La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MARGARETH MAHLER IPOTESI PSICOANALITICHE SULLA BASE DELLOSSERVAZIONE DIRETTA DEL BAMBINO CONTRIBUTI PRINCIPALI CAMMINO EVOLUTIVO DEL BAMBINO STATO DI NON.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MARGARETH MAHLER IPOTESI PSICOANALITICHE SULLA BASE DELLOSSERVAZIONE DIRETTA DEL BAMBINO CONTRIBUTI PRINCIPALI CAMMINO EVOLUTIVO DEL BAMBINO STATO DI NON."— Transcript della presentazione:

1 MARGARETH MAHLER IPOTESI PSICOANALITICHE SULLA BASE DELLOSSERVAZIONE DIRETTA DEL BAMBINO CONTRIBUTI PRINCIPALI CAMMINO EVOLUTIVO DEL BAMBINO STATO DI NON RESPONSIVITÀ NEI RIGUARDI DEL MONDO ESTERNO STATO DI NON DIFFERENZIAZIONE DALLA MADRE SÉ SEPARATO E AUTONOMO NASCITA BIOLOGICA PSICOLOGICA EVENTO ECLATANTE E OSSERVABILE PROCESSO DI SEPARAZIONE - INDIVIDUAZIONE DAL 4° - 5° AL 36° MESE M. MAHLER

2 FASE AUTISTICA NORMALE M. MAHLER FASE SIMBIOTICA PROCESSO DI SEPARAZIONE- INDIVIDUAZIONE PRIMO MESE DI VITA FINO AL TERZO MESE 1 a sottofase 2 a sottofase 3 a sottofase 4 a sottofase DIFFERENZIAZIONE E SVILUPPO DELLIMMAGINE CORPOREA LA SPERIMENTAZIONE IL RIAVVICINAMENTO CONSOLIDAMENTO DELLINDIVIDUALITÀ E INIZIO DELLA COSTANZA DELLOGGETTO

3 PROCESSO DI SEPARAZIONE- INDIVIDUAZIONE SEPARAZIONE EMERGERE DEL BAMBINO DALLA FUSIONE SIMBIOTICA CON LA MADRE INDIVIDUAZIONE ASSUNZIONE DA PARTE DEL BAMBINO DI PROPRIE CARATTERISTICH E INDIVIDUALI PRECURSORI FASE AUTISTICA NORMALE FASE SIMBIOTICA NORMALE PREVALENZA DEI PROCESSI FISIOLOGICI MADRE-BAMBINO SISTEMA ONNIPOTENTE FUSIONE SOMATOPSICHICA ONNIPOTENTE SOTTOFASI DI DIFFERENZIAZIONE SVILUPPO DELLA PERCEZIONE SENSORIALE ESTERNA CON CAPACITA DI ESSERE SEMPRE VIGILI NELLA VEGLIA PROCESSO DI SCHIUSURA ISPEZIONE DOGANALE RIVOLGERSI INDIETRO A GUARDARE LA MADRE M.MAHLER

4 DEL CONSOLIDAMENTO DELLINDIVIDUALITA E INIZIO DELLA COSTANZA DELLOGGETTO EMOTIVO DI RIAVVICINAMENTO DI SPERIMENTAZIONE EUFORIA NELLESERCIZIO DELLE FUNZIONI AUTONOME - IMPROVVISA DIFFERENZIAZIONE CORPOREA DELLA MADRE - INSTAURARSI DI UN LEGAME SPECIFICO CON LEI - SVILUPPO E FUNZIONAMENTO DEGLI APPARATI AUTONOMI DELLIO IN PROSSIMITÀ DELLA MADRE PRECOCEVERA E PROPRIA SEGUIRE LA MADRE COME UNOMBRA E ALLONTANARSENE ALLIMPROVVISO ASPETTANDO DI ESSERE RINCORSO E RIPRESO IN BRACCIO - CONQUISTA DI UNA INDIVIDUALITA DEFINITA E PER CERTI ASPETTI PERMANENTE - CONSEGUIMENTO DI UN GRADO RELATIVO DI COSTANZA OGGETTUALE M. MAHLER PRECOCEVERO E PROPRIO

5 ADATTAMENTO IL BAMBINO SI ADATTA AI MODI E ALLO STILE DELLA MADRE, LE SUE CAPACITÀ DI ADATTAMENTO SONO MAGGIORI DI QUELLE DELLA MADRE RELAZIONE OGGETTUALE CONSAPEVOLEZZA DI ESSERE SEPARATO DALLA MADRE SI SVILUPPA DAL NARCISISMO INFANTILE SIMBIOTICO O PRIMARIO PATOLOGIA INCAPACITÀ DI SEPARARSI DALLA MADRE AUTISMO ORGANIZZAZIONE SIMBIOTICA COSTANZA EMOTIVA DETERMINANTI PRIMARIE SENSO DI FIDUCIA E DI SICUREZZA ACQUISIZIONE COGNITIVA DELLA RAPPRESENTAZIONE SIMBOLICA SIMBIOSI PSICOTICA PREMATURA COSCIENZA DELLA SEPARAZIONE M. MAHLER

6 SALUTE MENTALE DEL BAMBINO LA DOTAZIONE INDIVIDUALE DEL BAMBINO IL RAPPORTO E LINTERAZIONE PRECOCE MADRE-FIGLIO AVVENIMENTI CRUCIALI NEL PERIODO DELLA CRESCITA M. MAHLER LA MAHLER ATTRIBUISCE IMPORTANZA ALLA: DOTAZIONE INDIVIDUALE DEL BAMBINO, CONSISTENTE NELLA: CAPACITÀ INNATA DI SUSCITARE CURE MATERNE PULSIONE VERSO LINDIVIDUAZIONE


Scaricare ppt "MARGARETH MAHLER IPOTESI PSICOANALITICHE SULLA BASE DELLOSSERVAZIONE DIRETTA DEL BAMBINO CONTRIBUTI PRINCIPALI CAMMINO EVOLUTIVO DEL BAMBINO STATO DI NON."

Presentazioni simili


Annunci Google