La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Innova - MENTI - in rete Liceo Zucchi Nano, micro, ……….. mega, giga νάνος, μιkρός, ……..,μέγας, γίγας PREfissiamo obiettivi comuni ASSE LINGUISTICO/ITALIANO,STORIA,GEOGRAFIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Innova - MENTI - in rete Liceo Zucchi Nano, micro, ……….. mega, giga νάνος, μιkρός, ……..,μέγας, γίγας PREfissiamo obiettivi comuni ASSE LINGUISTICO/ITALIANO,STORIA,GEOGRAFIA."— Transcript della presentazione:

1 Innova - MENTI - in rete Liceo Zucchi Nano, micro, ……….. mega, giga νάνος, μιkρός, ……..,μέγας, γίγας PREfissiamo obiettivi comuni ASSE LINGUISTICO/ITALIANO,STORIA,GEOGRAFIA Classe IV E

2 ..Il segno.. Arbitrario = il colore rosso dei semafori; Naturali = mi vergogno e quindi divento rossa. Più segni messi insieme formano un CODICE. CODICE

3 Perché un codice funzioni: I segni non posso mutare il loro significato; significato

4 Significato e significante: Significato = concetto espresso dal segno linguistico(registro libro o quaderno in cui si registra qualcosa); Significante = successione dei segni grafici e sonori di un segno linguistico(r- e-g-i-s-t-r-o).

5 ..Sistema della lingua.. Fonologico costituito dai fonemi; Morfologico-sintattico costituito dai morfemi e dalle strutture sintattiche; morfemi Lessicale costituito dai lessemi.

6 ..Morfema (o monema).. Unità minima della lingua, la più piccola unità linguistica,astratta, costituita da unassociazione di significante e significato

7 Esempio: libr - eri - a morfema morfema morfema lessicale grammaticale grammaticale derivativo flessivo

8 ..Morfemi lessicali.. Danno tutto o parte del significato della parola ( Ri-fare Ri dà il significato di fare di nuovo, però è una forma ambigua, perché non ha sempre lo stesso significato); Fanno parte di un insieme aperto; Possono riferirsi a oggetti o concetti specifici; Possono essere liberi o legati.

9 ..Morfemi grammaticali.. Esprimono funzioni grammaticali, ossia danno la forma corretta al testo (-e, -etto determinano il numero e il genere); Fanno parte di un insieme chiuso (articoli, desinenze); Hanno significati più astratti e generici; Sono quasi sempre morfemi legati.

10 ..Morfemi Liberi.. Possono occorrere da soli allinterno della frase (alcuni avverbi, gli articoli, le particelle);

11 ..Morfemi Legati.. Sono obbligati a stare legati ad altri morfemi ( gli affissi infissi, suffissi e prefissi).

12 ..Parole.. Monomorfemica costituita da un morfema ( parole invariabili = che, bar; parole variabili = bel, qual); Bimorfemica costituita da due morfemi ( gatt + o, veloce + mente) ; Plurimorfemica costituita da più morfemi ( croc + e + ross + in + a).

13 ..Allomorfo.. Realizzazione concreta di un morfema. Esempi: Muoi – o allomorfi Muor – iamo del medesimo Muor – i morfema

14 Sono prevedibili sulla base del contesto (dove cè un allomorfo ce nè un altro); Il significato del morfema NON cambia.

15 ..Morfemi di negazione.. a A an A in il IN ir IN im S DIS

16 ..A /an.. Esempi: A + morale; davanti A + critico; a A + pratico; consonante AN + alfabeta; davanti AN + abbagliante; a AN + archia. vocale

17 ..In / il /ir / im.. Esempi: IN + utile davanti IN + abile a IN + abile vocale IR + rimediabile davanti a liquida IM + possibile davanti a R IL + limitato davanti a labiale

18 ..Dis / s.. Esempi: DIS + onesto; davanti a DIS + abile. vocale S conveniente; davanti a S conveniente. consonante Ma perché DISC ontinuo, DISG iungibile?

19 DIS e S non sono riconducibili allo stesso contesto e quindi sono due MORFEMI DIVERSI.

20 ..Morfologia.. Struttura interna, ovvero ANALISI GRAMMATICALE.

21 ..Sintassi.. Relazione tra una singola parola di una frase e gli altri componenti della frase, Ovvero ANALISI LOGICA.

22 ..Lessico.. Insieme delle parole. Le parole (unità base del lessico): PIENE significato autonomo( correre ); VUOTE non hanno un proprio significato ( il, lo, quel ).

23 ..Il lemma.. Parola che per convenzione viene scelta per rappresentare tutte le forme della flessione di una classe di parole. Esempio: Per cercare un sostantivo singolare maschile; Per cercare un verbo infinito.

