La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

OTTIMIZZARE IL RAPPORTO BANCA/IMPRESA SI PUO: COME ? Pietro Spina Consigliere e Segretario di AITI – Associazione Italiana Tesorieri dImpresa www.aiti.it.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "OTTIMIZZARE IL RAPPORTO BANCA/IMPRESA SI PUO: COME ? Pietro Spina Consigliere e Segretario di AITI – Associazione Italiana Tesorieri dImpresa www.aiti.it."— Transcript della presentazione:

1 OTTIMIZZARE IL RAPPORTO BANCA/IMPRESA SI PUO: COME ? Pietro Spina Consigliere e Segretario di AITI – Associazione Italiana Tesorieri dImpresa

2 La CRISI: quale effetti sullorganizzazione aziendale E cresciuta la cultura finanziaria (più trasparenza e più dialogo tra le funzioni aziendali) Maggiore Sensibilizzazione sulle problematiche Finanziarie Maggiore attenzione al Cash Flow (circolante – investimenti) Costante attenzione al livello del debito bancario e dei fidi bancari (uncommitted ) Focus sulle Linee Committed (covenants)

3 La CRISI: quale impatto dal Sistema Creditizio Credit Crunch lazienda è stata lungimirante ? (fieno in cascina ?) Incremento del Costo del Denaro Incremento degli Spread Incremento delle Fees Impieghi delle Banche su Progetti di Investimento con criteri stringenti di bancabilità

4 Organizzazione Interna Aziendale: quali step per crescere Business focus sui rischi potenziali (mercato di riferimento, paesi, competitors, forex, taxes ) Trasparenza (informazioni qualitative al Sistema Bancario) Bilancio Budget & Piano Financial Reporting Indotto Canalizzazione del Lavoro Impatto sullorganizzazione di staff interna (accentramento, decentramento, payment factory)

5 Organizzazione Interna Aziendale: quali step per crescere Policies Ci sono ? Quali Rischi sono disciplinati ? Processi Interni Efficienti ? Sistemi Informativi Efficienti Integrati Output di tipo gestionale

6 La scelta del Partner Bancario Valutazione del Partner bancario in funzione del business aziendale e delle relative necessità fidi uncommitted fidi committed project financing Valutazione degli skills del Partner Bancario Maggiore conoscenza del mercato finanziario Chi sono i player Quali potenzialità e criticità dei player

7 La Relazione Banca-Impresa LA BANCA DEVE CONOSCERE BENE IL PROPRIO CLIENTE ! MOLTO DIPENDE DALLAZIENDA. Business focus sui rischi potenziali (mercato di riferimento, paesi, competitors ) Trasparenza (informazioni qualitative al Sistema Bancario) Bilancio Budget & Piano Reporting Finanziario Indotto Canalizzazione del Lavoro Impatto sullorganizzazione di staff interna (accentramento, decentramento, payment factory)

8 La Relazione Banca-Impresa Rating monitoraggio feed back dalla banca (potenzialità – criticità) come migliorare (od evitare downgrade) Riunioni con le banche Sistematiche Bisogna lavorare sulla partnership Indotto Canalizzazione del Lavoro Impatto sullorganizzazione di staff interna (accentramento, decentramento, payment factory)

9 Il FUTURO ? l FUTURO ? Se capiremo gli errori del passato Se saremo lungimiranti Se la risorsa umana ridiventerà un asset strategico Se Ci saranno regole condivise Se ………..tanti altri buoni propositi !!!!!!!!

10 Il FUTURO ? l FORSE IL MONDO SARA MIGLIORE ………….E UNA STRETTA DI MANO AVRA UN VALORE INESTIMABILE !!


Scaricare ppt "OTTIMIZZARE IL RAPPORTO BANCA/IMPRESA SI PUO: COME ? Pietro Spina Consigliere e Segretario di AITI – Associazione Italiana Tesorieri dImpresa www.aiti.it."

Presentazioni simili


Annunci Google