La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lidea, il progetto: come identificare argomenti dinteresse Paolo Verze Cattedra di Urologia Università degli studi di Napoli Federico II.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lidea, il progetto: come identificare argomenti dinteresse Paolo Verze Cattedra di Urologia Università degli studi di Napoli Federico II."— Transcript della presentazione:

1 Lidea, il progetto: come identificare argomenti dinteresse Paolo Verze Cattedra di Urologia Università degli studi di Napoli Federico II

2 Ricerca Scientifica: - Idea scaturita dalla conoscenza approfondita - Colpo di genio - Serendipità Revisione della letteratura: - Review sistematica - Metanalisi Come identificare un argomento di interesse scientifico?

3 Conoscenza approfondita

4 La ricerca in medicina rappresenta il tentativo di scoprire nuovi fatti, procedure, metodi e tecniche applicando la logica di un pensiero scientifico-critico. La ricerca prende vita da unidea scientifica assimilabile ad una Ipotesi L Ipotesi nasce come possibile risposta ad un quesito Un quesito scientifico deve prevedere una risposta Thagard, P. (1999). How Scientists Explain Disease. Princeton Pensiero scientifico

5 tutto il pensiero scientifico non è altro che un perfezionamento del semplice pensare quotidiano A. Einstein

6 - Sfera della conoscenza - Inizio dellapprendimento - Progressione nellapprendimento - Specializzazione della conoscenza - Specializzazione fino al raggiungimento del non conosciuto - Necessità della ricerca attraverso la formulazione di unipotesi Una volta acquisite le conoscenze di base e le competenze specialistiche si è in grado di formulare una coerente idea scientifica Come nasce unidea scientifica U. Khedker, What is Research? Department of Computer Science and Engineering, Indian Institute of Technology, Bombay - Jan. 2012

7 Il ricercatore giunge alla formulazione dellidea attraverso un persorso creativo che necessita di 1.Interrogarsi sul problema qualora si conosca la soluzione 2.Considerare una soluzione già nota 3.Distinguere ciò che è rilevante da ciò che non lo è 4.Formulare le giuste domande 5.Perfezionare e chiarire lipotesi 6.Costruire un modello scientifico (sperimentale) per ottenere la risposta U. Khedker, What is Research? Department of Computer Science and Engineering, Indian Institute of Technology, Bombay - Jan. 2012

8 Largomento scelto ha rilevanza? È inserito in un contesto clinico? Qual è la migliore evidenza pre-clinica e clinica nel settore? È chiara la metodologia da applicare? Sono rispettati gli standard? Esistono solide basi (teoriche e sperimentali)? Le domande da porsi dopo aver formulato lipotesi

9 Analizzare tutta la letteratura scientifica esistente sullargomento. Disegnare uno studio pre-clinico o clinico scegliendo accuratamente la numerosità campionaria e la metodologia. Analizzare i risultati in maniera rigorosa. Valutare se pubblicare i risultati ottenuti. Cosa fare dopo aver identificato lipotesi

10 Colpo di Genio

11 Al pari dei grandi poeti, la grande scienza e i grandi scienziati sono spesso ispirati da intuizioni non razionali… Karl R. Popper (da Il mito della cornice). Il genio

12 Nersessian, N. J. (2009), How Do Engineering Scientists Think? Model-Based Simulation in Biomedical Engineering Research Laboratories. Topics in Cognitive Science, 1: 730–757. La risoluzione del problema scientifico comporta complessi procedimenti cognitivi. Ragionare con i modelli, rifiniti e perfezionati man mano che dall'ipotesi si passa alla teoria, fa sì che gran parte del procedimento abbia luogo solo nella mente dello studioso, a prescindere dalle conoscenze acquisite. La conquista scientifica è quindi, in questo senso, un processo intimamente creativo. Il genio

13 Serendipità

14 Lo scrittore Horace Walpole, in una lettera del 1754 indirizzata al suo amico inglese Horace Mann introdusse per la prima volta il concetto di Serendipità È stato una volta che lessi una favoletta dal titolo "I tre prìncipi di Serendippo". Quando le loro altezze viaggiavano, continuavano a fare scoperte, per accidente e per sagacia, di cose di cui non erano in cerca […] Ora capisce la Serendipità? W. S. Lewis in Horace Walpole's Correspondence, Yale edition, nel libro di Theodore G. Remer, Serendipity and the Three Princes, from the Peregrinaggio of 1557, Edited, with an Introduction and Notes, by Theodore G. Remer, Preface by W.S. Lewis. University of Oklahoma Press, I Tre Prìncipi di Serendippo

