La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Presentazione del progetto RetEventi-Cultura www.provincia.vicenza.it novembre 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Presentazione del progetto RetEventi-Cultura www.provincia.vicenza.it novembre 2010."— Transcript della presentazione:

1 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Presentazione del progetto RetEventi-Cultura novembre 2010

2 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Premessa Ogni anno nella provincia di Vicenza hanno luogo centinaia di manifestazioni di carattere culturale (mostre, concerti, spettacoli teatrali, rievocazioni storiche, festival, incontri culturali, …) Liniziativa è degli enti locali e/o di associazioni/ organizzazioni culturali Per ogni manifestazione occorrono risorse finanziarie, ora sempre meno disponibili Non è facile assicurare una divulgazione adeguata degli eventi Si può verificare la sovrapposizione di eventi nella stessa data, a scapito della partecipazione di pubblico

3 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura La proposta La Provincia di Vicenza vuole proporre ai Comuni e alle associazioni culturali la costruzione di una Rete provinciale degli eventi culturali, come stanno facendo le altre Province venete, in accordo con la Regione Questa modalità organizzativa garantirebbe negli anni una continuità di finanziamenti da parte della Regione La denominazione che deve richiamare il concetto del collegamento e coordinamento tra eventi a livello locale, provinciale e regionale, è RetEventi-Cultura

4 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Cosè RetEventi-Cultura (1) 1.E ununica rassegna culturale provinciale 2. della durata di 10 mesi circa, da marzo a dicembre 3. articolata in più sezioni (Musica, Teatro, Cinema, Luoghi di Idee, Danza, Storia e cultura vicentina, Vicentini illustri e Tradizioni Popolari) 4. con un unico Cartellone contenente tutte le iniziative culturali di qualità progettate da Comuni, Provincia, Associazioni culturali 5. che utilizza il territorio come teatro diffuso cartellone

5 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Cosè RetEventi-Cultura (2) Non è unorganizzazione centralizzata che decide la quantità e la tipologia delle manifestazioni Non è un semplice assemblaggio di iniziative Ma è una direzione artistico-culturale unitaria, con un ruolo di coordina- mento per fare rete con i Comuni e le Associazioni che decidono in autonomia le proposte culturali

6 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Come funziona (1)? Occorre costruire ed implementare un modello culturale ed organizzativo di lavoro in rete, che prevede: a) un tavolo di concertazione con Provincia, Comuni, Associazioni per condividere il metodo di lavoro, la tematica individuata per lanno, le strategie ed i criteri e successivamente per discutere i progetti culturali, le relative dotazioni finanziarie (con eventuale ricerca sponsor), i canali divulgativi b)una Commissione tecnico-artistica con esperti qualificati, che valuta la bontà dei progetti culturali e la conseguente ammissibilità nella programmazione provinciale e ai contributi

7 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Come funziona (2)? c)sulla base dei progetti presentati, lelaborazione di una proposta unitaria di Programma culturale (contenente le iniziative validate dalla Commissione) da sottoporre alla Giunta provinciale, finalizzata anche allassegnazione dei contributi sulla base del budget annuale complessivo d)un software condiviso per la gestione in rete del calendario di appuntamenti, fino alla definizione completa delle date e)un progetto grafico e successivamente la stampa della brochure informativa, organizzata sia per data che per tipologia di evento

8 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Divulgazione La brochure informativa deve essere inserita in Internet e diffusa a: sportelli IAT, Consorzio Vicenza E, alberghi, ristoranti, agriturismi, bed e breakfast, esercizi commerciali, Comuni, Servizi informagiovani, famiglie, stampa, TV …

9 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Risultati attesi la possibilità di mettere a disposizione nellambito territoriale provinciale una ricca offerta culturale nonostante la riduzione degli stanziamenti di bilancio un miglioramento dellofferta culturale grazie alla verifica di qualità una razionalizzazione degli eventi sul territorio provinciale evitando le sovrapposizioni di eventi nella stessa data una ottimizzazione della spesa complessiva un ritorno dimmagine per la provincia e per tutto il territorio un miglioramento della proposta turistica

10 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Il tema Il tema della rassegna di eventi provinciali per lanno 2011 che viene proposto è La nostra identità tra passato e presente, tema che prende spunto dalle importanti ricorrenze storiche del 2011 (i 150 anni dellUnità dItalia ed i 100 anni dalla morte di A. Fogazzaro), ma che tocca anche tematiche di attualità MappaCatastale del S.Silvestro Villa Valmarana ai Nani XVII°sec. Panorama della Vicenza odierna

11 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura La Provincia porterà in RetEventi 2011: 1) le manifestazioni più qualificate e consolidate: la rassegna dei Concerti in Villa, Teatro incontri, la giornata dei Musei, il Festival Popolare, Ciamar Marso … 2) il programma di iniziative specifiche su Antonio Fogazzaro 3) il programma di iniziative specifiche riferite alla ricorrenza dei 150 anni dellUnità dItalia

12 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Programma fogazzariano Oltre ai Concerti in villa ambientati in contesti fogazzariani sono programmati: un Concorso letterario per gli studenti dellultimo anno delle Superiori, una Mostra fotografica, Caffè letterari, Itinerari fogazzariani, pubblicazione di inediti, un Ricordo delluomo politico presso la Sala del Consiglio Provinciale, Convegni e Conferenze …

