La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pierpaolo Rossi - European Commission1 Aiuti di Stato e regimi fiscali preferenziali Spring in Naples 5 maggio 2006 (Pierpaolo Rossi Commissione europea.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pierpaolo Rossi - European Commission1 Aiuti di Stato e regimi fiscali preferenziali Spring in Naples 5 maggio 2006 (Pierpaolo Rossi Commissione europea."— Transcript della presentazione:

1 Pierpaolo Rossi - European Commission1 Aiuti di Stato e regimi fiscali preferenziali Spring in Naples 5 maggio 2006 (Pierpaolo Rossi Commissione europea )

2 Pierpaolo Rossi - European Commission2 Aiuti di Stato e regimi fiscali preferenziali Controllo regimi fiscali daiuto esistenti e nuovi Controllo regimi fiscali daiuto esistenti e nuovi Duplice dimensione della questione Duplice dimensione della questione Dimensione nazionale – problema sella selettività Dimensione nazionale – problema sella selettività Dimensione internazionale – concorrenza fiscale sleale Dimensione internazionale – concorrenza fiscale sleale Comunicazione della Commissione sugli aiuti fiscali – chiarimenti necessari Comunicazione della Commissione sugli aiuti fiscali – chiarimenti necessari (GU C del ) Ambito di applicazione – solo concorrenza fiscale sleale? Ambito di applicazione – solo concorrenza fiscale sleale? (§§ 1-3 and § 30) Metodo per valutare selettività degli aiuti Metodo per valutare selettività degli aiuti (§§ and §§ 23-27)

3 Pierpaolo Rossi - European Commission3 Analisi esistenza aiuto Definzione obiettiva ed unitaria con criteri cumulativi individuati dalla giurisprudenza Definzione obiettiva ed unitaria con criteri cumulativi individuati dalla giurisprudenza – non discrezionalità Commissione Definizione basata esclusivamente sugli effetti (Sentenza C-173/73 Italia/Com del ) Definizione basata esclusivamente sugli effetti (Sentenza C-173/73 Italia/Com del ) - analisi: ma basta perturbare lequilibrio dellesistente struttura dei costi dimpresa Compatibilità Compatibilità – discrezionalità Commissione: considerazioni fondate su criteri di efficiency ed equity

4 Pierpaolo Rossi - European Commission4 Analisi di compatibilità AIUTI COMPATIBILI: obj comuniAIUTI AL FUNZ.MTO 87(2)(a): aiuti sociali a consumatori 87(2)(b): aiuti per calamità naturali 87(2)(c): aiuti divisione economica Germania 87(3)(a): regioni con tenore vita basso 87(3)(b): realizzare importante progetto di comune interesse o rimedio perturbazione economica 87(3)(c): facilitare sviluppo attività o regioni se non altera scambi in modo contrario ad interesse comune 87(3)(d): promuovere cultura, patrimonio 87(3)(e): altre categorie che il Consiglio determina a maggioranza qualificata Riduzione spese correnti + non legato ad investimento nuovo/iniziale Aiuto al funz. Normalmente proibito Eccezionalmente ammesso quale aiuto regionale se investimento iniziale non sufficiente Limitato a regioni 3(a) Necessario a sviluppo Limitato nel tempo Proporzionato ad handicap specifico Regressivo nel tempo AIUTI A NUOVI INVESTIMENTI O IMPIEGO R&S, PMI, REGIONALI, SALVATAGGIO

5 Pierpaolo Rossi - European Commission5 Nozione di deroga Aiuti in materia fiscale ? Area di ordinario intervento Stato in economia Aiuti in materia fiscale ? Area di ordinario intervento Stato in economia Distorsioni concorrenza? Non tutte sono aiuti Distorsioni concorrenza? Non tutte sono aiuti Misure fiscali generali – Distinzione tra preferenze e misure generali (Sentenza C- 308/01 Gil Insurance del ) Misure fiscali generali – Distinzione tra preferenze e misure generali (Sentenza C- 308/01 Gil Insurance del ) Le preferenze fiscali - Condizioni obiettive e selettività materiale (e.g. Decisione Commissione del su « Premio quotazione in borsa ») Le preferenze fiscali - Condizioni obiettive e selettività materiale (e.g. Decisione Commissione del su « Premio quotazione in borsa »)

6 Pierpaolo Rossi - European Commission6 Giustificatione della deroga Selettività = discriminazione tra situazioni comparabili Selettività = discriminazione tra situazioni comparabili Sentenza C-143/99 Adria-Wien Pipeline del Sentenza C-143/99 Adria-Wien Pipeline del Giustificazione della selettività Giustificazione della selettività Generale/interna al sistema fiscale Generale/interna al sistema fiscale Specifica/esterna al sistema fiscale Specifica/esterna al sistema fiscale

7 Pierpaolo Rossi - European Commission7 Metodologia analisi aiuti fiscali Misura fiscale Generale Fuori campo e.g. Convenzioni Preferenziale Dentro campo e.g. Holdings Giustificazione Interna (tax) e.g. limitare tassazione piena, doppia imposizione economica Misure selettive Esterna (non tax) e.g. favorire uso fattori produzione Assenza giustificaz. AIUTO Compatibile Incompatibile Si appllica il test discriminazione Improprio applicare test discriminazione (si sostituirebbe logica fiscale con logica aiuti)

8 Pierpaolo Rossi - European Commission8 Dimensione internazionale Concorrenza fiscale Codice di condotta vieta concorrenza sleale Codice di condotta vieta concorrenza sleale 15 procedure formali (per assicurare parità di trattamento) contro regimi cross-border 15 procedure formali (per assicurare parità di trattamento) contro regimi cross-border Obiettivo: mercato unico integrato contro protezionismo fiscale nazionale Obiettivo: mercato unico integrato contro protezionismo fiscale nazionale Esternalità negative su bilanci altri Stati Esternalità negative su bilanci altri Stati Aiuti con budget statale illimitato Aiuti con budget statale illimitato Elementi criticità: Comunicazione ambigua? Cambio di politica? Differente esame? Elementi criticità: Comunicazione ambigua? Cambio di politica? Differente esame?

