La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cenni Storici Schema riassuntivo tratto dal bilancio consolidato 2003 di Italcementi S.P.A.: ( ELENCO DELLE IMPRESE INCLUSE NEL CONSOLIDAMENTO CON IL METODO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cenni Storici Schema riassuntivo tratto dal bilancio consolidato 2003 di Italcementi S.P.A.: ( ELENCO DELLE IMPRESE INCLUSE NEL CONSOLIDAMENTO CON IL METODO."— Transcript della presentazione:

1 Cenni Storici Schema riassuntivo tratto dal bilancio consolidato 2003 di Italcementi S.P.A.: ( ELENCO DELLE IMPRESE INCLUSE NEL CONSOLIDAMENTO CON IL METODO INTEGRALE ) Capogruppo: Italcementi S.p.A. Bergamo(Ita) C.S.: BravoBus s.r.l. Bergamo(Ita) C.S.: %indiretta: 51,00 Posseduta: BravoSolution BravoSolution Bergamo (Ita) C.S.: %diretta: 80,24 Posseduta: Italcementi BravoSolution Madrid (Spagna) C.S.: %indiretta: 99,99 Posseduta: BravoSolution España BravoSolution Boulogne B. (Fr) C.S.: %diretta: 100 Posseduta: BravoSolution France

2 2 BravoSolution S.p.A. Possiede 51% quote BravoBus s.r.l. è unimpresa a se state, fondata da BravoSolution (ne detiene il 51% quota ) assieme a Trambus (ne detiene il 49% ed è una società controllata dal Comune di Roma ). Schema riassuntivo:

3 3 E-PROCUREMENT E-Catalog E-Sourcing Acquisto ricorsivo di un prodotto o di un servizio in cui tutte le specifiche del prodotto, del contratto ecc. sono presenti nel catalogo on- line. ( LARGOMENTO E STATO TRATTATO NEL II TITOLO ). Comprende tutte le attività che vanno dalla ricerca di nuovi fornitori (e-scouting), alla loro qualificazione e certificazione, sino alla fase di negoziazione vera e propria basata su strumenti quali i sistemi di richiesta di proposta/quotazione ( RFP / FFQ ) e dellasta on-line Tratto dallo studio: B2B in Italia – Associazione Impresa Politecnico Schema in E-Procurement:

4 4 LE-sourcing ( nozioni teoriche ): I principali strumenti a sostegno delle-sourcing, possono essere schematizzati in cinque fondamentali fasi: Analisi dei fabbisogni: In questa prima fase si procede alla riclassificazione delle principali voci spese presenti nel bilancio ( in particolar modo nel C.E. ), per poter così identificare i fabbisogni di approvvigionamento per ogni singola impresa. Come strumento fondamentale di analisi interna, viene usata lanalisi dei dati, la quale consiste nellelaborazione mirata dei dati sugli acquisti a supporto del processo decisionale Ricerca dei fornitori ( scouting ): Vengono selezionati diversi sellers, i quali poi vengono suddivisi per area merceologica. Lo strumento utilizzato è lo scouting passivo on-line, il quale permette di ottenere la pre-qualifica dei fornitori ( selezionati per merceologia ) tramite lutilizzo del web e di appositi sistemi workflow. Qualificazione dei fornitori: In questa fase si assiste alla valutazione di ogni singolo seller ed alla successiva assegnazione di un parametro. Questo valore dipende dalla bontà del fornitore medesimo; infatti deriva dalla media ponderata dei vari parametri di riferimento (es. qualità prodotto, tempi di consegna, affidabilità, cortesia, ecc.). Richiesta dofferta: Tramite questa fase, ogni singolo buyer può richedere le proposte o i preventivi ai fornitori qualificati in modo strutturato a seconda dello specifico bisogno.

5 5 Negoziazione e Attribuzione fornitura: Può essere condotta tramite unasta virtuale ( precedente vista nel titolo II ) oppure con il più semplice metodo delle RFx. Soluzione tecnica implementata Gestione interna. Gestione esterna tramite ASP. Gestione esterna tramite Outsourcer. Aziende con piattaforma interna: In cui la struttura è interna e lo strumento utilizzato può essere identificato nellasta o nellRFx Aziende con piattaforma esterna: In cui la piattaforma può essere data in outsourcing o affittata tramite luso di ASP e gli strumenti come in precedenza, possono essere le aste e gli RFx.

6 6 Schema riassuntivo sui vantaggi e-procurement:

7 7 Grafico dei fornitori internazionali presenti nella piattaforma:

8 8 Esempio pratico: Accordo tra BravoSolution il Gruppo Lombardini ( accordo del 11/09/2003) Presupposto: Con lasta on-line il pesce finisce nella Rete ( Minuto per minuto le contrattazioni per ottenere le forniture migliori ). Protagonisti: Il gruppo Lombardini e 4 fornitori invitati allasta ( scelti da Bravosolution ). Campo dazione: La rete internet. La durata dellasta: E stata fissata in quindici minuti, ma come avviene anche in quelle tradizionali, è previsto un meccanismo di auto-estensione della durata di tre minuti. Tipo dasta: Asta Giapponese Inversa ( un solo compratore, molti venditori ed il prezzo dasta massimo al ribasso). Esito: L'asta per l'acquisto dei filetti di trota surgelata si è conclusa in 15 minuti, ma l'asta non è sempre così veloce, con un risparmio dello 0,31% rispetto al prezzo di riserva.

9 9 Esempio pratico: Contratto tra il Governo Inglese e BravoSolution ( In Inghilterra i tribunali tagliano i costi con l'asta on-line ) BravoSolution nel dicembre del 2003 vinse ( assieme ad altre quattro imprese operanti nel settore dellE- Business ) lappalto per la gestione dei servizi di fornitura di servizi "chiavi in mano" per le aste on-line sulla totalità degli enti governativi centrali della Gran Bretagna ( tramite un accordo con l'Office Government Commerce, agenzia del ministero del Tesoro inglese delegata alla ricerca dellefficienza negli acquisti del settore pubblico ). Il primo compito di rilievo è iniziato nellottobre 2004, quando il governo inglese con lintento di ridurre i costi dei servizi di trascrizione per i tribunali di Inghilterra e Galles ha stipulato un accordo quadriennale con BravoSolution ( tramite lutilizzo della piattaforma del marketplace verticale presente in BravoGov ). La fornitura negoziata dal Dipartimento, per le esigenze di reporting delle "Crown Courts" e "Court of Appeal", includeva 13 differenti aree contrattuali. I nove potenziali fornitori invitati alla gara hanno effettuato in 5 ore oltre 300 rilanci, permettendo al Dipartimento (O.G.C.) di aggiudicarsi la fornitura risparmiando circa 5 milioni di euro, pari a circa l'11% del costo abituale del servizio ( su un valore di approvvigionamento di oltre 45 milioni di euro, l'asta risulta la più grande negoziazione on-line mai effettuata dalla pubblica amministrazione britannica.). L'iniziativa conferma il forte interesse del Governo inglese per l'utilizzo sistematico ed estensivo delle nuove soluzioni di approvvigionamento, possibili grazie ad Internet. Questo per l'ormai riconosciuta capacità di ridurre in maniera significativa il costo di acquisto, di snellire il processo di gestione dei bandi e di aumentare la trasparenza nell'aggiudicazione delle forniture.


Scaricare ppt "Cenni Storici Schema riassuntivo tratto dal bilancio consolidato 2003 di Italcementi S.P.A.: ( ELENCO DELLE IMPRESE INCLUSE NEL CONSOLIDAMENTO CON IL METODO."

Presentazioni simili


Annunci Google