La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TERMOREGOLAZIONE Perché ci vuole? Il metabolismo produce calore Il corpo disperde calore Il sistema omeostatico mantiene la temperatura costante.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TERMOREGOLAZIONE Perché ci vuole? Il metabolismo produce calore Il corpo disperde calore Il sistema omeostatico mantiene la temperatura costante."— Transcript della presentazione:

1 TERMOREGOLAZIONE Perché ci vuole? Il metabolismo produce calore Il corpo disperde calore Il sistema omeostatico mantiene la temperatura costante

2 QUALE TEMPERATURA E COSTANTE? Si distingue un nucleo omeotermico e un guscio eterotermico Le proporzioni di guscio e nucleo sono variabili

3 1.irraggiamento 2.conduzione 3.convezione 4.Evaporazione (del sudore) MODALITA DI SCAMBIO TERMICO:

4 1.Vasodilatazione cutanea (aumento gettata cardiaca) 2.sudorazione 3.comportamento MECCANISMI DI DIFESA CONTRO IL CALDO:

5 1.Vasocostrizione cutanea (aumento resistenza periferiche) 2.Termogenesi senza brivido 3.Orripilazione 4.Termogenesi con brivido 5.comportamento MECCANISMI DI DIFESA CONTRO IL FREDDO:

6 1.Termocettori periferici a)per il freddo b)per il caldo 2.Centro ipotalamico ELEMENTI DEL SISTEMA DI CONTROLLO:

7 1.febbre 2.ipertermia 3.stress da calore 4.colpo di calore 5.ipotermia ALTERAZIONI DELLA TEMPERATURA:

8 1.I muscoli caldi funzionano meglio; la T aumenta durante esercizio 2.La produzione di calore può superare le capacità di termoregolazione 3.Possibile conflitto fra vasodilatazione muscolare e cutanea (progressivo aumento di FC per mantenere GC) 4.Riduzione della volemia per eccessiva sudorazione ESERCIZIO AL CALDO

9 1.Aumenta consumo di glicogeno e produzione di lattato 2.Stress da calore: aumento eccessivo temperatura corporea 3.Colpo di calore: perdita della capacità termoregolatoria 4.Acclimatazione: sudorazione accelerata ESERCIZIO AL CALDO

10 1.Ridotta potenza muscolare 2.Con il raffreddamento progressivamente diminuisce la capacità di produrre calore 3.Pericolo di sudare per vestizione eccessiva 4.Effetti degli esercizi in acqua fredda ESERCIZIO AL FREDDO

11 1.Alterazioni del metabolismo: meno FFA disponibili per vasocostrizione cutanea 2.Ipotermia: letale se T < 24°; irreversibile spontaneamente se T < 28° 3.Arresto cardiaco; fibrillazione ventricolare al riscaldamento 4.Ridotta resistenza alle infezioni (vie aeree) ESERCIZIO AL FREDDO

12 1.Acclimatazione al freddo 2.Modifica composizione corporea 3.Variazioni ormanali (tiroide, midollare surrene) 4.Periodica attenuazione della vasocostrizione cutanea ESERCIZIO AL FREDDO


Scaricare ppt "TERMOREGOLAZIONE Perché ci vuole? Il metabolismo produce calore Il corpo disperde calore Il sistema omeostatico mantiene la temperatura costante."

Presentazioni simili


Annunci Google