La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dottorato di Ricerca in Fisica (DRF) Resoconto attivita 2000-2003.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dottorato di Ricerca in Fisica (DRF) Resoconto attivita 2000-2003."— Transcript della presentazione:

1 Dottorato di Ricerca in Fisica (DRF) Resoconto attivita

2 Autonomia gestionale del dottorato A partire dall' anno accademico 1999/2000 i dottorati di ricerca sono istituiti e banditi dalle università e dagli istituti universitari nella loro piena autonomia organizzativa, didattica e scientifica, sulla base della nuova disciplina di cui alla legge n. 210/1998, in conformità al regolamento in materia di dottorato di ricerca (d.m. 30/4/99 n. 224, pubblicato sulla G.U. n. 162 del 13 luglio 1999) ed inoltre, a norma della suddetto regolamento, ciascun ciclo ha durata non inferiore a tre anni a partire dall' inizio effettivo delle attività.

3 Riferimenti normativi locali in attuazione dellautonomia: Regolamento per listituzione e lorganizzazione del dottorato di ricerca (approvato dal Senato Accademico in data ) Regolamento del DRF (approvato dal Consiglio di Dipartimento di Fisica in data ) 22 maggio Il Collegio degli Afferenti al DRF nomina il Collegio dei Docenti 5 giugno 2000 – Il Collegio dei Docenti elegge il suo coordinatore

4 Composizione del Collegio dei Docenti Membri designati per i quattro curricula: –Gabriele Ingrosso (Astronomia ed Astrofisica) –Flora Pempinelli (Fisica Teorica) –Giovanni Mancarella (Fisica Nucleare e Subnucleare) –Emilia D'Anna (Fisica della Materia) Membri elettivi –Maria Rita Perrone (Dip. Fisica) –Anna Maria Mancini (Dip. Ing. Innovazione) –Franco Grancagnolo (INFN) –Pietro Rotelli (Dip. Fisica) –Pietro Siciliano (I.M.E.–CNR) –Marco Boiti (Dip. Fisica) –Giulio Soliani (Dip. Fisica) –Rosario Antonio Leo (Dip. Fisica) –Francesco Strafella (Dip. Fisica)

5 Coordinatrice Emilia DAnna Referente amministrativo Maria Concetta Gerardi

6 Situazione cicli anno 2000 XIII ciclo - A.A. 1997/2000 (3^ anno ) XIV ciclo - A.A. 1998/2001 (2^ anno) Banditi in autonomia: XV ciclo – inizio attivita XVI ciclo – richiesta attivazione – bando

7 XIII ciclo –Ciclo terminato il –Esami finali 25/ –Commissione: A.M. Mancini, G. Vilasi, P. Spinelli integrata da tutore ed esperto esterno designato Borsa DottorandoTutoreEsperto esterno MURST K. Turco (ritirata)R. Cingolani MURST P. TempestaG. SolianiM. Grundland INFN L. PerroneG. MancarellaV. A. Naumov MURST A. ZoccoA. PerroneI. N. Mihailescu Cofin UE S. CaponeL. VasanelliN. Bastan INFM M. De GiorgiR. CingolaniG. Bastard INFM M. FenandezA. LuchesG. Majni ENEA M.L. ProtopapaM. R. PerroneC. Cali

8 Tesi A. Zocco: Carbon Nitride Thin Films: Growth, Structure and Properties M. Fernandez: Deposizione e caratterizzazione di film sottili ottenuti tramite ablazione laser su superfici grandi e di forma complessa L. Perrone: Search for Astrophysical Sources of high energy neutrinos with MACRO detector M.L. Protopapa: Damage Processes on Optical Components by UV Laser Radiation S. Capone: Metal Oxide Based Gas Sensors for Applications in "Electronic Noise" P. Tempesta: On Symmetry and Integrability Properties of Dynamical Systems M. De Giorgi: Electronic Structure and Optical Properties of Semiconductor Nanostructures

