La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Direzione Generale Sanità La check di autovalutazione Programma regionale di miglioramento della qualità e sicurezza delle strutture accreditate ed a contratto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Direzione Generale Sanità La check di autovalutazione Programma regionale di miglioramento della qualità e sicurezza delle strutture accreditate ed a contratto."— Transcript della presentazione:

1 Direzione Generale Sanità La check di autovalutazione Programma regionale di miglioramento della qualità e sicurezza delle strutture accreditate ed a contratto del sistema sanitario lombardo Milano, 20 giugno 2012

2 Direzione Generale Sanità La check list di autovalutazione -Aspetti generali e di struttura La scheda di valutazione è uno strumento di supporto alle organizzazioni per l analisi del percorso di miglioramento in atto E un riferimento omogeneo E suddivisa in aree che rappresentano le dimensioni di analisi utili per guidare, misurare e valutare la performance delle organizzazioni sanitarie è particolarmente orientata al core dell attività delle aziende

3 Direzione Generale Sanità Si applica a tutte le strutture Rappresenta la continuità con il sistema di autovalutazione in corso E un processo attivo Si pone nel contesto di un ampio processo integrato di evoluzione dei piani di miglioramento delle organizzazioni : interno a ciascuna azienda di confronto e supporto con il Gruppo regionale dedicato di confronto fra i professionisti di tutte le aziende La check list di autovalutazione -Aspetti generali e di struttura

4 Direzione Generale Sanità La check list di autovalutazione Aree e score di valutazione AREE TEMATICHE AREE TEMATICHE 15 STANDARDS ITEMS STANDARDS 85 ITEMS 316 CRPRMRScRNRNA 10,750,50, %75%50%25%0% Risultati: rappresentazione % Raggiungimento degli standards R%Std1= (%Em1+ %Em2 +%Emn)/NumEMstd1 SCORE DI VALUTAZIONE

5 Direzione Generale Sanità OBIETTIVI INTERNAZIONALI DI SICUREZZA OBIETTIVI INTERNAZIONALI DI SICUREZZA ACCESSO AI SERVIZI DI CURA E ASSISTENZA ACCESSO AI SERVIZI DI CURA E ASSISTENZA CONTINUITA' DELLE CURE CONTINUITA' DELLE CURE PROCESSO DI VALUTAZIONE DEL PAZIENTE PROCESSO DI VALUTAZIONE DEL PAZIENTE PROCESSO DI CURA PROCESSO DI CURA ASSISTENZA ANESTESIOLOGICA E CHIRURGICA ASSISTENZA ANESTESIOLOGICA E CHIRURGICA PROCESSO DI DIMISSIONE PROCESSO DI DIMISSIONE TRASFERIMENTO DEL PAZIENTE TRASFERIMENTO DEL PAZIENTE PROCESSO DI GESTIONE DEL FARMACO PROCESSO DI GESTIONE DEL FARMACO DIRITTI DEI PAZIENTI E CATEGORIE PROTETTE DIRITTI DEI PAZIENTI E CATEGORIE PROTETTE EDUCAZIONE DEI PAZIENTI E FAMIGLIARI EDUCAZIONE DEI PAZIENTI E FAMIGLIARI INFORMAZIONI AL PAZIENTE E FAMIGLIARI INFORMAZIONI AL PAZIENTE E FAMIGLIARI PROCESSO DI GESTIONE DEL MIGLIORAMENTO DELL' ORGANIZZAZIONE PROCESSO DI GESTIONE DEL MIGLIORAMENTO DELL' ORGANIZZAZIONE ACQUISIZIONE ATTREZZATURE E SUPERVISIONE DEI CONTRATTI ACQUISIZIONE ATTREZZATURE E SUPERVISIONE DEI CONTRATTI QUALIFICAZIONE DEL PERSONALE QUALIFICAZIONE DEL PERSONALE La check list di autovalutazione le aree

6 Direzione Generale Sanità La check list di autovalutazione Contenuti degli standard Contestualizzazione alla situazione regolatoria nazionale e regionale Sono stati introdotti riferimenti a regole cogenti – Raccomandazioni ministeriali – DGR/Decreti/ Circolari Compl. doc. sanitaria-9014/99 Infezioni ospedaliere Risk management Prevenzione delle cadute – Convenzioni con Areu – Siss

7 Direzione Generale Sanità La check list di autovalutazione Uniformità Uniformare la raccolta degli elementi di misura del miglioramento dell organizzazione per consentire il confronto fra strutture Visione sistemica aziendale Data set minimi per aree di miglioramento clinico e organizzativo: (Stemi, stroke, IPSG, performance, gestione, ecc.) Presenza di serie storiche e analisi dei trend Evidenza dei miglioramenti ottenuti Evidenziare le priorità del miglioramento e quindi la sostenibilità

8 Direzione Generale Sanità La check list di autovalutazione Integrazione e coordinamento delle funzioni documenti di pianificazione Strumento di Integrazione a livello aziendale delle funzioni e di altri documenti di pianificazione esistenti PROCESSO DI GESTIONE DEL MIGLIORAMENTO DELL ORGANIZZAZIONE AREA PROCESSO DI GESTIONE DEL MIGLIORAMENTO DELL ORGANIZZAZIONE Piano di miglioramento dell organizzazione Il Piano di miglioramento dell organizzazione si rifà ai numerosi strumenti di pianificazione e programmazione: Piano Qualità e sicurezza Piano di Risk Management Piano delle performance Piano della Formazione Piano della Comunicazione Codice Etico Comportamentale

9 Direzione Generale Sanità In generale accorpamento di items Nelle verifiche delle credenziali la valutazione delle competenze ricondotta nell ambito di un percorso di costituzione del dossier formativo e di valutazione dei professionisti La check list di autovalutazione Semplificazione

10 Direzione Generale Sanità Esempio IPSG

11 Direzione Generale Sanità Miglioramento dell organizzazione

12 Direzione Generale Sanità Sviluppo competenze e valutazione


Scaricare ppt "Direzione Generale Sanità La check di autovalutazione Programma regionale di miglioramento della qualità e sicurezza delle strutture accreditate ed a contratto."

Presentazioni simili


Annunci Google