La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il controllo di gestione: obiettivi, attori e strumenti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il controllo di gestione: obiettivi, attori e strumenti."— Transcript della presentazione:

1 Il controllo di gestione: obiettivi, attori e strumenti

2 Agenda Il controllo di gestione: caratteristiche generali Tipologie di controllo Benefici e distorsioni del controllo La cultura del controllo Gli attori del controllo

3 Il controllo di gestione Obiettivo: induce comportamenti individuali ed organizzativi in linea con il perseguimento degli obiettivi aziendali. E una risposta alla non controllabilità degli eventi Tale attività si sostanzia nella misurazione delle performance interne e nella responsabilizzazione su parametri-obiettivo. Avviene in sintonia con quanto definito in sede di pianificazione strategica

4 Il controllo di gestione Insieme di attività attraverso cui la direzione aziendale verifica che la gestione si stia svolgendo in modo coordinato e coerente con gli obiettivi formulati in sede di pianificazione, nonché nel rispetto di criteri di efficacia, efficienza e economicità

5 Il controllo di gestione e lorizzonte temporale Controllo antecedente (prima di un periodo gestionale significativo) Controllo concomitante (durante un periodo gestionale significativo) Controllo susseguente (alla fine di un periodo gestionale significativo)

6 Tipologie di controllo Modello di Antony (1965): Pianificazione strategica Controllo direzionale (o manageriale) Controllo operativo

7 Benefici del controllo di gestione Affermazione di una cultura meritocratica Rafforzamento della motivazione individuale Una migliore comunicazione delle priorità aziendali e degli eventuali cambiamenti Maggior apprendimento individuale derivante dalla stessa partecipazione ai processi di controllo

8 Possibili distorsioni del controllo di gestione Un eccessivo orientamento al breve termine Attenzione rivolta alle sole variabili oggetto di misurazione Stimolo ad utilizzare trucchetti contabili Induzione di eccessivi livelli di stress e di competizione interna

9 Sistema di controllo manageriale Controllo dei risultati Controllo del personale e della cultura interna Controllo delle azioni

10 La cultura e il controllo di gestione Vi deve essere coerenza tra gli strumenti di controllo e la cultura interna dellazienda I meccanismi di controllo hanno un ruolo di primo piano nel creare, diffondere e cambiare lo scenario cultura e istituzionale di unazienda

11 Il controllo come pratica istituzionalizzata e accumulatore e diffusore di valori Il controllo allora può essere considerato come un insieme di regole (procedure formalizzate), ruoli (insieme delle posizioni organizzative) e routines (pratiche abitualmente in uso) Gli strumenti del controllo sono in grado di trasmettere agli individui i valori e contemporaneamente contribuiscono alla definizione della cultura aziendale

12 Elementi di un sistema di controllo di gestione si parla di Dimensione materiale e Dimensione immateriale del controllo

13 Centri di responsabilità finanziaria Processo Struttura tecnica di supporto Dimensione Materiale del controllo

14 Componente statica Componente dinamica Struttura tecnica di supporto Mappa delle responsabilità Processo

15 Dimensione Immateriale del controllo Ruolo assegnato al controllo Modalità di gestione del controllo

16 I possibili effetti Benefici Distorsioni Fattori interni Fattori esterni Ruolo effettivo Dimensione materiale Aspetto Statico Supporto tecnico- contabile Mappa delle responsabilità Aspetto Dinamico Processo Dimensione immateriale Ruolo assegnato al controllo Modalità di gestione Fattori interni: presenza delluomo, cultura, istituzioni, portatori di interesse, risorse, interessi, potere, tecnologia, prodotti, servizi, caratteri dei vertici aziendali, strategia, struttura organizzativa, sistema di corporate governance, stili di direzione, tempo, esperienze maturate, storia dellazienda, attitudini individuali verso il rischio e le remunerazioni variabili. Fattori esterni: contesto, settore, mercato finanziario, aree geografiche di riferimento, interessi, portatori di interesse, regolamentazione del settore, situazione della contingenza economica, cultura, competitori.

17 Attori del controllo di gestione Top Management Chief Financial Officer (direttore amministrazione finanza e controllo) Controller (direttore pianificazione e controllo)


Scaricare ppt "Il controllo di gestione: obiettivi, attori e strumenti."

Presentazioni simili


Annunci Google