La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dalla registrazione al gemellaggio TIC e cooperazione per linnovazione didattica Seminario eTwinning Toscana Livorno 8 maggio 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dalla registrazione al gemellaggio TIC e cooperazione per linnovazione didattica Seminario eTwinning Toscana Livorno 8 maggio 2006."— Transcript della presentazione:

1 Dalla registrazione al gemellaggio TIC e cooperazione per linnovazione didattica Seminario eTwinning Toscana Livorno 8 maggio 2006

2 Rapporto registrazioni-gemellaggi Toscana Registrazioni = 71 Gemellaggi = 15 Rapporto: 21 %

3 Risultati Questionario

4 Cosa dicono gli insegnanti: I motivi sono semplici: non c'è stato, finora, l'incontro dell'idea progettuale da portare avanti, ma sono ottimista le poche scuole che hanno risposto non han dato seguito alle mie proposte Non sono stata contattata da nessun partner. difficoltà nella definizione della idea progettuale. SVANTAGGI

5 Il mio Circolo Didattico aveva già attuato dei gemellaggi, perciò il progetto eTwinning è stato una continuazione Ho trovato molta disponibilità nei partner ad avviare progetti di gemellaggio Il gemellaggio è stato favorito dalla vasta gamma di scelta tra scuole iscritte le uniche difficoltà sono rispondere a tutti coloro che mi contattano e trovare, contemporaneamente, insegnanti disponibili nel mio circolo l'avvio è stato favorito dal preferire scuole dell'est Europa molto favorevoli a scambi culturali l'interesse dimostrato dagli studenti e dalle loro famiglie favorisce l'avvio dello scambio ho proposto le linee generali dei progetti ad alcuni partner e qualcuno sembra interessato in quanto in esse ha trovato idee comuni alle sue e ha voglia di spaziare in Europa uscendo dai propri confini VANTAGGI Cosa dicono gli insegnanti:

6 Mappa ricerca per paese o per aree tematiche Strumenti disponibili sul portale europeo Galleria esempi pratici di gemellaggi, selezionati dalle Unità nazionali con breve descrizione, dettagli e link per approfondimenti Kit studiati dallhelpdesk europeo eTwinning. Ogni kit fa riferimento ad un tema, fornisce lidea progettuale, indica il valore e gli obiettivi pedagogici, gli strumenti utilizzabili ed il processo

7 Registrazione sul portale eTwinning TwinFinder Ricerca di Partner

8 Una volta effettuata la registrazione è possibile utilizzare il Twin Finder Ricerca automatica: una lista di potenziali candidati che il motore di ricerca crea basandosi sulle indicazioni fornite al momento della registrazione Ricerca avanzata: per raffinare la ricerca servendoti di criteri pi ù specifici relativi alla scuola e a dati relativi a chi ha effettuato la registrazione I miei candidati Questa pagina del tuo desktop contiene tutti i potenziali partner che hai selezionato e scelto con TwinFinder.

9

10

11 Una volta individuati potenziali candidati è importante discutere con loro contenuti e modalit à del possibile partenariato utilizzando la chat la messaggeria interna I messaggi possono essere composti e inviati on-line come normali , puoi inviarli dal Twin Finder o dalla pagina I miei candidati E importante esprimere unidea progettuale e non solo la volontà di fare un gemellaggio!

12 Le decisioni da prendere Chiedersi cosa coinvolge gli studenti Quali aree del curriculum Quali strumenti Con insegnanti della stessa materia (parallelismo) Con insegnanti di materie diverse (trasversalità)

13 Nome Scuola Criterio 1: Nazione Criterio 2: Tipo di Scuola Criterio 3: Lingua Criterio 4: Età degli Studenti Criterio 5: Materie coinvolte Criterio 6: Tema del Progetto Criterio 7: Abilità nelluso delle TIC CommentiPunti Per individuare il partner ideale può essere utile compilare una tabella assegnando da 1 a 3 punti per ogni criterio alle scuole finaliste de I miei candidati Scuola 1 Scuola 2

14 Un progetto…perché? Educativi: saper essere e divenire Pedagogici: il saper apprendere Didattici: saper fare dal punto di vista tecnico OBIETTIVI Educativi Pedagogic i Didattici Sviluppare la cittadinanza europea Educare alla tolleranza e alla solidarietà Sensibilizzazione alla cooperazione internazionale Creare dinamiche di volontà di apprendimento Sviluppare competenze inter- disciplinari Sviluppare competenze inter- curricolari Obiettivi definiti dal programma o da parti del programma nelle discipline legate al progetto

15 Unità Nazionale eTwinning Italia


Scaricare ppt "Dalla registrazione al gemellaggio TIC e cooperazione per linnovazione didattica Seminario eTwinning Toscana Livorno 8 maggio 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google