La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pagina 1 Economia Aziendale II B i costi CRITERIOCLASSI Variabilità rispetto ad un cost driver (fattore determinante) Variabili Costanti/fissi Misti Fissi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pagina 1 Economia Aziendale II B i costi CRITERIOCLASSI Variabilità rispetto ad un cost driver (fattore determinante) Variabili Costanti/fissi Misti Fissi."— Transcript della presentazione:

1 Pagina 1 Economia Aziendale II B i costi CRITERIOCLASSI Variabilità rispetto ad un cost driver (fattore determinante) Variabili Costanti/fissi Misti Fissi a scalini

2 Pagina 2 Economia Aziendale II B Variabilità dei costi: un caso pratico

3 Pagina 3 Economia Aziendale II B Variabilità dei costi: un caso pratico

4 Pagina 4 Economia Aziendale II B Variabilità dei costi: un caso pratico

5 Pagina 5 Economia Aziendale II B Variabilità dei costi: un caso pratico

6 Pagina 6 Economia Aziendale II B Volume di Produzione Costo Variabile più che proporzionale Semivariabile Variabile A gradini Variabile meno che proporzionale Fisso Le rimanenze: curve dei costi

7 Pagina 7 Economia Aziendale II B i costi CRITERIOCLASSI Variabilità rispetto ad un cost driver (fattore determinante) Variabili Costanti/fissi Misti Fissi a scalini Collegamento alloggetto di costospeciali Comuni Comuni specializzabili Modalità di attribuzione alloggetto di costo diretti Indiretti a uno o più stadi/parametri

8 Pagina 8 Economia Aziendale II B Un Esempio di Attribuzione ad uno stadio e più parametri COSTO DIRETTO COSTO INDIRETTO MATERIE PRIME COMPONENTI LAVORO DIRETTO AMMORTAMENTI STIPENDI PRESTAZIONI ESTERNE CLASSI DI COSTO PER NATURA UNITA DI PRODOTTO BASI DI RIPARTIZIONE

9 Pagina 9 Economia Aziendale II B Un Esempio Di Allocazione Complessa: più stadi e più parametri la Logica ABC COSTO DIRETTO COSTO INDIRETTO MATERIE PRIME COMPONENTI LAVORO DIRETTO AMMORTAMENTI STIPENDI PRESTAZIONI ESTERNE CLASSI DI COSTO PER NATURA UNITA DI PRODOTTO E / O LINEE DI PRODOTTO AGGREGAZIONE DI COSTO PER ATTIVITA (ACTIVITY POOL) COST DRIVER ATTIVITA 1: LOGISTICA ATTIVITA 2 PRODUZIONEATTIVITA 3: VENDITE Pa Pb Pc

10 Pagina 10 Economia Aziendale II B COSTO DIRETTO COSTO INDIRETTO MATERIE PRIME COMPONENTI LAVORO DIRETTO AMMORTAMENTI STIPENDI PRESTAZIONI ESTERNE CLASSI DI COSTO PER NATURA UNITA DI PRODOTTO E / O LINEE DI PRODOTTO AGGREGAZIONE DI COSTO PER CENTRO DI COSTO COST DRIVER CENTRO DI COSTO: LOGISTICA CENTRO DI COSTO: ENERGIA Pa Pb Pc CENTRO DI COSTO: ARIA Un Esempio Di Allocazione Complessa: più stadi e più parametri con centri di costo ausiliari e produttivi


Scaricare ppt "Pagina 1 Economia Aziendale II B i costi CRITERIOCLASSI Variabilità rispetto ad un cost driver (fattore determinante) Variabili Costanti/fissi Misti Fissi."

Presentazioni simili


Annunci Google