa lingua Non si può utilizzare il linguaggio verbale se non si fa riferimento alla comunità sociale dei parlanti la stessa lingua.

8 Clippy ECDL8 Il testo iconico testo iconico Il testo iconico si basa su simboli che possono trasmettere molteplici messaggi contemporaneamente. universalefacile È un linguaggio universale, facile da percepire e in grado di attirare di più l'attenzione. Per comprendere il linguaggio iconico occorre conoscere alcuni elementi fondamentali che lo strutturano e su cui si basa qualsiasi immagine. non sequenziale né lineare Il messaggio viene percepito in modo non sequenziale né lineare.

9 Clippy ECDL9 Il testo verbale iconico si unisce alla chiarezza e alla forza del linguaggio verbale, la suggestione dell'immagine Quando testo verbale e testo iconico interagiscono si unisce alla chiarezza e alla forza del linguaggio verbale, la suggestione dell'immagine (il linguaggio logico e quello creativo si integrano comunicazione diventa più efficace e la comunicazione diventa sicuramente più efficace). Fast food immagine fissa e parola scritta Esempi di testo verbo-iconico (immagine fissa e parola scritta) sono, per esempio, il manifesto, il testo informatico, il fumetto.

10 Clippy ECDL10 La comunicazione multimediale civiltà dell'immagine codici interpretativistrumenti criticicogliere la struttura della comunicazione totalmente innovativo Il testo verbale, per secoli, è stato il linguaggio dominante. Oggi, invece, siamo in quella che è definita la civiltà dell'immagine è quindi necessario aiutare la persona a orientarsi nella civiltà del suo tempo mediante l'acquisizione di codici interpretativi e di strumenti critici che la pongano in grado di cogliere la struttura della comunicazione. Ci troviamo, quindi, di fronte a qualcosa di totalmente innovativo. associazioni di idee La trasmissione delle informazioni, infatti, ha sempre seguito un paradigma lineare, adottando una struttura sequenziale per collegare tra loro le informazioni. Il nostro pensiero, invece, non ha una struttura lineare, ma va avanti per associazioni di idee. gli ipertesti e gli ipermedia si avvicinano molto al modo di ragionare della nostra mente In tal modo gli ipertesti e gli ipermedia si avvicinano molto al modo di ragionare della nostra mente.

11 Clippy ECDL11 Lipertesto insieme di componenti testuali lettura non lineare L'ipertesto è un insieme di componenti testuali che, pur utilizzando un codice linguistico, permette una lettura non lineare di un documento creato con un computer. navigazionelink nodo percorsi personalizzati La lettura di un ipertesto è detta navigazione. Attraverso i link, (collegamenti) l'utente può navigare, attraverso una lettura non sequenziale, passando da un nodo all'altro (il nodo è l'unità informativa di base dell'ipertesto) scegliendo liberamente percorsi personalizzati. Non esiste un ordine prestabilito: è l'utente che costruisce il suo percorso (nellambito però di una libertà concessa dallautore che ha progettato lipertesto). Leggere un ipertesto significa muoversi attraverso il testo in modo attivo; la fruizione è un atto dinamico.

12 Clippy ECDL12 Lipermedia ipermediastruttura ipertestualeconpiù codici espressivi Con ipermedia si indica un multimedia a struttura ipertestuale con integrazione di più codici espressivi all'interno del testo. un un assemblaggio di vari media ambiente non sequenziale Possiamo così definire un ipermedia come un assemblaggio di vari media (il testo, la voce, la musica, le immagini fisse, i filmati..) in un ambiente non sequenziale, con possibilità di personalizzazione dei percorsi.

13 Clippy ECDL13 Caratteristiche della multimedialità multimedialecomunicazione che adotta determinata dall'uso integrato di tecnologie dell'informazione e della comunicazione Possiamo chiamare multimediale una comunicazione che adotta strategie comunicative diverse, determinata dall'uso integrato di tecnologie dell'informazione e della comunicazione. computer È il soggetto a plasmare la tecnologia, facendola aderire alle proprie esigenze. Il medium naturale per l'ipermedia è il computer, così come la carta per il libro. Il centro, naturalmente, non deve essere la tecnologia a scapito dell'uomo. È il soggetto a plasmare la tecnologia, facendola aderire alle proprie esigenze.

14 Clippy ECDL14 Altri tipi di comunicazione Internet non è solo una superstrada dell'informazione per arrivare velocemente a ogni libro e a ogni biblioteca del mondo, Internet è anche comunicazione e socializzazione tramite modi e forme del tutto nuovi ( , chat, forum, mailing list). Possiamo definire Internet la Rete delle reti, che, con la sua struttura globale di computer, abbraccia praticamente l'intero pianeta. Una delle caratteristiche principali della comunicazione tramite Internet è quella che elimina spazi e distanze e che ci rende tutti abitanti di un unico villaggio globale. Un cyberspazio è, metaforicamente, un posto senza posto.

15 Clippy ECDL15 La pagina Web La base di tutto ciò che passa per Internet è una pagina Web che si presenta come un insieme di testi, immagini, animazioni, suoni, filmati, strutturati secondo regole ben precise di composizione grafica e di costruzione della stessa per rendere la pagina accessibile e piacevole a livello estetico. Nella pagina Web ci sono sempre dei link che rimandano ad altre pagine interne o esterne al sito di cui la pagina fa parte o ad altre parti della stessa pagina.


Scaricare ppt "Clippy ECDL1 Comunicazione e tecnologie. Clippy ECDL2 Messaggio Linguaggio Elementi della comunicazione Emittente Destinatario Contesto Codice Informazione."

Presentazioni simili


Annunci Google