15 …and discovering a farmers daughter Serendipity is looking in a haystack for a needle… Julius Comroe Jr., 1976

16 Serendipità e scoperte mediche Il ruolo del pancreas nel diabete mellito da parte di Joseph von Mering ed Oscar Minkowsky che in realtà cercavano di individuare il ruolo dell'organo sul controllo della digestione. La penicillina da parte di Alexander Fleming, causata da una errata disinfezione di un provino. Gli effetti psichedelici dell'LSD (dietilamide- 25 dell'acido lisergico) da parte di Albert Hofmann nel 1938: gliene era caduta per caso una goccia su una mano.

17 Serendipità e scoperte mediche Il Viagra (citrato di sildenafil), scoperto per caso dalla compagnia farmaceutica Pfizer mentre cercava un farmaco per curare l'angina pectoris. I riflessi condizionati dei cani di Pavlov che stava conducendo ricerche sulla salivazione di questi animali.

18 A Beautiful mind Sebbene levidenza scientifica che risulta dallesperimento sia fortuita, è comunque necessaria una mente brillante da parte degli scienziati che hanno allestito lesperimento, affinchè siano in grado di percepire limportanza della scoperta accidentale! Con serendipità, non si intende la casualità della scoperta, bensì l'accidentalità insita nella ricerca scientifica che lo scienziato deve saper cogliere o seguire, anche inconsapevolmente, e che conduce a scoperte fondamentali per l'avanzamento dell'uomo nella conoscenza. John Nash jr

19 Review Articles: quando e perché?

20 Review non sistematica della letteratura: - Evidence synthesis (descrizione degli studi selezionati e loro analisi critica) Review sistematica della letteratura con meta-analisi o analisi cumulativa dei dati: - Evidence syntesis (descrizione degli studi, del livello di evidenza e dell'analisi combinata). - Discussione (analisi critica delle evidenze). Review Articles

21 Una meta-analisi è uno strumento statistico che viene utilizzato per stimare la media e la varianza degli eventi presenti in una popolazione da un insieme di studi empirici incentrati sullo stesso quesito scientifico. La meta-analisi è diventata uno strumento sempre più popolare e sempre più valido per quanto riguarda la ricerca medica, ed i più importanti articoli scientifici tipicamente impiegano questo metodo. Field, A. P. and Gillett, R. (2010), How to do a meta-analysis. British Journal of Mathematical and Statistical Psychology, 63: 665–694. Cosa è una meta-analisi?

22 Perchè Una Meta-analisi? …ma in cui i differenti lavori forniscono spesso risultati contrastanti. Limportanza di eseguire una meta-analisi si concretizza nel momento in cui la letteratura ha già prodotto una abbondanza di risultati riguardanti un ben determinato argomento…

23 Una particolare terapia è efficace? Esistono differenze tra due gruppi? Due variabili sono significativamente associate? Quando sceglierla?

24 - dimensione campione più grossa e maggiore potenza vantaggi: Vantaggi -quadro riassuntivo di quellargomento - possibilità di effettuare analisi di sottogruppi

25 - Eterogeneità degli studi Svantaggi - Publication bias - Selection bias

26 Come coltivare le nostre idee scientifiche??

27 Giovane Urologo Urologo Europeo Il percorso formativo SIU per i giovani: come coltivare le nostre idee… per gentile cortesia del Prof. Mirone

28 Competizione tra i migliori specializzandi dellultimo anno di corso, selezionati dai propri Direttori di Scuola, che presentano i propri progetti di ricerca. Premiazione di un vincitore per ciascuna macroarea: Nord/Centro/Sud. Sponsorizzazione di tutti i partecipanti per lesame EBU. per gentile cortesia del Prof. Mirone

29 Grant di euro al miglior progetto scientifico ideato da un giovane urologo under 40. Lobiettivo è quello di stimolare la competizione tra i giovani ricercatori universitari ed ospedalieri premiando i più meritevoli. La Società seguirà lo sviluppo dei progetti fino alla pubblicazione del lavoro scientifico. per gentile cortesia del Prof. Mirone

30 EUSP European Urological Scholarship Programme

31


Scaricare ppt "Lidea, il progetto: come identificare argomenti dinteresse Paolo Verze Cattedra di Urologia Università degli studi di Napoli Federico II."

Presentazioni simili


Annunci Google