La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lazione dellAgenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy Lazione dellAgenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy Intervento di Francesco Caruso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lazione dellAgenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy Lazione dellAgenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy Intervento di Francesco Caruso."— Transcript della presentazione:

1 Lazione dellAgenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy Lazione dellAgenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy Intervento di Francesco Caruso Responsabile Ufficio Antifrode della Direzione Regionale delle Dogane per il Piemonte e la Valle dAosta Convegno La Lotta alla contraffazione Centro Congressi > Torino, 21 aprile 2005

2 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 2 Argomenti La tutela contro le indicazioni di provenienza false o fallaci La tutela del Made in Italy La lotta alla contraffazione La banca dati multimediale FALSTAFF

3 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 3 Repressione delle false o fallaci indicazioni di provenienza delle merci Attribuisce alle Dogane il potere di sequestrare le merci che rechino una falsa o fallace indicazione di provenienza Accordo di Madrid del 14 aprile 1891 – riveduto da ultimo a Lisbona il 31 ottobre 1958 – ratificato in Italia con legge 4 luglio 1967, n. 676 La repressione delle indicazioni di provenienza false o fallaci: compiti e poteri delle Dogane

4 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 4 Le merci per le quali vi sia il fondato sospetto che rechino una falsa o fallace indicazione di provenienza, sono soggette a fermo allatto della loro introduzione nel territorio dello Stato da parte degli uffici doganali competenti, che ne danno immediata notizia allAutorità Giudiziaria (art. 1 D.P.R. n. 656/1968) Disposizioni applicative dettate con D.P.R. 26 febbraio 1968, n. 656 La repressione delle indicazioni di provenienza false o fallaci: compiti e poteri delle Dogane

5 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 5 Possibilità di regolarizzare la merce mediante lasportazione dellindicazione falsa o fallace trascorsi sessanta giorni dalla comunicazione allAutorità Giudiziaria senza che questa abbia disposto il sequestro della merce stessa, gli uffici doganali possono procedere alla restituzione della merce previamente regolarizzata agli interessati (art. 2 D.P.R. n. 656/1968) Disposizioni applicative dettate con D.P.R. 26 febbraio 1968, n. 656 La repressione delle indicazioni di provenienza false o fallaci: compiti e poteri delle Dogane

6 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 6 L'importazione e l'esportazione a fini di commercializzazione ovvero la commercializzazione di prodotti recanti false o fallaci indicazioni di provenienza o di origine costituisce reato ed è punita ai sensi dell'articolo 517 C.P. Legge Finanziaria 2004: Articolo 4, comma 49 La tutela del Made in Italy: compiti e poteri delle Dogane

7 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 7 falsa indicazione: la stampigliatura made in Italy su prodotti e merci non originari dall'Italia ai sensi della normativa europea sull'origine Legge finanziaria 2004: Articolo 4, comma 49 La tutela del Made in Italy: compiti e poteri delle Dogane

8 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 8 fallace indicazione: l'uso di segni, figure, o quant'altro possa indurre il consumatore a ritenere che il prodotto o la merce sia di origine italiana (anche qualora sia indicata l'origine e la provenienza estera dei prodotti o delle merci) Legge finanziaria 2004: Articolo 4, comma 49 La tutela del Made in Italy: compiti e poteri delle Dogane

9 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 9 le fattispecie sono commesse sin dalla presentazione dei prodotti o delle merci in dogana per l'immissione in consumo o in libera pratica e sino alla vendita al dettaglio Legge finanziaria 2004: Articolo 4, comma 49 La tutela del Made in Italy: compiti e poteri delle Dogane

10 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 10 Della fallace indicazione mediante asportazione dei segni / figure / altre indicazioni La tutela del Made in Italy: compiti e poteri delle Dogane Possibilità di sanatoria sul piano amministrativo Legge finanziaria 2004: Articolo 4, comma 49 Della falsa indicazione mediante esatta indicazione dell'origine o asportazione stampigliatura "made in Italy".

11 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 11 Lotta alla contraffazione La commercializzazione di merci contraffatte, di merci usurpative e, in genere, di tutte le merci che violano i diritti di proprietà intellettuale reca notevole pregiudizio ai fabbricanti e ai commercianti che rispettano le leggi, nonché ai titolari di diritti e inganna i consumatori, facendo talvolta correre a questi ultimi rischi per la salute e la sicurezza. … (Considerando n. 2 del Regolamento (CE) n. 1383/2003)