9 XIV ciclo –Ciclo iniziato il e terminato il –Esami finali –Commissione: L. Reggiani, G. Fogli, F. Fuso integrata da tutore ed esperto esterno MURSTS. AcquavivaA.LuchesM. Anderle MURSTM. AnniR. CingolaniO. Inganas INFND. OrlandoG.IngrossoP. Jetzer MURSTG. TraettaR. CingolaniM. Morkoc

10 Tesi S. Acquaviva: Laser ablation: thin film depositions and plasma investigations by optical emission spectroscopy M. Anni: Optical properties of substituted oligothiophenes for devices applications D. Orlando: High energy emission from gamma ray bursts G. Traetta: Optical properties of GAN/ALGAN heterostructures

11 XV ciclo Inizio attivita Termine Ateneo F. De Carlo S. Fonti Ateneo A. Pomarico R. Cingolani Ateneo A.S. Nucita G.Ingrosso/ De Paolis Ateneo C. Bleve D. Martello INFN A. Ventura E. Gorini/ M.Primavera Cofin G.Torsello M. Mazzer Cofin N. Polimeno (ritirato) Cofin L. Campeggio F. Strafella

12 Offerta formativa XV ciclo

13 AteneoD. EliaF. Strafella AteneoD. PisignanoR. Cingolani AteneoD. GuidoA. Perrone AteneoG. MaruccioCingolani/R. Rinaldi AteneoL. Cultrera (*)A. Perrone Cofin UEA. MoroB. Konopelchenko Cofin UEM.C. Frassanito(*)Cingolani/Lomascolo Cofin UEP.Potenza ( ritirato ) Cofin UEV. Casavola (rinuncia dal 17/03/03) Gorini/M. Primavera Cofin UEA.Pedone (Rinunciai da 01/2003) V. Nassisi Cofin UEG.MarzoS. Fonti INFNA. BotrugnoG.P. Co XVI Cliclo Inizio attivita Termine (*) inizio

14 Offerta formativa XVI ciclo

15 XVII CICLO Inizio attivita Termine (*) inizio differito al (**) inizio il borsadottorandoPossibile tutore Ateneo M. Mazzeo(R.Cingolani) Ateneo T. Tunno (*) Ateneo A. Cafarella(C. Coriano) Ateneo A.C. Marra(V. Orofino) INFN C. Bisconti(**)(G.P. Co) Ateneo A. Geralico(Ingrosso/DePaolis) R. Peron(I. Ciufolini) F. Altieri(S. Fonti) C. Pino(P. Bernardini) C. Verrienti(S. Fonti) A. Blasi(L. Solombrino)

16 Offerta formativa XVII ciclo

17 Spese 2001_02_03

18 Spese per dottorandi XV ciclo

19 Spese per dottorandi XVI ciclo

20 Spese per dottorandi XVII ciclo

21 Calendario adempimenti di competenza del coordinatore Entro gennaio di ciascun anno rendiconto spese e relazione sullattivita svolta nellanno precedente per i cicli cofinanziati Entro febbraio relazione dettagliata al Nucleo di Valutazione sui risultati conseguiti In aprile/maggio richiesta di rinnovo del dottorato con lindicazione di requisiti, attrezzature, risorse e potenzialita In media ogni bimestre predisposizione ed istruzione delle sedute ordinarie del Collegio

22 Il Collegio dei Docenti si riunisce in via ordinaria per designare i componenti la commissione del concorso di accesso per predisporre lofferta formativa e deliberare linizio di attivita di ciascun ciclo per stabilire il calendario ed ascoltare le relazioni dei dottorandi - per lammissione al secondo anno - per lammissione al terzo anno - per lammissione allesame finale per designare gli esperti che esprimono il giudizio sullammissibilita di ciacuna tesi per designare i componenti la commissione dellesame per il conseguimento del titolo

