La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TICINOCARD, CARTA TURISTICA REGIONALE TURISMO E TERRITORI DI MONTAGNA MILANO, 27 MARZO 2008 Elia Frapolli Project Manager TI Ticino Card SA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TICINOCARD, CARTA TURISTICA REGIONALE TURISMO E TERRITORI DI MONTAGNA MILANO, 27 MARZO 2008 Elia Frapolli Project Manager TI Ticino Card SA."— Transcript della presentazione:

1 TICINOCARD, CARTA TURISTICA REGIONALE TURISMO E TERRITORI DI MONTAGNA MILANO, 27 MARZO 2008 Elia Frapolli Project Manager TI Ticino Card SA

2 Ti Ticino Card SA 1995 La carta per lo sciatore Fondazione 1999 La carta per la montagna Allargamento alla stagione estiva 2004 La carta semplice, attuale e di tendenza Utenti triplicati (attualmente ca utenti)

3 Ticinocard Carta Turistica MercatoContesto CARTA TURISTICA Adeguamento del Business Model

4 Mercato Trends concernenti la DOMANDATrends concernenti l OFFERTAFuture TIPOLOGIE DI VIAGGIO Ricerca di un maggiore rapporto qualità prezzo Progressiva concentrazione a causa delle economie di rete Wellness e cultura Offerte mirate allelemento emozione Tendenza alla creazione di destinazioni sempre più grandi e attrezzate Viaggi tra esperienza e relax Individualismo soft Standardizzazione dei servizi e razionalizzazione del management Viaggi in gruppi scelti INDIVIDUALISMOSTANDARDIZZAZIONE

5 Contesto Ticinocard Carta Turistica Offerta turistica regionale Impianti di risalita Impianti di risalita

6 Contesto -impianti di risalita- Core Business dellattuale Ticinocard 99% del fatturato Base su cui espandersi come Carta Turistica Lattuale cifra daffari e il potenziale non ancora sfruttato a livello di impianti di risalita (biglietti giornalieri) rappresentano le fondamenta per levoluzione in Carta Turistica

7 Contesto -offerta turistica- Offerta turistica ricca, ma: frammentata, poco integrata e non sufficientemente coordinata per risultare veramente attrattiva (a livello sia turistico che locale); la ricchezza della varietà non è necessariamente condizione di successo! Lattuale sfida per il Turismo del Cantone Ticino: trovare il modo e la forma con cui integrare i vari prodotti turistici arrivando ad offrire esperienze intense e coinvolgenti; importanza di iniziare a ragionare in termini di prodotto e non solo di infrastruttura.

8 Ticinocard Carta Turistica La risposta alla sfida: la Carta Turistica capace di integrare i vari prodotti turistici esistenti e di stimolare la nascita di nuovi! Elementi del Business Model

9 Ticinocard Carta Turistica Carta Turistica multifunzionale ibrida: prestazioni « all-inclusive » per attrarre il cliente e stimolarlo a muoversi sul territorio; prestazioni « quotizzate » (a punti) come surplus per il cliente e stimolo a sfruttare lofferta turistica a 360 gradi; servizio di « convenienza » sottoforma di sconti e prezzi di favore per prodotti turistici e non.

10 Ticinocard Carta Turistica Elementi di Accoglienza e Convenienza Prestazioni all-inclusivePrestazioni quotizzate (punti)Prestazioni convenienza Prodotti e servizi scelti: prodotti con bassi costi variabili; ripartiti per tipologia e posizionamento geografico Sport: piscine, palestre, piste di ghiaccio, ecc. Alloggio: alberghi, ostelli, motel, camping, capanne alpine, ecc. Impianti di risalita: invernali ed estivi Cultura: musei, biblioteche, pinacoteche, ecc. Ristorazione: ristoranti, osterie, ecc. Intrattenimento: cinema, teatro, discoteche, bar, ecc. Shopping: negozi, punti vendita, ecc. Benessere: fitness, wellness, ecc.Trasporto pubblico ACCOGLIENZACONVENIENZA

11 Potenziale di mercato Benchmark (paragone) Bacino dutenza Analisi di mercato

12 Potenziale di mercato Analisi di mercato 7 regioni di riferimento 1000 intervistati Scarsa conoscenza del territorio ticinese Forte interesse per una Carta Turistica Forte potenziale di mercato non ancora sfruttato

13 Potenziale di mercato Bacino dutenza * Arrivi nel settore alberghiero; fonte USTAT 2006

14 Potenziale di mercato Benchmark

15 Supporto tecnologico La carta intelligente Data la varietà e le diverse tipologie di prodotti turistici contemplati è necessario disporre di una carta multifunzionale ibrida dotata di una sua certa "intelligenza. Possibilità di combinare in un unico supporto tecnologico l'intera offerta turistica regionale (alloggio, trasporto, cultura, divertimento, ecc.).

16 Supporto tecnologico Ticinocard Carta Turistica - Tecnologia RFID Capacità di memorizzare informazioni e di permettere lutilizzo con funzioni tipo carta di credito Prestazioni quotizzate / a punti Identificazione univoca del cliente e delle sue attività a supporto di operazioni mirate di CRM Fidelizzazione del cliente Soluzione ottimale per lutilizzo presso gli impianti di risalita (sci) grazie alla funzione mani libere Semplicità di utilizzo

17 Struttura societaria Lintroduzione della Carta Turistica necessita la ridefinizione della struttura societaria

18 Realizzazione e investimento Il progetto di Carta Turistica è in attesa di raccogliere i necessari consensi per la realizzazione; durante la stagione invernale 2007/08 Ticinocard ha confermato il successo di vendite per lormai consolidata carta per lo sci. La realizzazione del progetto carta turistica necessita importanti investimenti strutturali: software per lorganizzazione e gestione dei dati rete di vendita sistema di controllo dei passaggi.

19 Espansibilità regionale Sebbene lattuale progetto di Carta Turistica sia incentrato sulla realtà turistica del Cantone Ticino, non sussistono particolari difficoltà tecniche o organizzative nellintegrare lofferta turistica della Regio Insubrica o dei Cantoni limitrofi; la struttura multifunzionale ibrida della Carta permette infatti una grande flessibilità e il conseguente adeguamento a svariati contesti geografici e turistici.

20 TI Ticino Card SA Carta Turistica BUSINESS PLAN


Scaricare ppt "TICINOCARD, CARTA TURISTICA REGIONALE TURISMO E TERRITORI DI MONTAGNA MILANO, 27 MARZO 2008 Elia Frapolli Project Manager TI Ticino Card SA."

Presentazioni simili


Annunci Google