La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VALORE DEI TEMPI VERBALI L'azione collocata nel presente, passato o futuro è reso in greco solo dal modo indicativo (valore temporale dei verbi). In greco.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VALORE DEI TEMPI VERBALI L'azione collocata nel presente, passato o futuro è reso in greco solo dal modo indicativo (valore temporale dei verbi). In greco."— Transcript della presentazione:

1 VALORE DEI TEMPI VERBALI L'azione collocata nel presente, passato o futuro è reso in greco solo dal modo indicativo (valore temporale dei verbi). In greco esistono quattro temi temporali fondamentali: PRESENTE AORISTO PERFETTO FUTURO

2 VALORE ASPETTUALE DEI VERBI Ciascuno dei quattro temi temporali indica una specifica qualità dell'azione: TEMA PRESENTE: un'azione durativa (azione concepita nel suo svolgimento) TEMA AORISTO: un'azione momentanea o puntuale (azione considerata in sè, indipendentemente da quanto dura) TEMA PERFETTO: un'azione compiuta nel passato (i cui effetti perdurano nel presente) TEMA FUTURO: un'azione da compiersi

3

4 I TEMPI GRECI Essi sono 7: 4 principali (presente, futuro, perfetto, futuro perfetto o raddoppiato) 3 storici (imperfetto, aoristo, piuccheperfetto)

5 USO DEI TEMPI DELL'INDICATIVO IL PRESENTE ESPRIME: azione durativa nel presente. Si traduce col presente. tentativo di azione (presente di conato).Si traduce col presente del verbo cercare più il significato del verbo. Es. cerca di parlare azione abituale (presente gnomico). Si traduce col presente. azione passata (presente storico). Si traduce col passato remoto.

6 L'IMPERFETTO ESPRIME: azione durativa nel passato. Si traduce generalmente con l'imperfetto. TUTTAVIA SI PUO' ANCHE TRADURRE: Col passato remoto nelle proposizioni principali di contesto storico. Col trapassato prossimo in quelle proposizioni, specialmente subordinate, che esprimono un'azione antecedente a un'altra azione anch'essa passata espressa nella reggente

7 Es. Gli Ateniesi inviarono alla volta del Peloponneso le cento navi che avevano preparato. tentativo di azione ( imperfetto di conato). Si traduce con l'imperfetto del verbo cercare più il significato del verbo. Es. cercava di parlare

8 L'AORISTO ESPRIME: azione puntuale nel passato. Si traduce col passato remoto. Inizio (aoristo ingressivo) o conclusione (aoristo egressivo) di azione. Si traduce col passato remoto di un verbo che sottolinei l'inizio o la fine dell'azione. Es. rido scoppiò a ridere smise di ridere azione realizzata nel passato, ma che si può ripetere (aoristo gnomico). Si traduce col presente. Tipico delle sentenze o massime.

9 INOLTRE SI PUO' TRADURRE Col trapassato prossimo in quelle proposizioni, specialmente subordinate, che esprimono un'azione antecedente a un'altra azione anch'essa passata espressa nella reggente Es. ' ' Gli altri avanzavano a passo di marcia verso la posizione da cui il giorno prima i barbari e i loro alleati erano stati cacciati.


Scaricare ppt "VALORE DEI TEMPI VERBALI L'azione collocata nel presente, passato o futuro è reso in greco solo dal modo indicativo (valore temporale dei verbi). In greco."

Presentazioni simili


Annunci Google