9 Pierpaolo Rossi - European Commission9 Concorrenza fiscale sleale e aiuti Influenzare localizzazioni? Sviluppo nozione fiscalità di vantaggio locale (Gibilterrra) Influenzare localizzazioni? Sviluppo nozione fiscalità di vantaggio locale (Gibilterrra) Benefici solo ai non residenti? Sviluppo nozione selettività di fatto (Malta, Holdings) Benefici solo ai non residenti? Sviluppo nozione selettività di fatto (Malta, Holdings) Ring-fencing? – Sviluppo della nozione di incidenza su scambi (Lussemburgo, Holdings) Ring-fencing? – Sviluppo della nozione di incidenza su scambi (Lussemburgo, Holdings) Assenza attività sostanziali? Sviluppo nozione di controllo economico (Belgio, FSC) Assenza attività sostanziali? Sviluppo nozione di controllo economico (Belgio, FSC) Principi OECD non seguiti? Doppie esenzioni Principi OECD non seguiti? Doppie esenzioni Non trasparenza? Sviluppo nozione di discrezione amministrazione fiscale (Belgio, transazioni) Non trasparenza? Sviluppo nozione di discrezione amministrazione fiscale (Belgio, transazioni)

10 Pierpaolo Rossi - European Commission10 Concorrenza fiscale sleale e aiuti Concorrenza sleale è sempre aiuto? (generalmente no, e.g. Deduzione interessi nozionali in Belgio) Concorrenza sleale è sempre aiuto? (generalmente no, e.g. Deduzione interessi nozionali in Belgio) Concorrenza leale è sempre non aiuto? (generalmente no, e.g. Centrali di Tesoreria in Francia) Concorrenza leale è sempre non aiuto? (generalmente no, e.g. Centrali di Tesoreria in Francia) Sleale è sempre incompatibile? (generalmente si) Sleale è sempre incompatibile? (generalmente si) Ma se discriminatoria contro non residenti Ma se discriminatoria contro non residenti aiuto fiscale che viola anche regole del mercato comune non puo essere compatibile (sentenza C-156/98 Germania / Commission) aiuto fiscale che viola anche regole del mercato comune non puo essere compatibile (sentenza C-156/98 Germania / Commission) per applicare procedura aiuti a regime discriminatorio serve provare legame indissolubile tra aiuto e elemento selettivo, altrimenti procedura infrazione (caso C-92/03 Lab. Fournier, Francia + caso T-318/00 Germania) per applicare procedura aiuti a regime discriminatorio serve provare legame indissolubile tra aiuto e elemento selettivo, altrimenti procedura infrazione (caso C-92/03 Lab. Fournier, Francia + caso T-318/00 Germania)

11 Pierpaolo Rossi - European Commission11 Conseguenze procedure aiuti Commissione normalmente dispone più rapida eliminazione di ogni aiuto trovato incompatibile Commissione normalmente dispone più rapida eliminazione di ogni aiuto trovato incompatibile Un mese è standard – sentenza causa 213/85 Un mese è standard – sentenza causa 213/85 Natura non contrattuale delle misure fiscali – Corte europea diritti umani Natura non contrattuale delle misure fiscali – Corte europea diritti umani Regimi transitori sono possibili: Regimi transitori sono possibili: In circostance eccezionali - e.g. processo legislativo In circostance eccezionali - e.g. processo legislativo Per evitare effetto retroattivo e proteggere diritti acquisiti – e. g. Centri di finanziamento olandesi Per evitare effetto retroattivo e proteggere diritti acquisiti – e. g. Centri di finanziamento olandesi Per proteggere aspettative legittime nel caso aiuti esistenti Per proteggere aspettative legittime nel caso aiuti esistenti (sentenza in cause riunite T-289/98 Alzetta e a.) Recupero aiuti illegali contro legittime aspettative Recupero aiuti illegali contro legittime aspettative Conversione regimi di esenzione fiscale nei nuovi SM in regimi daiuto regionale compatibili col Trattato Conversione regimi di esenzione fiscale nei nuovi SM in regimi daiuto regionale compatibili col Trattato

12 Pierpaolo Rossi - European Commission12 Novità/Prospettive Dalla concorrenza sleale alla concorrenza leale Dalla concorrenza sleale alla concorrenza leale Flat rate taxes e « tigri europee » Flat rate taxes e « tigri europee » Base Imponibile Comune Consolidata Base Imponibile Comune Consolidata Home Base Taxation per le multinazionali tascabili Home Base Taxation per le multinazionali tascabili Fiscalità di vantaggio e sviluppo locale: I distretti Fiscalità di vantaggio e sviluppo locale: I distretti Vantaggi fiscali per le cooperative Vantaggi fiscali per le cooperative Globalizzazione e concorrenza sleale Globalizzazione e concorrenza sleale Regimi Svizzeri per le holding Regimi Svizzeri per le holding Gli aiuti fiscali degli altri: Cuno v. Daimler-Chrysler, il controllo degli incentivi fiscali in Cina Gli aiuti fiscali degli altri: Cuno v. Daimler-Chrysler, il controllo degli incentivi fiscali in Cina


Scaricare ppt "Pierpaolo Rossi - European Commission1 Aiuti di Stato e regimi fiscali preferenziali Spring in Naples 5 maggio 2006 (Pierpaolo Rossi Commissione europea."

Presentazioni simili


Annunci Google