24 ..Il lessema.. Unità di indagine linguistica, ha un particolare significato e funzione grammaticale e cambia sistematicamente la sua forma a seconda del contesto. Esempio: Amerò, amerai, amerà, ameremo.

25 ..Iperonimi e iponimi.. Prendiamo per esempio albero e platano: albero include platano, quindi è il suo IPERONIMO ; Platano è incluso in albero, quindi e il suo IPONIMO. La relazione iponimia-iperonimia è la più generale e la più importante.

26 ..La sinonimia.. Sinonimo parole con lo stesso significato ma diverso significante.

27 ..Lomonimia e la polisemia.. Omonimo parole con lo stesso significante ma diverso significato (sono omofoni e omografi); Polisemia coesistenza di più significati in una stessa parola.

28 ..I contrari.. Contrario (o antonomo) parole con significato opposto.

29 ..Diacronia e Sincronia.. Stato di una lingua considerata nel suo funzionamento in un certo tempo. Stato di una lingua considerata nel corso del tempo, insieme dei fenomeni di evoluzione nel tempo riguardanti una data lingua.

30 ..Asse sintagmatico e paradigmatico.. Sintagmatico o lineare = ogni segno linguistico di una frase è in rapporto con i segni che gli sono vicini; Paradigmatico o associativo = riguarda i rapporti tra ciascun segno linguistico della frase e i segni che potrebbero essere al suo posto.

31 ..Esempio.. Amor cha nullo amato amar perdona. Attrazione, passione, desiderio, irrazionalità Nessuno, alcuno, nessuna persona Innamorato Provare amore, dare amore, riamare Non permette, non consente, non tollera Asse sintagmatico Asse paradigmatico

32 …Prefisso… Si può premettere ad un sostantivo, aggettivo o verbo, talvolta anche ad un avverbio. Modifica il significato delle parole, ma non la categoria grammaticale Alcuni prefissi: ANTI-(valore spaziale e temporale) DE-(valore di origine) DI-(valore privativo) DIS-(esprime separazione, negazione) IN-(esprime negazione, assenza, privazione) PRE-(valore temporale) RI-(indica una ripetizione)

33 …Prefissoide… Morfema di significato autonomo, spesso di origine greca o latina Può avere funzione lessicale o derivazionale Alcuni di essi vengono lessicalizzati diventando vere e proprie parole Alcuni prefissoidi: Logo- (parola e pensiero) Idro- (acqua) Tele- (lontananza) Semi- (parzialità)

34 IPER Dal vocabolario ambito medico ambito letterario accezione negativa

35 Dalla lingua duso EPONIMI iperdalemiano iperbossiano AGGETTIVI ipernervoso ipersportivo DALLINGLESE iperstore iperlibro iperdosaggio ha perso accezione negativa

36 Prefissi della democrazia Prefissi della democrazia δμος σος γορ- Βούλ-

37 I luoghi della democrazia

38 I luoghi della democrazia: γορά

39 I vocabolari settoriali sottocodice LS (lingua speciale) usata per comunicare argomenti legati a particolari attività lavorative LSP (lingua specialistica): LS che si riferisce ad una disciplina ad alto grado di specializzazione LS (lingua settoriale): LS riferita ad ambiti non specialistici

40 I vocabolari settoriali lessico Mutamento semantico dalla lingua comune (campo di forze, magnetico) Vocabolario tecnico preesistente (navigazione marittima) Anglicismi

41 I vocabolari settoriali La lingua dei politici Stile comunicativo Plurifunzionabilità plurileggibilità oscurità

42 I vocabolari settoriali La lingua dei politici Caratteri retorici e testuali Svolgimento polemico Ripetizioni Riprese anafororiche e cataforiche Figure retoriche oscurità catturare lattenzione

43 I vocabolari settoriali La lingua dei politici lessico Vocaboli entrati nella lingua comune Lingua comune Altre LS Formazioni occasionali Strato ottocentesco Strato contemporaneo latinismi

44 I vocabolari settoriali La lingua dei politici morfologia Preciso contenuto semantico che arricchisce la radice e offre autentica chiave di lettura Prefissi /prefissoidi (anti-,super-,contro-,neo-,cripto- pseudo-, …) Suffissi/suffissoidi (-ista, -ismo, --ano, -ino, …) collaboratore collaborazionista


Scaricare ppt "Innova - MENTI - in rete Liceo Zucchi Nano, micro, ……….. mega, giga νάνος, μιkρός, ……..,μέγας, γίγας PREfissiamo obiettivi comuni ASSE LINGUISTICO/ITALIANO,STORIA,GEOGRAFIA."

Presentazioni simili


Annunci Google