La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Senza Zaino: il modello di scuola che vogliamo Firenze, 23 aprile 2010 Istituto Comprensivo G.Mariti Fauglia - Pisa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Senza Zaino: il modello di scuola che vogliamo Firenze, 23 aprile 2010 Istituto Comprensivo G.Mariti Fauglia - Pisa."— Transcript della presentazione:

1 Senza Zaino: il modello di scuola che vogliamo Firenze, 23 aprile 2010 Istituto Comprensivo G.Mariti Fauglia - Pisa

2

3 Fuori del guscio Senza Zaino il modello di scuola che vogliamo ovvero Un percorso di ricerca educativa, come ulteriore evoluzione delle scelte culturali e pedagogiche del Progetto Culturale dellIstituto Fuori del guscio

4 Fuori dal guscio e Senza Zaino dai pensieri pedagogici … Gianni Rodari La porta di casa protegge ma isola ….fuori dalle mura ristrette di ogni scuola per confrontarsi, dialogare, stabilire relazioni…. Idana Pescioli …..una scuola laboratorio e comunità, in cui la libertà dellallievo venga rispettata, il suo orientamento valorizzato, la sua formazione etica e cognitiva messa al centro del lavoro sociale…. Don Milani ….I care una scuola laica e pubblica, preoccupata di garantire ad ognuno la propria realizzazione personale….

5 …alle scelte culturali… Progettazione condivisa degli adulti Partecipazione dei bambini Vivibilità dellambiente scuola Flessibilità dei tempi di apprendimento Relazioni co-operative fra bambini,adulti, adulti e bambini Assunzione di responsabilità da parte degli adulti e dei bambini

6 per

7 La scuola che abbiamo

8 Bambini e bambine competenti nel Saper Vedere– Saper Fare Saper Pensare– Saper Dire Saper Ascoltare Saper stare con gli altri Bambini e bambine competenti nel Saper Vedere– Saper Fare Saper Pensare– Saper Dire Saper Ascoltare Saper stare con gli altri

9 PORTATORI DI VALORI E COSTRUTTORI DI SOLIDARIETA E DIRITTI per la Salute la Libertà la Giustizia la Nonviolenza la Cooperazione

10 Dal progetto alle azioni : ridefinizione degli spazi e degli arredi per crescere in autonomia, responsabilità e partecipazione in ambienti ospitali e funzionali

11 spazi curati e diversificati

12 Non più lo zaino, ma una cartella a misura di bambino

13 Spazi individuali per gestire in autonomia i propri materiali Spazi individuali per gestire in autonomia i propri materiali

14 Materiali condivisi da gestire insieme

15 con responsabilità e cura

16 Le aule hanno grandi tavoli di legno, per lavorare insieme

17 su progetti diversi e tempi flessibili

18 in relazioni co-operative

19 in una atmosfera laboriosa

20 le aree di lavoro sono diversificate...

21 cè lagorà per parlare e ascoltare

22 cè langolo lettura

23 cè lo spazio computer

24 ci sono le postazioni attrezzate per attività in autonomia ci sono le postazioni attrezzate per attività in autonomia

25 Istituto Comprensivo Mariti - Fauglia (Pi ) 25 … e postazioni per la verifica autonoma dei propri progressi…

26 Partecipazione è progettazione condivisa

27 … elaborazione di regole di convivenza e di gestione…

28 concordando modalità di lavoro chiare e esplicitate …

29 …per esperire forme autentiche di cittadinanza partecipata…

30 E linsegnante?

31 in disparte più lontano di fronte a fianco

32

33 Senza Zaino: il modello di scuola che vogliamo Firenze, 23 aprile 2010 Istituto Comprensivo G.Mariti Fauglia - Pisa


Scaricare ppt "Senza Zaino: il modello di scuola che vogliamo Firenze, 23 aprile 2010 Istituto Comprensivo G.Mariti Fauglia - Pisa."

Presentazioni simili


Annunci Google