12 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 12 Definizioni: Merci contraffatte Le merci, compreso il loro imballaggio qualsiasi segno distintivo (logo, etichetta, opuscolo ecc.. ) gli imballaggi recanti marchi di merce contraffatta su cui sia stato apposto senza autorizzazione un marchio di fabbrica o di commercio identico a quello validamente registrato per gli stessi tipi di merci, o che non possa essere distinto nei suoi aspetti essenziali da tale marchio di fabbrica o di commercio e che pertanto violi i diritti del titolare del marchio in questione ai sensi della normativa comunitaria

13 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 13 Definizioni: Merci usurpative Le merci che costituiscono o che contengono copie fabbricate senza il consenso del titolare del diritto d'autore, … o del titolare dei diritti relativi al disegno o modello, registrato o meno, a norma del diritto nazionale, o di una persona da questi autorizzata nel paese di produzione, quando la produzione di tali copie costituisce una violazione del diritto ai sensi del Regolamento (CE) n. 6/2002 del Consiglio del 12 dicembre 2001, …o ai sensi della legislazione dello Stato membro in cui e' presentata la domanda per l'intervento delle autorità doganali.

14 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 14 Definizioni: altri casi Merci che, nello Stato membro in cui è presentata la domanda, ledono i diritti relativi a: un brevetto ai sensi della legislazione di tale Stato membro; un certificato protettivo complementare (Regolamenti CE n. 1768/92 e n. 1610/96); una privativa nazionale per ritrovati vegetali (Regolamento CE n. 2100/94); le denominazioni di origine o le indicazioni geografiche (Regolamenti CE n. 2081/92 e n. 1493/1999).

15 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 15 Condizioni di intervento dellautorità doganale Potere di intervento su merci sospettate di violare un diritto di proprietà intellettuale che siano dichiarate per limmissione in libera pratica, lesportazione o la riesportazione, o siano scoperte in occasione di un controllo effettuato su merci introdotte nel territorio doganale della Comunità o in uscita da questo o vincolate ad un regime sospensivo o poste in zona franca o deposito franco Procedura ex-officio: in caso di sospetto che le merci violino un diritto di proprietà intellettuale, possibilità di sospendere lo svincolo o di procedere al blocco, per tre giorni lavorativi, informando il titolare Procedura ordinaria: domanda di intervento dellautorità doganale

16 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 16 La richiesta di tutela alle autorità doganali Servizio doganale competente a ricevere le domande di intervento: Ufficio Antifrode Centrale - Via Mario Carucci n.71 – Roma Domanda su appositi moduli: Domanda nazionale Domanda comunitaria

17 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 17 La richiesta di tutela alle autorità doganali Chi può presentare la domanda di intervento Titolare del diritto Altro soggetto autorizzato ad usare uno dei diritti di cui art. 2, paragrafo 1 regolamento di base Rappresentante del titolare del diritto o di altro soggetto autorizzato

18 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 18 La richiesta di tutela alle autorità doganali Cosa occorre indicare e sottoscrivere Descrizione tecnica accurata e dettagliata delle merci Informazioni sul tipo e le modalità della frode, se conosciuti dal titolare del diritto Nome e indirizzo delloperatore da contattare designato dal titolare del diritto Dichiarazione di assunzione di responsabilità civile

19 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 19 La richiesta di tutela alle autorità doganali Adozione del provvedimento di tutela entro 30 giorni lavorativi Eventuale reiezione del provvedimento comunicata per iscritto

20 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 20 Intervento delle autorità doganali Accertamento che le merci ledono un diritto di proprietà intellettuale Sospensione dello svincolo o blocco delle merci per 10 giorni lavorativi al massimo, prorogabili per altri 10 (3 giorni per merci deperibili) Informazione al Centrale Ufficio Antifrode – Roma Informazione al titolare del diritto e al dichiarante / detentore delle merci Invito alla parte a nominare un perito perché esamini la merce

21 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 21 (segue) Intervento delle autorità doganali Comunicazione degli elementi delle merci al titolare del diritto (su richiesta) Possibilità di visionare le merci Possibilità di prelevare campioni per analisi

22 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 22 Banca dati multimediale dellAgenzia delle Dogane Finalità di potenziare gli strumenti di lotta alla contraffazione Raccoglie i dati caratteristici idonei a contraddistinguere i prodotti da tutelare Costituita presso lAgenzia delle Dogane (in fase di sperimentazione) Alimentata dai dati contenuti nelle richieste di tutela presentate dai titolari dei diritti di proprietà intellettuale

23 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 23 Agenzia delle Dogane: home page del sito

24 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 24 FALSTAFF F F ully A A utomated L L ogical S S ystem TToTTo A A gainst F F orgeries & F F rauds

25 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 25 La pagina iniziale di FALSTAFF

26 L'azione dell'Agenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy 26 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Lazione dellAgenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy Lazione dellAgenzia delle Dogane a tutela del Made in Italy Intervento di Francesco Caruso."

Presentazioni simili


Annunci Google