23 Riunioni del Collegio 5/06/2000 7/5/ /2/ /3/ /06/2000 5/6/ /5/ /07/200025/6/ /6/ /09/200021/9/ /6/ /09/ /10/2001 9/7/ /10/2000 5/12/ /12/ /10/2000 8/11/ /12/2000

24 Fondi per il dottorato Fondo ordinario funzionamento dottorato stabilito periodicamente dal C.d.A. Dal 2001 e pari a circa 775 euro/anno per ciascun borsista dAteneo. Fondo previsto dalla convenzione INFN (variabile). Sullultima convenzione attivata era uguale a quello fornito dall Ateneo (775 euro/anno). Su quella attualmente alla firma per il XIX ciclo e di circa 1033 euro/anno. 90% delle somme versate annualmente dai dottorandi senza borsa quale iscrizione al corso (variabile) perche i contributi sono legati alla fasce di reddito).

25 Somme in entrata nel triennio 2000_2003 sul capitolo funzionamento dottorato Anno ML Anno ML (da Ateneo) + 10 ML (da Dip.Fisica*) Anno ML (da Ateneo) + 15 ML (da INFN) Anno (ad oggi) Totale euro * Su mandato del Collegio ho chiesto ed ottenuto questa cifra per impinguare il fondo che si era esaurito

26 Cofinanziamento FSE Per i cicli per cui e approvato il cofinanziamento vengono pagate le borse ai corsisti su posti senza borsa (se lAteneo delibera di anticiparne gli importi mensili), vengono rimborsate le spese ammissibili rendicontate (missioni, acquisto attrezzature, consumo, retribuzione docenti esterni) che lAteneo provvede ad accreditare al Dipartimento, vengono rimborsate spese per ore docenza interna (lezioni e tutoraggio) rendicontate dai registri di docenti e dottorandi che lAteneo anno per anno decide se e in che percentuale trasferire al Dipartimento (per il 1998 sono state accreditate per il 70 %)

27 Situazione attuale cofinanziamento Risultano attualmente inclusi, a partire dal 2000, nel cofinanziamento concesso sul FSE i cicli XV e XVI. E stata inoltrata richiesta di cofinanziamento (su bando del MIUR del settembre scorso) per il ciclo XVII (iniziato il 20/5/02) e per il ciclo XVIII (di cui si sta definendo il DR di immissione). Lesito della richiesta e atteso per giugno 2003.

28 Cofinanziamento FSE Rendicontazioni e rimborsi Anno spese vive spese conv. rimborsi ad trasferimenti rendicontate rendicontate Ateneo Dipartimento 1998 ? ? Si nel KL (26/01/2001) 1999 ? KL ? 0 (tuttoggi) KL KL Si nel (tuttoggi) KL KL Si nel (tuttoggi) euro

29 Adempimenti a breve XVIII ciclo non appena viene trasmesso il DR con linquadramento di tutti i corsisti (aprile ?) si deve attivare il ciclo predisponendo lofferta formativa (didattica I anno) ed approvare il piano individuale di ciascuno degli 11 dottorandi. XVII ciclo entro il 20 maggio bisogna deliberare sullapprovazione del tutore scelto e predisporre il calendario della presentazione pubblica dei progetti di ricerca da parte degli 11 dottorandi ai fini della loro ammissione al II anno. XVI ciclo entro il 5 giugno bisogna convocare collegio, i 9 dottorandi e i tutori per ascoltare le relazioni sul lavoro svolto e deliberare sullammissione al III anno. XV ciclo bisogna designare in tempi brevi la commissione per lesame finale ed indicare tempi e modalita ai 7 dottorandi e ai tutori per consentire la delibera del collegio sullammissione allesame finale prima del 30 giugno, termine del loro triennio di dottorato.


Scaricare ppt "Dottorato di Ricerca in Fisica (DRF) Resoconto attivita 2000-2003."

Presentazioni simili


Annunci Google