13 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Programma per i 150 anni V erranno realizzati un grande Concerto della Guardia di Finanza, varie Conferenze e Mostre sulla storia sociale ed economica della nostra provincia e sugli uomini illustri del vicentino, con riferimento al periodo tra la seconda metà dellottocento e la grande guerra Famiglia veneta emigrata in Brasile Il simbolo dellUnità dItalia

14 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Risorse finanziarie Il budget di RetEventi sarà costituito da: 1)Risorse provinciali 2) Risorse assegnate dalla Regione alla Provincia per lesercizio delle deleghe L.R. 11/2001, art. 147 lett.a) (promozione e diffusione attività artistiche musicali, teatrali e cinematografiche) 3) Accordo di programma Provincia-Regione (per Concerti in villa e Teatro) 4) Risorse dei Comuni 5)Sponsorizzazioni raccolte da Associazioni/Istituzioni Culturali ed Enti locali

15 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Come funziona la gestione finanziaria degli eventi di Rete?(1) Attraverso la concessione di contributi allEnte organizzatore nel rispetto dei seguenti criteri generali: 1) Vengono privilegiate le iniziative di Enti/Associazioni che partecipano ai cartelli di coordinamento di eventi culturali promossi dalla Provincia

16 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Come funziona la gestione finanziaria degli eventi di Rete?(2) In via subordinata: 2)Viene sostenuta lattività di Comuni ed Associazioni che offrono la possibilità di costruire una rete di relazioni insieme alla Provincia per la promozione delle iniziative culturali

17 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Come funziona la gestione finanziaria degli eventi di Rete?(3) 3) Vengono sostenute ulteriori iniziative che, pur non riconducibili ai criteri 1 e 2 si caratterizzano per la particolare qualità artistico/culturale ovvero per la valenza di identità locale, purchè, comunque, di rilievo sovracomunale

18 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Criteri specifici per linserimento in RetEventi In RetEventi possono entrare i progetti che, oltre a rispettare i criteri generali: 1.appartengono ad una delle sezioni Musica, Teatro, Cinema, Luoghi di Idee, Danza, Storia e cultura vicentina, Vicentini illustri e Tradizioni Popolari 2.sono coerenti con la tematica predefinita 3.favoriscono la circuitazione della cultura (es. evento singolo itinerante o serie di eventi collegati in più Comuni) 4.hanno palcoscenici di rilevanza turistica (palazzi, piazze storiche, castelli, chiese, ville, abbazie, edifici di archeologia industriale, parchi) o location con forte segno architettonico, in cui il passato dialoga con la contemporaneità 5.favoriscono linterazione fra risorse artistiche locali ed esterne 6.sono da realizzare nel periodo compreso tra marzo a dicembre Non saranno inseriti spettacoli promossi in sedi non idonee e non potranno essere finanziati progetti pur eccellenti, inerenti sagre paesane o manifestazioni singole locali di importanza comunale, in quanto non coerenti con la natura di ente di coordinamento territoriale della Provincia

19 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Fasi operative (1) IMPORTANTE: Le date sottoriportate possono essere indicative Entro novembre 2010: presentazione a Comuni e Associazioni del Progetto RetEventi Cultura, comunicazione modalità di adesione, definizione di criteri di inserimento degli eventi entro 10 dicembre: Nomina commissione valutazione progetti, preparazione sito da parte della Provincia entro 31 dicembre 2010: da parte dei Comuni e delle Associazioni: trasmissione alla Provincia di tutti i progetti artistici per il 2011 (relativi al periodo da marzo a dicembre), specificando limpegno finanziario complessivo, la quota chiesta a contributo, la quota eventualmente coperta da sponsor, la quota a carico e la previsione di calendario; i dati devono essere trasmessi allindirizzo

20 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Fasi operative (2) entro 20 gennaio: verifica dei progetti da parte della Commissione tecnico- artistica** con eventuale richiesta di integrazioni entro 30 gennaio: la Provincia comunica ai Comuni/Associazioni selezionati il codice di accesso al software condiviso; ciascun soggetto proponente abilitato dovrà inserire i dati del progetto nel sito on line che verrà comunicato entro 15 febbraio: da parte della Provincia: esame finale delle proposte, correzione definitiva programma, consegna al grafico, gara per stampa brochure successivamente: promozione e diffusione delle iniziative (Provincia e proponenti) entro giugno- luglio: comunicazione da parte della Provincia degli importi dei contributi ** La Commissione svolge funzione di filtro e selezione delle proposte e di indirizzo alla programmazione, con il fine di garantire qualità alla programmazione promovendo anche le collaborazioni trasversali

21 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Uso del marchio RetEventi-Cultura Il marchio RetEventi-Cultura diventa di proprietà di un network di soggetti e dovrà essere adottato sia nel materiale generale che in quello della specifica manifestazione al fine di garantire la riconoscibilità e la fidelizzazione da parte del pubblico.

22 Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Grazie per lattenzione Ufficio Cultura


Scaricare ppt "Provincia di Vicenza Assessorato alla Cultura Presentazione del progetto RetEventi-Cultura www.provincia.vicenza.it novembre 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google